L’aria antartica inghiotte l’Australia occidentale

22 giugno 2021; articolo di Cap Allon

Mentre l’Australia orientale ha catturato i titoli dei giornali negli ultimi tempi, l’aria antartica sta ora punendo l’ovest, con Perth, la capitale dell’Australia occidentale, che ha affrontato un brutale colpo di freddo polare martedì mattina, 22 giugno.

Perth ha appena sopportato la sua notte più fredda in due anni, causata dai venti provenienti dall’Antartico, riporta abc.net.au.

Il Bureau of Meteorology (BOM) ha registrato un minimo notturno di 1,9° C (35,4° F) – la temperatura più fredda della città da maggio 2019. Mentre un minimo di 0,5° C (32,9° F) è stato registrato all’aeroporto di Perth – la sua lettura più fredda dal 2015 .

“Il fronte freddo che si è mosso domenica e lunedì sta portando una massa d’aria molto fredda dall’Antartico da sud”, ha detto il meteorologo senior del BOM Steph Bond.

Ma questo contraddice ciò che il meteorologo NIWA Ben Noll ha detto solo la scorsa settimana quando ha tentato di spiegare il minimo record dell’Antartide di -81,7° C (-115° F) e la sua stagione storicamente fredda finora.

Noll era ansioso di incolpare il freddo anomalo del continente ghiacciato su un forte vortice polare, che ha detto “ha mantenuto tutte queste temperature fredde bloccate sul continente antartico, e non sono stati in grado di spingersi davvero a nord, sia che si tratti dell’Australia. , Nuova Zelanda o Sud America, sono rimasti un po’ bloccati qui”.

Ma questo è palesemente falso…

Ci sono state temperature ancora più basse registrate nei sobborghi circostanti, con Jandakot nel sud di Perth che è scesa a 0,1°C (32,2°F) poco prima delle 7:30.

Una corrente a getto meridionale porta freddo a ovest e caldo a est: GFS 2m Temp Anomalies (C) per il 22 giugno [tropicaltidbits.com].

La temperatura più fredda mai registrata a Perth è stata di 0,7° C (33,3° F) dal 2007 (minimo solare del ciclo 24) e, secondo Bond, “Stiamo osservando condizioni molto simili nelle parti sud-occidentali di WA con quella cresta seduto sopra di noi.”

Bond si aspetta che il fronte freddo duri ancora per qualche giorno, e l’ultima corsa GFS (mostrata sotto) sembra confermarlo, suggerendo che il fronte inizierà effettivamente ad estendersi verso ovest mercoledì 23 giugno, per aver inghiottito gran parte del continente australiano entro venerdì 25 giugno.

GFS 2m Temp Anomalie (C) PER IL 23 GIUGNO [tropicaltidbits.com]
L’Antartide continua a soffrire di un freddo anomalo negli ultimi tempi.

Come rivelato dall’Università del Maine nel loro prodotto “Climate Reanalyzer”, le anomalie si trovano attualmente a -4,4° C al di sotto della media 1979-2000, con il mondo nel suo insieme che si mantiene a un catastroficamente alto +0,1° C sopra la base:

[Climate Reanalyzer]

Non vedrai questi dati attraverso i media tradizionali di propaganda in quanto è una confutazione fin troppo convincente alla narrativa del riscaldamento globale antropogenico. Se questi dati raggiungessero mai le masse, allora la causa di allarme si dissiperebbe, e a che serve un popolo comodo e libero di pensare per le nostre élite che guidano l’agenda? È molto più difficile per coloro che sono in alto imporre la propria volontà a una popolazione che non è tenuta in un perpetuo stato di paura, e loro lo sanno…

Rifiuta il dogma politicizzato del giorno.

La storia non vedrà le masse obbedienti sotto una buona luce.

Fai crescere la spina dorsale. Evita il marchio. E denuncia i set di dati governativi fraudolenti.

Non vivere in questa paura organizzata.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: