Aprile è stato più freddo della media negli Stati Uniti, la NOAA sta mentendo – ecco la prova:

; Articolo di Cap Allon

I NOAA sono noti offuscatori e veri e propri sporchi manipolatori di dati. Sono stati sorpresi a cucinare i libri in diverse occasioni e le scuse che danno sono imbarazzanti quanto le loro previsioni.

Proprio come lo erano a febbraio, la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) era fiduciosa in un caldo aprile negli Stati Uniti:

Ma proprio come è avvenuto a febbraio, la NOAA è stata smentita senza speranza dalle osservazioni del mondo reale.

Come esposto da Tony Heller (nel grafico sotto), i dati del termometro dell’agenzia mostrano che la temperatura media di aprile di quest’anno era ben al di sotto della media e ha continuato la tendenza generale di raffreddamento osservata dal 1895:

La temperatura media media di aprile negli Stati Uniti.

Anche la temperatura minima dell’aprile 2021 era ben al di sotto della media.

E nota, solo tre anni fa gli Stati Uniti stavano vivendo l’aprile più freddo nella storia:

La temperatura media minima di aprile negli Stati Uniti.

Date tutte queste misurazioni ufficiali, vediamo cosa ha da dire la NOAA nel suo rapporto sul clima dell’aprile 2021:

L’aprile 2021 è stato “un po’ caldo per la maggior parte degli Stati Uniti“, si legge nel titolo dell’agenzia.

La NOAA ha creato il suo immaginario calore di aprile manomettendo i dati, come fanno ogni mese, dice Heller.

E questa frode è chiaramente visualizzata nell’animazione qui sotto.

La prima immagine è i dati grezzi “misurati”. La seconda immagine è dopo che il NOAA ha coinvolto le sue dita confuse con i dati e mostra le temperature ufficialmente “riportate”:

Temp. Misurate e temp. Riportate [Tony Heller].

Non c’è niente di più chiaro di questo.

La narrazione deve essere mantenuta, a scapito dei fatti e di ogni nozione di credibilità.

Il denaro e il potere sono forti motivatori.

Alle masse viene mentito e sono completamente ignare. Sono così incapaci, infatti che molti con veemenza, sono a bordo del “treno della catastrofe climatica“.

Prossima fermata il socialismo e il governo globale!

Il grafico successivo e finale rivela la percentuale di giorni di aprile sopra i 70°F (21,1°C) in tutte le stazioni meteorologiche degli Stati Uniti.

Heller vuole farti notare che le temperature di aprile sono precipitate negli ultimi 20 anni:

Questo per quanto riguarda il riscaldamento globale antropogenico.

La correlazione CO2/temperatura viene smascherata ogni giorno dalle osservazioni del mondo reale.

In effetti, è stato smascherato ogni giorno negli ultimi 362 anni.

Il set di dati sulla temperatura più antico del pianeta è il record della temperatura dell’Inghilterra centrale (CET), attivo dal 1659.

Quello che rivela il CET è che non c’è mai stata alcuna correlazione diretta tra l’aumento delle emissioni di CO2 e le temperature:

[c3headlines.com]

Il grafico sopra mostra le variazioni trentennali continue delle temperature CET rispetto ai livelli atmosferici di CO2.

I dati mostrano chiaramente che le temperature sono sempre state molto variabili, e le recenti variazioni di temperatura non sono certo senza precedenti, come affermano quegli hippy che si truccano il viso.

Questa mancanza di cambiamenti di temperatura moderni senza precedenti è ulteriormente esposta dalla curva blu, una media di 10 anni dei cambiamenti di temperatura di 30 anni. Ed è visivamente ovvio che i cambiamenti di temperatura annuali passati erano molto più estremi prima del moderno aumento dei livelli di CO2 nell’atmosfera.

L’ipotesi AGW è un’ipotesi fallita e deve essere scaricata prima che faccia più danni:


Il Modern Maximum è finito, sotto ogni aspetto

I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con  la grande congiunzione, l’attività solare storicamente bassa, i  raggi cosmici che nucleano le nuvole e un  flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare,  se si legge tra le righe , con NOAA che afferma che stiamo entrando in un  grande minimo solare ‘in piena regola’  alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare  (25)  come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale  qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la sfilza di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che  il Beaufort Gyre  potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.

Grand Solar Minimum + Pole Shift

I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter sta eliminando i follower e fa scherzi su tentativi di intromissione nel tentativo di bloccare l’account; mentre Facebook ha creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo e mostra gli aggiornamenti del giorno prima.
Zucchino’s boys & I.A. stanno facendo davvero un gran lavoro.
Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Non ci sono complotti.
Ci sono persone e fatti documentati.

Electroverse

Una opinione su "Aprile è stato più freddo della media negli Stati Uniti, la NOAA sta mentendo – ecco la prova:"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: