Ci stanno spingendo troppo oltre

  • Registrata la temperatura di ottobre più bassa al mondo;
  • Tre fronti polari per spazzare via l’Australia, Sud America e Sud Africa;
  • I record mensili di freddo cadono in Alaska e in Russia

1 ottobre 2021; articolo di Cap Allon

La verità è il nemico dei programmi totalitari: per combattere, tutto ciò che dobbiamo fare è vivere la verità.

Oggi, ciò implicherebbe respingere le nozioni di crisi climatica; e rifiutare i mandanti del vaccino per quella che è la pandemia più lieve della storia; dobbiamo sfuggire al modello dell’impero e non partecipare: è ovvio che se lo scopo di lavorare una settimana di 40 ore è mettere un tetto sopra la testa e cibo sulla nostra tavola, allora entrambi possono essere raggiunti con mezzi alternativi: la terra è conveniente, coltivare il proprio cibo è fattibile e nobile: non è necessario soccombere al modello dello schiavo moderno e passare la maggior parte della settimana lontano dalla propria famiglia.

Ci stanno spingendo troppo oltre: lascia che i mandanti dei vaccini siano l’ultima goccia che ci libera.

“Sì, all’inizio non sarà giusto. Qualcuno dovrà perdere temporaneamente il lavoro. Per i giovani che cercano di vivere secondo la verità, questo all’inizio complicherà gravemente la vita, perché anche i loro test e quiz sono pieni di bugie, e quindi dovranno essere fatte delle scelte. Ma non c’è più scappatoia per chi cerca di essere onesto: nemmeno per un giorno, nemmeno nelle occupazioni tecniche più sicure può evitare anche una sola delle scelte elencate – da fare a favore della verità o delle bugie, a favore dell’indipendenza o del servilismo spirituale. E quanto a chi non ha il coraggio di difendere anche la propria anima: non si vanti delle sue idee progressiste, non si vanti del suo status di accademico o di artista riconosciuto, di illustre cittadino o di generale. Dica a se stesso chiaramente: io sono bestiame, sono un codardo, cerco solo calore e mangiare a sazietà”.

Aleksandr Solzhenisyn [Vivere non di bugie]

Registrata la temperatura di ottobre più bassa al mondo

Lontano dal riscaldamento, il pianeta Terra appare sulla cuspide della sua prossima grande epoca di raffreddamento, quella guidata da un’attività solare storicamente bassa.

Attualmente si registra un freddo eccezionale sull’altopiano antartico.

Il giorno di apertura di ottobre, la base russa di Vostok ha registrato una sorprendente temperatura minima di -79,4°C (-110,9°F) — questa lettura è di appena 0,6°C al di sopra della temperatura più bassa del mondo mai registrata nel mese di ottobre (impostata presso l’ex stazione di Plateau, sempre in Antartide).

Questo freddo anomalo non è destinato a diminuire presto, ed è del tutto possibile che nei prossimi giorni il pianeta Terra subirà il minimo di ottobre più freddo mai registrato, durante questo periodo di “riscaldamento globale catastrofico”, nientemeno.

Resta sintonizzato per gli aggiornamenti.


Tre fronti polari per spazzare via Australia, Sud America e Sud Africa

Una debole e ondulata corrente a getto “meridionale” sta dando dei calci a parte di quell’anomalo freddo antartico insolitamente a nord.

Siamo ormai in piena primavera sottosopra, ma le tre principali masse continentali dell’emisfero antartico stanno soffrendo tutte le gelate di fine stagione.

Si prevede che il fronte invernale australiano inghiottirà la maggior parte del continente.

Luke Huntington, meteorologo del Bureau of Meteorology, ha affermato che sono attesi tre fronti durante la prossima settimana o giù di lì, il peggiore dei quali è in procinto di colpire durante la notte mercoledì 6 ottobre:

GFS 2m Temp Anomalies (C) Oct 7 [tropicaltidbits.com].

Il fronte farà affondare il mercurio di circa 12°C al di sotto della media stagionale per molti.

E sono previste forti nevicate di fine stagione anche nell’estremo sud-est, inclusa la Tasmania:

È una storia simile in Sud America, dove dopo un inverno di siccità e temperature storicamente basse (che hanno distrutto vaste aree dei raccolti di caffè e mais del Brasile e dell’Argentina) l’insolito freddo persiste, in particolare in Argentina:

GFS 2m Temp Anomalies (C) Oct 7 [tropicaltidbits.com].

E in Sud Africa, ulteriori record di basse temperature sono in pericolo poiché anche qui il freddo polare è “sollecitato” dall’Antartide.

Come con le brutali gelate di luglio, l’aria gelida spingerà a nord le nazioni della Namibia e del Botswana (tra le altre).

GFS 2m Temp Anomalies (C) Oct 2 [tropicaltidbits.com].
GFS 2m Temp Anomalies (C) Oct 3 [tropicaltidbits.com].

Record di successi in Alaska…

Il cielo limpido e una massa d’aria fredda hanno spinto le temperature all’aeroporto King Salmon dell’Alaska ai minimi storici.

È stato un settembre freddo a Bristol Bay, riporta kdlg.org — King Salmon ha battuto i minimi record giornalieri per cinque giorni consecutivi.

Le temperature giornaliere a King Salmon sono scese al di sotto dei minimi record questa settimana.
Credito NOAA/Centri nazionali per l’informazione ambientale

“Abbiamo questa massa d’aria fredda in atto, e quindi le temperature sono state in grado di rinfrescarsi di notte, in modo abbastanza drammatico”, ha affermato Rick Thoman, scienziato del clima dell’Università dell’Alaska Fairbanks.

La minima di mercoledì mattina di 14°F (-10°C) ha stabilito un record giornaliero per il quinto giorno consecutivo.

Mentre il minimo di 13°F (-10,6°C) di domenica ha effettivamente stabilito un nuovo minimo record mensile di settembre – la temperatura di settembre più fredda di King Salmon nei libri NOAA risalenti a 80 anni, al 1941.

…e Russia

Il primo vero freddo agghiacciante della stagione (sotto -20°C/-4°F) ha invaso la Russia.

Una lettura di -22°C (-7,6°F) è stata recentemente registrata a Delyankir, in Siberia, un nuovo minimo record mensile di tutti i tempi.

Ultimamente anche altri record di freddo hanno spazzato la nazione, con -17.7°C (0.1°F) registrati a Ilirnej e -16,1°C (3°F) a Oymyakon.

Goditi il weekend

Vivi la verità


Il Modern Maximum è finito, sotto ogni aspetto

I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con  la grande congiunzione, l’attività solare storicamente bassa, i  raggi cosmici che nucleano le nuvole e un  flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare,  se si legge tra le righe, con NOAA che afferma che stiamo entrando in un  grande minimo solare ‘in piena regola’  alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare  (25)  come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale  qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la sfilza di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che  il Beaufort Gyre  potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.

Grande minimo solare + Inversione magnetica dei poli

I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Non ci sono complotti

Ci sono persone e fatti

DOCUMENTATI


Una opinione su "Ci stanno spingendo troppo oltre"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: