Secondo i satelliti, la Terra si è raffreddata rapidamente negli ultimi 2 mesi

3 febbraio 2021 Cap Allon

Negli ultimi due mesi, la Terra si è raffreddata rapidamente.

L’anomalia della temperatura troposferica inferiore (LT) media globale della versione 6.0 per gennaio 2021 è arrivata a soli +0,12°C sopra la linea di base, in calo di 0,03°C dal valore di dicembre 2020 di +0,15°C.

[NOTA: il Dr Roy Spencer e il Dr John Christy – che aggiornano il grafico all’inizio di ogni mese – hanno modificato il periodo di media di 30 anni utilizzato per calcolare le anomalie dal 1981-2010 al 1991-2020. Sottolineano che “questo cambiamento non influisce sull’andamento della temperatura”.]

Dal 1979, i satelliti NOAA trasportano strumenti che misurano le emissioni termiche naturali a microonde dall’ossigeno nell’atmosfera.

L’intensità dei segnali misurati da questi radiometri a microonde a diverse frequenze di microonde è direttamente proporzionale alla temperatura di diversi strati profondi dell’atmosfera.

I set di dati sulla temperatura globale rappresentano il montaggio dei dati sulla temperatura da un totale di quindici strumenti che volano su diversi satelliti nel corso degli anni. Il grafico (mostrato sotto) rappresenta l’ultimo aggiornamento; gli aggiornamenti vengono solitamente effettuati entro la prima settimana di ogni mese.

Aggiornamento della temperatura globale UAH per gennaio 2021: +0,12 gradi. C (nuovo periodo di base).

Contrariamente ad alcuni rapporti, le misurazioni satellitari non sono calibrate in alcun modo con le registrazioni della temperatura del termometro globale basato sulla superficie. Utilizzano invece i propri termometri a resistenza di platino ridondanti di precisione integrati (PRT) calibrati su uno standard di riferimento di laboratorio prima del lancio.

I dati digitali per la trama di cui sopra, così come per varie sottoregioni della Terra e per altri tre strati atmosferici, sono disponibili ai link sottostanti:

Bassa troposfera
Mid-Troposphere
Tropopausa
Stratosfera inferiore

Ho anche incluso le varie partenze regionali LT dalla media di 30 anni (1991-2020) negli ultimi 13 mesi:

YEAR MO GLOBE NHEM. SHEM. TROPIC USA48 ARCTIC AUST 
2020 01  0.42  0.44  0.41  0.52  0.57 -0.22  0.41
2020 02  0.59  0.74  0.45  0.63  0.17 -0.27  0.20
2020 03  0.35  0.42  0.28  0.53  0.81 -0.96 -0.04
2020 04  0.26  0.26  0.25  0.35 -0.70  0.63  0.78
2020 05  0.42  0.43  0.41  0.53  0.07  0.83 -0.20
2020 06  0.30  0.29  0.30  0.31  0.26  0.54  0.97
2020 07  0.31  0.31  0.31  0.28  0.44  0.26  0.26
2020 08  0.30  0.34  0.26  0.45  0.35  0.30  0.25
2020 09  0.40  0.41  0.39  0.29  0.69  0.24  0.64
2020 10  0.38  0.53  0.22  0.24  0.86  0.94 -0.01
2020 11  0.40  0.52  0.27  0.17  1.45  1.09  1.28
2020 12  0.15  0.08  0.22 -0.07  0.29  0.43  0.13
2021 01  0.12  0.34 -0.09 -0.08  0.36  0.49 -0.52

La linea di fondo

L’atmosfera globale inferiore del nostro pianeta – l’area che sostiene tutta la vita – è OGGI più fredda di quanto non fosse durante gran parte degli anni 2010, 2000, gran parte degli anni ’90 e alla fine del 1987 – e si raffredda!

Allarmisti climatici, vi prego di dire come questo è possibile …

… e già che ci sei, spiega come la massa totale di neve per l’emisfero settentrionale sta superando comodamente la media 1982-2012 (come è stata negli ultimi anni), e ora sta crescendo in modo esponenziale:

I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con la grande congiunzione, l’attività solare storicamente bassa, i raggi cosmici che nucleano le nuvole e un flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare, se si legge tra le righe, con NOAA che afferma che stiamo entrando in un grande minimo solare “in piena regola” alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare (25) come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la sfilza di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che il Beaufort Gyre potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.

Preparati di conseguenza:
impara i fatti, trasferisciti se necessario e
fai crescere la tua famiglia.

Grand Solar Minimum + Pole Shift

Electroverse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: