La stagione di crescita primaverile si sta accorciando

Una primavera polare sta per colpire l’Europa, il Met Office avverte di una “Cupola artica” larga 2000 miglia; ci sono più di 45 vulcani in eruzione

, di Cap Allon

La stagione di crescita si sta accorciando.

La primavera sta sorgendo sempre più tardi ogni anno mentre il Grande Minimo Solare continua la sua intensificazione.

Si prevede che neve e ghiaccio distruggeranno l’agricoltura in Europa questa settimana – il Met Office del Regno Unito ha avvertito di una “cupola artica” larga 2.000 miglia – qualunque cosa siache inghiotte il continente, con poche nazioni risparmiate.

GFS Total Snowfall (cm) dal 17 marzo al 2 aprile [tropicaltidbits.com].

La primavera inizierà ufficialmente sabato 20 marzo, ma in Spagna sembrerà più un ritorno all’inverno, riferisce elpais.com – il paese si aspetta che il mercurio scenda sotto i -10°C ( 14°F ) attraverso le sue altitudini più elevate, con ulteriori rari Marzo neve a bassa quota che cade in luoghi come Burgos, León, Soria, Valladolid e persino Madrid.

Neve a Burgos, in Spagna, l’8 marzo [TOMÁS ALONSO / EUROPA PRESS]

Nel Regno Unito, l’inverno più freddo della Scozia da almeno un decennio si trascinerà in quella che il Weather Outlook ha definito una “primavera polare” di tre settimane. Al di sotto del confine scozzese, anche Northumberland, Cumbria, Liverpool e Manchester dovrebbero soffrire di neve primaverile, secondo Netweather, che vede fino all’85% di possibilità di nevicate. Anche le città del sud di Londra, Bath e Kent potrebbero vedere la neve, i meteorologi hanno avvertito – le temperature nel sud-est sono impostate a colpire con minimi fuori stagione di 5°C (23°F).

L’Europa centrale è pronta per una sorta di sepoltura primaverile, con le Alpi che si aggiungono ai 3 metri (10 piedi) di neve che hanno già subito questa settimana. Temperature da record colpiranno anche la Scandinavia e i Balcani. Anche il Nord Africa è in primo piano, rare e intense raffiche di fine marzo.

La neve nell’emisfero settentrionale si tiene circa 500 giga-tonnellate al di sopra della media 1982-2012:

[FMI]
Zero termico [https://www.windy.com/it/-Zero-termico-deg0?deg0,44.575,20.215,5,i:pressure]


45 vulcani attualmente in eruzione

Le eruzioni vulcaniche sono una delle forze chiave che spingono la Terra verso il prossimo periodo di raffreddamento globale. I particolati espulsi sopra i 10 km – quindi nella stratosfera – offuscano la luce solare e riducono le temperature terrestri. I particolati più piccoli di un’eruzione possono rimanere nell’atmosfera superiore per anni, o anche decenni.

Si ritiene che l’attuale aumento vulcanico mondiale sia legato alla bassa attività solare, ai fori coronali, a una magnetosfera calante e all’afflusso di raggi cosmici che penetrano nel magma ricco di silice.

Di seguito è riportato un elenco delle eruzioni continue odierne, dati per gentile concessione di volcano.si.edu. Non sono incluse nell’elenco la miriade di montagne che si limitano a brontolare e si preparano per un’eruzione – l’esclusione più notevole è Fagradalsfjall, in Islanda che ha sopportato “una crisi sismica” dalla fine di febbraio 2021 (50.000 terremoti in soli 20 giorni) e inflazione continua (vedi video sotto l’elenco). Fagradalsfjall è preoccupante perché non abbiamo dati su di esso, nessuna eruzione è stata rilevata nell’area durante gli ultimi 10.000 anni, almeno – il vulcano potrebbe essere in grado di produrre un’eruzione stratosferica VEI 6+ che raffredderebbe il pianeta quasi dall’oggi al domani.

VolcanoCountryEruption Start Date
RaungIndonesia2021 Jan 21
Sarychev PeakRussia2021 Jan 7
MerapiIndonesia2020 Dec 31
Soufriere St. VincentSaint Vincent and the Grenadines2020 Dec 27
KilaueaUnited States2020 Dec 20
LewotoloIndonesia2020 Nov 27
SinabungIndonesia2020 Aug 8
LangilaPapua New Guinea2020 Aug 1
KarymskyRussia2020 Apr 1
KlyuchevskoyRussia2019 Apr 9
SangayEcuador2019 Mar 26
TinakulaSolomon Islands2018 Dec 8 (in or before)
KarangetangIndonesia2018 Nov 25
Barren IslandIndia2018 Sep 25
NyamuragiraDR Congo2018 Apr 18
KadovarPapua New Guinea2018 Jan 5
Nevado del RuizColombia2017 Dec 18
Ol Doinyo LengaiTanzania2017 Apr 9
AiraJapan2017 Mar 25
SabancayaPeru2016 Nov 6
EbekoRussia2016 Oct 20
Nevados de ChillanChile2016 Jan 8
MasayaNicaragua2015 Oct 3
TofuaTonga2015 Oct 2
PacayaGuatemala2015 Jun 7 ± 1 days
VillarricaChile2014 Dec 2 ± 7 days
SaundersUnited Kingdom2014 Nov 12
ManamPapua New Guinea2014 Jun 29
SemeruIndonesia2014 Apr 1 ± 15 days
EtnaItaly2013 Sep 3
HeardAustralia2012 Sep 5 ± 4 days
BezymiannyRussia2010 May 21 (?)
ReventadorEcuador2008 Jul 27
IbuIndonesia2008 Apr 5
PopocatepetlMexico2005 Jan 9
SuwanosejimaJapan2004 Oct 23
NyiragongoDR Congo2002 May 17 (?)
FuegoGuatemala2002 Jan 4
BaganaPapua New Guinea2000 Feb 28 (in or before)
SheveluchRussia1999 Aug 15
ErebusAntarctica1972 Dec 16 (in or before) ± 15 days
StromboliItaly1934 Feb 2
DukonoIndonesia1933 Aug 13
Santa MariaGuatemala1922 Jun 22
YasurVanuatu1774 Jul 2 (in or before) ± 182 days


I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare, se si legge tra le righe, con NOAA che afferma che stiamo entrando in un grande minimo solare ‘in piena regola’ alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare (25) come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la sfilza di nuovi articoli scientifici che affermano il grande impatto che il Beaufort Gyre potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.

Grand Solar Minimum + Pole Shift

Electroverse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: