COME L’UOMO HA CREATO LA SUPERSTIZIONE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Di Tony Heller7 Aprile 2021

Sono arrivati ai titoli trafelati:

“Gli esseri umani stanno causando i cambiamenti climatici:
E’ stato appena dimostrato direttamente per la prima volta”

IPCC
Gli esseri umani stanno causando il cambiamento climatico: è stato dimostrato direttamente per la prima volta | KXAN Austin

Tutto quello che hanno fatto in realtà è stato riproporre lo stesso grafico che il governo degli Stati Uniti ha utilizzato per molti anni.

Temperatura globale e anidride carbonica | GlobalChange.gov

Questo grafico contraddice direttamente ciò che Tom Karl, da lungo tempo capo del National Climatic Data Center della NOAA, ha affermato nel 1989. Si è ritirato nel 2017 proprio quando il presidente Trump è entrato in carica.

“L’analisi del riscaldamento dal 1881 mostra che la maggior parte dell’aumento della temperatura globale è avvenuto prima del 1919, prima del forte aumento più recente della quantità di anidride carbonica nell’atmosfera, ha detto Thomas Karl, dei dati climatici nazionali della National Oceanic and Atmospheric Administration. Centro di Asheville, Carolina del Nord, mentre il clima globale si è riscaldato nel complesso dal 1881, in realtà si è raffreddato dal 1921 al 1979, ha detto Karl”

7 dicembre 1989, pagina 14 – Sentinel di Santa Cruz su Newspapers.com

Il riscaldamento del 1881-1919 si è trasformato in raffreddamento e il raffreddamento del 1921-1979 si è trasformato in riscaldamento. Quando accademici e dipendenti governativi sono disposti a manomettere i dati, possono “provare” qualsiasi cosa.

Immagine

La sua temperatura globale è stata riscritta da scienziati governativi negli ultimi 30 anni. Nel 1974, il National Center for Atmospheric Research non ha mostrato alcun riscaldamento netto dal 1870 al 1970.

Nel 2000, la NASA non ha mostrato alcun riscaldamento netto dal 1866 al 1979, con il 1878 l’anno più caldo di quel periodo.

Ma ora nascondono i dati prima del 1880 e mostrano un riscaldamento di circa 0,7°C prima del 1980

https://data.giss.nasa.gov/gistemp/history/output/met_used.zip

Questa animazione mostra come hanno alterato i dati:

La NASA GISS v4 mostra un riscaldamento di oltre 2°C sulla terra dal 1880.

graph.png (1130 × 700)

Una versione diversa dello stesso grafico v4 mostra anche circa 1,6°C di riscaldamento sulla terra dal 1880. Questo grafico era collegato dal loro sito web, ma non riesco più a trovare alcun collegamento. Tuttavia il grafico è ancora presente sul loro sito web.

graph.png (1130 × 600)

Le linee rosse in entrambi i grafici sopra dovrebbero essere identiche, ma non lo sono. Ecco un’animazione che mostra come stanno alterando i dati del terreno nel nuovo grafico rispetto al vecchio grafico. Hanno aumentato le temperature recenti di circa 0,3°C e hanno raffreddato le temperature passate di circa la stessa quantità.

Nel 2001, la NASA ha pubblicato lo stesso grafico che mostrava la metà del riscaldamento dal 1880 al 2000.

2001:  Fig.A.ps

Questa animazione ripercorre il modo in cui la NASA ha modificato i dati negli ultimi 20 anni per aumentare notevolmente il riscaldamento.

Diamo ora un’occhiata al motivo per cui i dati vengono modificati. Nel 1990, l’IPCC non ha mostrato alcuna indicazione del riscaldamento globale causato dall’uomo e che le temperature attuali erano solo nella media degli ultimi mille anni.

ipcc_far_wg_I_chapter_07.pdf

Nel 1992, il New York Times ha affermato che non vi era alcuna indicazione del riscaldamento globale e che il MWP e la LIA erano globali.

Riscaldamento? Gli anelli degli alberi non lo dicono ancora.

Lisa J. Graumlich, che esamina i modelli ad anello dei pini a coda di volpe e dei ginepri occidentali nella Sierra Nevada, ha compilato un registro dettagliato delle variazioni di temperatura e precipitazioni da un anno all’altro negli ultimi mille anni.

Ha visto negli alberi nordamericani le firme piumate ma inconfondibili del periodo caldo medievale, un’era dal 1100 al 1375 d.C. quando, secondo gli scrittori europei dell’epoca e altre fonti, il clima era così mite che l’uva da vino fiorì in Gran Bretagna e i Vichinghi coltivavano la distesa ora gelata della Groenlandia; e la piccola era glaciale, un tratto di clima insolitamente gelido che durò all’incirca dal 1450 al 1850. Una domanda cruciale

“Ora possiamo vedere che questi erano fenomeni climatici globali, non variazioni di temperatura regionali”, ha detto. “La domanda è: come abbiamo ottenuto quelle temperature più calde durante i tempi preindustriali e cosa possiamo imparare da quelle condizioni su ciò che sta accadendo oggi?”

In luoghi inaspettati, indizi sul clima antico e futuro; Riscaldamento? Gli anelli degli alberi non dicono ancora – The New York Times

Al Gore è stato eletto vicepresidente nel 1992 ed era determinato a cambiare le cose.

“Qualsiasi scienziato che ha studiato le carote di ghiaccio dell’Antartide e non ha considerato il riscaldamento globale una “crisi immediata” sia detto immorale”.

Al Gore 1990

12 agosto 1990, pagina 102 – The Indianapolis Star su Newspapers.com

Ha interpretato erroneamente i grafici delle carote di ghiaccio dell’Antartide per mostrare che la CO2 ha guidato la temperatura dell’oceano piuttosto che il contrario. Sotto il suo modello, una variazione di 100 PPM di CO2 ha causato un’oscillazione della temperatura di 10°C.

Nuovi dati sul nucleo di ghiaccio antartico

Se così fosse, i 7.000 PPM dell’era Cambriana avrebbero prodotto temperature antartiche di 700°C.

Ecco un grafico migliore di CO2 e temperatura negli ultimi 600 milioni di anni! | di G Horner | medio

La scienza è uscita dalla finestra nel 1992 e nel 1993 il mio buon amico, il Dr Bill Gray, considerato il principale meteorologo tropicale al mondo e inventore delle moderne previsioni degli uragani, ha ricevuto una telefonata dal vicepresidente Gore che gli chiedeva di partecipare a una riunione sul riscaldamento globale. Bill riferì che “sarebbe stato felice di partecipare, ma non credeva nelle teorie dell’apocalisse sul riscaldamento globale di Gore”. Il Dr Gray ha subito l’interruzione della sua ricerca e non ha mai più ricevuto un centesimo dal governo. Bill è morto cinque anni fa questa settimana, e ha in gran parte autofinanziato il suo lavoro e la ricerca dei suoi studenti laureati dal 1993 al 2016.

Tutti nella comunità scientifica del clima si sono resi conto che i finanziamenti in corso dipendevano dal seguire la linea del riscaldamento globale. Eccolo con la sua banconota da 8 dollari Al Gore.

Bill non ha mai dato un centimetro ai truffatori climatici anche quando è stato attaccato da Judith Curry e suo marito Peter Webster.

“William Gray della CSU, ha dichiarato il mese scorso in un’audizione al Senato degli Stati Uniti che parlare di riscaldamento globale è “scienza fasulla e campagna pubblicitaria dei media” guidata da “scienziati che erano disposti a piegare la loro obiettività per ottenere sovvenzioni governative”.

Quando Bill è morto cinque anni fa, anche gli allarmisti climatici di Weather Underground hanno riconosciuto i suoi enormi risultati, anche se da allora hanno cancellato questo post.

Bill Gray: una figura imponente in Hurricane Science | WunderBlog del Dr. Jeff Masters

Ma la scienza del clima è diventata irrimediabilmente corrotta non appena Al Gore è entrato in carica. Era sotto costante attacco per aver detto la verità e quindi minacciato di finanziamenti universitari.

Nel 1995, la scienza del clima e il giornalismo sul clima erano irrimediabilmente corrotti.

“Nel 1995 ho pubblicato un breve articolo sulla rivista accademica Science. In quello studio, ho esaminato come i dati sulla temperatura del pozzo abbiano registrato un riscaldamento di circa un grado Celsius in Nord America negli ultimi 100-150 anni. La settimana in cui è apparso l’articolo, sono stato contattato da un giornalista della National Public Radio. Si è offerto di intervistarmi, ma solo se avessi affermato che il riscaldamento era dovuto all’attività umana. Quando mi sono rifiutato di farlo, mi ha riattaccato.”

“Ho avuto un’altra esperienza interessante nel periodo in cui è stato pubblicato il mio articolo su Science. Ho ricevuto un’e-mail sorprendente da un importante ricercatore nell’area del cambiamento climatico. Ha detto: “Dobbiamo sbarazzarci del periodo caldo medievale”.

“Sarebbe sciocco stabilire una politica energetica nazionale sulla base della disinformazione e dell’isteria irrazionale”.

Dr David Deming

Commissione del Senato degli Stati Uniti per l’ambiente e i lavori pubblici

E tre anni dopo, Michael Mann nascose il declino e fece sparire il periodo caldo medievale, la piccola era glaciale e il raffreddamento post-1940. Ha sostituito i dati proxy che mostravano il raffreddamento dopo il 1940 con falsi dati sulla temperatura globale della NASA e della NOAA.

briffa_recon.gif (420 × 320)

Il famoso bastone da hokey TAR-02

Il record della temperatura negli Stati Uniti è particolarmente importante, perché la stragrande maggioranza dei dati sulla temperatura a lungo termine di alta qualità in tutto il mondo sono negli Stati Uniti.

station-counts-1891-1920-temp.png

Nel 1989, Tom Karl della NOAA disse che non c’era stato alcun riscaldamento negli Stati Uniti nel secolo scorso e nessuna indicazione che l’effetto serra avesse influenzato le temperature. Ha direttamente contraddetto la testimonianza del 1988 di James Hansen davanti al Congresso della NASA.

I dati statunitensi dal 1895 non riescono a mostrare la tendenza al riscaldamento – NYTimes.com

26 gennaio 1989, 78 – The Los Angeles Times su Newspapers.com

Questo grafico delle temperature negli Stati Uniti è stato pubblicato dalla NASA nel 1999, mostrando una forte tendenza al raffreddamento dagli anni ’30 fino alla fine del secolo. Gli anni 1934 e 1998 sono cerchiati.

NASA 1999

Ma la NASA e la NOAA hanno modificato i dati anche dopo il 1999 per invertire la tendenza.

NASA 2019

Ecco un’animazione che mostra come i dati sono stati modificati negli ultimi 20 anni.

I dati del NOAA vengono modificati per trasformare una tendenza al raffreddamento in una tendenza al riscaldamento.

Il bastone da hockey della manomissione dei dati viene fatto proprio per far fronte all’aumento di CO2, che è la stessa storia che si sta facendo con il record di temperatura globale.

Allora perché viene fatto questo? Apparentemente una decisione è stata presa decenni fa da persone che volevano interrompere l’approvvigionamento energetico degli Stati Uniti per collegare CO2 e clima. Ora che è stato fatto, Joe Biden sta effettivamente interrompendo l’approvvigionamento energetico degli Stati Uniti.

La Casa Bianca sta considerando il quasi raddoppio del voto climatico di Obama – Bloomberg

Molte persone sono morte congelate in Texas nel mese di febbraio perché lo stato ha scelto di fare affidamento sull’energia verde.

Le turbine eoliche congelate ostacolano la produzione di energia del Texas, afferma l’operatore della rete elettrica dello stato

La stessa cosa sarebbe successa in Colorado, ma avevano altri stati più responsabili come il Wyoming per fornire loro l’elettricità. Abbiamo avuto la nostra giornata di fine inverno più fredda mai registrata il giorno di San Valentino a Cheyenne. Wyoming, quando la temperatura non ha mai superato i -7°F (-22°C.) Questo è l’aspetto della centrale elettrica a carbone di Rawhide e dei pannelli solari oltre il confine in Colorado. Lo stato sta cercando di chiudere la centrale a carbone prevista nei prossimi anni, nonostante il fatto che la maggior parte del nord del Colorado dipendesse da essa per la propria sopravvivenza.

“Negli ultimi anni, la PRPA ha spostato una parte maggiore del suo carico energetico verso le fonti rinnovabili e prevede di raggiungere il 100% di generazione senza carbonio entro il 2030

Il freddo intenso dei parchi eolici della PRPA nel Wyoming ha costretto gli operatori a chiuderli. Quando il ghiaccio si accumula sulle pale del mulino a vento, crea uno squilibrio che può danneggiare le turbine, ha detto Roalstad. Come si è scoperto, il vento non soffiava comunque lì, quindi gli arresti del parco eolico hanno avuto un impatto minimo. Anche le risorse solari erano di poco o nessun aiuto perché i pannelli solari erano coperti di neve. Il sole freddo e limitato ha impedito alla neve di sciogliersi.

Roalstad ha detto che ha lasciato l’utility con due alternative e le ha usate entrambe. Ha acquistato energia dalle utility vicine che avrebbero potuto avere un po’ di scorta e ha chiesto ai consumatori di ridurne l’uso.

La soluzione a situazioni come lo scorso fine settimana e ciò che potrebbe accadere negli anni futuri quando la PRPA e altre utility chiuderanno gli impianti a carbone attingeranno a reti più grandi”.

PRPA: Cold snap accentua l’importanza delle reti energetiche – Loveland Reporter-Herald

Il Colorado sta progettando di essere salvato dal comportamento irresponsabile da parte del Wyoming e del Nebraska, ma un mandato nazionale della Casa Bianca farebbe morire quasi tutti congelati la prossima volta che ciò accadrà.

Le emissioni di CO2 degli Stati Uniti sono in calo da 15 anni, poiché quelle della Cina sono salite alle stelle. Gli Stati Uniti potrebbero scomparire dalla mappa e avrebbero quasi un impatto 0 sulla CO2 atmosferica.

Emissioni di CO₂ e gas serra: il nostro mondo di dati

Persino John Kerry ammette che gli Stati Uniti potrebbero abbandonare la mappa e non farebbe alcuna differenza

Kerry: Zero emissioni non farà la differenza nel cambiamento climatico

I governi non hanno alcun controllo sul clima.

Su questo avrei qualcosa da obiettare..

È una affermazione fuorviante ed imprecisa, andrebbe modificata in “Quasi tutti i governi non hanno alcun controllo sul clima.” Dove per il generico “governi” si intende uno Stato in ogni sua parte, quella aperta al pubblico e quella che inizia appena varcati i cancelli del complesso militare industriale. Quella parte che per giusti protocolli di sicurezza nazionale non sono ne aperti al pubblico e ne pubblicizzati.


Gli stati o nazioni che hanno accesso alla geoingegneria ed alle sue tecnologie sono gli stessi di quelli con deterrenza nucleare. Dalle pubblicazioni scientifiche noi conosciamo l’operato di USA, paesi NATO ed amici ma conosciamo poco dell’operato di Russia e Cina, e naturalmente dei paesi a loro alleati. Di questi se ne possono intuire le potenzialità e capacità di riflesso dalle nostre, perché in questo gioco, come per la deterrenza nucleare è importante che gli equilibri restino costanti.


La Storia della Geoingegneria inizia in forma documentata dalla metà del 19° secolo con pratiche quasi da alchimia, per evolversi in una scienza consolidata fino ai giorni nostri. n.d.r.

Laboratorio di monitoraggio globale – Gas serra del ciclo del carbonio

La Cina sta costruendo un numero enorme di nuove centrali elettriche a carbone.

Wayback Machine

Il presidente Trump ha capito cosa sta succedendo da molti anni, che è stata una delle ragioni del colpo di stato contro di lui e della cospirazione a tutto campo da parte della stampa e dei social media per censurarlo.

Anche su questo punto e l’operato di Donald Trump c’è molto da dire e da discutere.

Il Presidente Trump ha svolto più che bene il lavoro che gli è stato assegnato polarizzando sulla sua figura tutto il dissenso politico americano che, durante la presidenza Obama era salito alle stelle.

L’elettorato di destra ed estrema destra è stato profilato sulle piattaforme dei “social media” e dai siti e blog politici per essere usato dopo il 6 Gennaio con la nuova amministrazione Biden da parte dell’FBI e degli “organi” che indagano sulle proteste di piazza sfociate con l’assalto a Capito Hill.

Quello che si può dire su questa vicenda e sull’intero establishment americano è che in America esiste un solo partito politico: Il Partito dei Soldi.

Fatevene una ragione!

Fonte: Real Climate Science

One thought on “COME L’UOMO HA CREATO LA SUPERSTIZIONE DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: