Storiche nevicate in tutto l’emisfero Nord

28 dicembre 2021; articolo di Cap Allon

  • Record di scorrimento su freddo e neve negli Stati Uniti occidentali;
  • Il Canada soffre i primi -50°C (-58°F) a dicembre dal 1998;
  • Storica nevicata colpisce il Giappone occidentale e la Corea del Sud

Record di scorrimento su freddo e neve negli Stati Uniti occidentali

Una intensa discesa artica che sta scendendo in profondità nel CONUS ha prodotto minimi record nel nord-ovest del Pacifico e nevicate senza precedenti di dicembre sulle montagne della California e del Nevada: l’aria gelida e la neve vincolante continuano a chiudere le autostrade, ritardare i voli e chiudere gli uffici statali su più stati.

Rifugi di emergenza per il riscaldamento sono stati aperti in tutto l’Oregon e nella parte occidentale di Washington, tra gli altri luoghi, poiché il freddo polare ha spinto il mercurio verso il basso negli adolescenti e oltre, con i meteorologi che avvertono che l’esplosione potrebbe avere più di una settimana per funzionare.

La neve delle vacanze ha soffiato nel Pacifico nord-occidentale dal Golfo dell’Alaska, scaricando 15,2 cm (6 pollici) attraverso l’area di Seattle.

Più di un piede (30+cm) è stato segnalato vicino a Port Angeles attraverso il Puget Sound nella penisola olimpica.

Anche Portland, nell’Oregon, ha ricevuto accumuli insolitamente grandi, costringendo i funzionari statali a dichiarare un’emergenza. Nella contea di Multnomah, sede di Portland, sono aperti sei rifugi per il maltempo con l’intenzione di aprire ulteriori siti. I leader della città di Seattle hanno anche aperto almeno sei rifugi per condizioni meteorologiche avverse a partire da sabato fino ad almeno mercoledì.

“Stanno parlando in questo momento come se ci vorranno, sai, quattro o cinque giorni prima di tornare di nuovo sopra lo zero”, ha detto Keith Hughes, del West Seattle American Legion Hall Post 160, dove è stato allestito un centro di riscaldamento. “Questo non è un evento breve”.

Tra i molti record di bassa temperatura stabiliti negli ultimi giorni c’era il 22°F (-5,6°C) di Seattle nordoccidentale il 26 dicembre, che ha battuto il precedente record della città nel lontano 1924, secondo il National Weather Service, e il vicino Bellingham’s 9°F (-12,8°C), che era di ben tre gradi più freddo rispetto al precedente record del 1971:

Minimi record sono stati registrati anche a Ketchikan, in Alaska, durante il fine settimana di Natale, secondo Ben Linstid, un meteorologo del NWS a Juneau: “Zero gradi (-17,8°C) è stato il nuovo record stabilito in entrambi i giorni … i vecchi record erano 6°F ( -14,4°C) nel 1964 sabato e 5°F (-15°C) nel 1917 domenica”, ha detto Linstid a krbd.org, aggiungendo che entro il nuovo anno sono attese temperature ancora più fredde.

Tornando al CONUS, nevicate senza precedenti sulle montagne della California e del Nevada hanno chiuso le principali autostrade.

Al Donner Pass nella Sierra, i funzionari dell’Università della California, il Central Sierra Snow Laboratory di Berkeley, hanno dichiarato lunedì che la recente nevicata ha battuto il record di 179 pollici di dicembre più nevoso stabilito nel 1970.

Il record ora è di 193,7 pollici (4,54 mt), con ancora più neve sulle carte:

Il Northstar California Resort di Truckee ha chiuso lunedì le sue operazioni in montagna in mezzo a una tempesta di neve. La stazione sciistica ha ricevuto più di 6 piedi (quasi 2 metri) di neve nelle ultime 48 ore:

Nonostante le affermazioni del partito AGW di una siccità indotta da CO2 senza fine, il manto nevoso nella Sierra è ora compreso tra il 145% e il 161% del normale in tutta la gamma, secondo il Department of Water Resources lunedì, con più neve, come così come un raffreddore da record diffuso, previsto all’inizio del 2022:

GFS Total Snowfall (inches) Dec 28 to Jan 13 [tropicaltidbits.com].

2 gennaio:

GFS 2m Temperature Anomalies (C) Jan 2 [tropicaltidbits.com].

3 gennaio:

GFS 2m Temperature Anomalies (C) Jan 3 [tropicaltidbits.com].

Il Canada subisce i primi -50°C (-58°F) a dicembre dal 1998

Environment Canada ha affermato che tutta l’Alberta e la maggior parte della Columbia Britannica e del Saskatchewan, insieme a parti del Manitoba e dell’Ontario, sono state sottoposte ad allerta per il freddo estremo.

Il vento gelido varia tra -40°C e -55°C (-40°F e -67°F) a Edmonton e Calgary, ha detto l’agenzia – molte delle piste da sci dentro e intorno a Edmonton e Calgary, così come nelle Montagne Rocciose, sono stati chiusi a causa del freddo estremo.

Environment Canada ha affermato che la brutale aria artica rimane trincerata sul Saskatchewan occidentale e centrale, con un freddo estremo che dovrebbe persistere fino alla prossima settimana.

I minimi storici sono stati registrati in più località, tra cui sia a Rabbit Kettle che a Deadmen Valley, nel NT, dove sono state registrate letture inferiori a -50°C, la prima volta che il Canada ha subito temperature inferiori a -50°C a dicembre dal 1998:

Molte città del Canada occidentale hanno già aperto rifugi di emergenza e centri di riscaldamento, inclusa Vancouver. Mentre a Edmonton, i funzionari hanno sospeso lo sgombero della neve non essenziale a causa del freddo estremo, osservando che era troppo rischioso.


Storica nevicata colpisce il Giappone occidentale…

La neve pesante ha continuato a colpire località lungo la costa del Mar del Giappone lunedì, con molti veicoli bloccati, il traffico aereo e ferroviario interrotto e molte città del Giappone occidentale che hanno registrato nevicate record.

Hikone nella prefettura di Shiga ha ricevuto 68 cm (2,23 piedi), mentre Asago nella prefettura di Hyogo ha visto 71 cm (2,33 piedi) in un periodo di 24 ore fino all’inizio di lunedì – entrambi sono i più alti accumuli mai registrati nei registri dell’Agenzia meteorologica giapponese (JMA), che risalgono al 1893.

“Era un po’ che non vedevo così tanta neve”, ha detto un locale.

La JMA ha avvertito che forti nevicate, strade ghiacciate e onde alte potrebbero continuare per tutta la settimana, e ha anche messo in guardia contro possibili fulmini e forti raffiche di vento a causa di condizioni atmosferiche estremamente instabili.

Altrove, e come riportato da Sayaka Mori su Twitter (vedi sotto), la neve totale ha raggiunto i 213 cm (7 piedi) a Sukayu, mentre i record di neve di dicembre sono caduti anche a Obama, Noheji, Maizuru e Chizu.

Stavano anche misurando gli accumuli in metri nelle città di Kyoto, Nagoya e Hiroshima, riporta kyodonews.net.

Gli ingorghi dovuti al clima invernale da record sono stati notati su e giù per il Giappone e hanno bloccato molte persone nella neve, incluso un uomo a Toyosato: “Non mi sono mosso per quattro ore”, ha lamentato.

Altri ingorghi, incluso uno su una sezione della National Route 8 a Hikone, si sono allungati ancora di più, fino a circa 2 km (1,24 miglia):

I veicoli si sono fermati a Hikone, nel Giappone occidentale, il 27 dicembre a causa della neve da record. [Kyodo]

Cancellati anche i voli in entrata e in uscita dalla costa del Mar del Giappone e dall’isola settentrionale di Hokkaido, continua l’articolo di kyodonews.net, con interruzioni anche dei servizi ferroviari.


…e Corea del Sud

Il freddo estremo e le abbondanti nevicate hanno anche colpito gran parte della Corea, dove le temperature sono scese fino a -25,4°C (-13,7°F) in alcune regioni, in particolare a Cheorwon, nella provincia di Gangwon.

Il mercurio ha iniziato a scendere sabato e domenica la città di Seoul ha registrato -16°C (3,2°F) – la temperatura di dicembre più fredda della capitale in 41 anni (dai -16,2°C (-2,8°F) diminuiti il 29 dicembre 1980).

L’amministrazione meteorologica coreana ha emesso allerte per ondate di freddo per la maggior parte del fine settimana.

Anche le fasce della Corea sono state ricoperte da abbondanti nevicate. Sabato, la provincia di Gangwon ha ricevuto 55,9 cm. Mentre Hallasan, sull’isola di Jeju, ha sperimentato un raro 16,6 cm (6,5 pollici), che ha chiuso la pista dell’aeroporto internazionale di Jeju domenica mattina.

Data Meteo

Electroverse


Il Modern Maximum è finito, sotto ogni aspetto

I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con  la grande congiunzione, l’attività solare storicamente bassa, i  raggi cosmici che nucleano le nuvole e un  flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare,  se si legge tra le righe, con NOAA che afferma che stiamo entrando in un  grande minimo solare ‘in piena regola’  alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare  (25)  come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale  qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la moltitudine di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che  il Beaufort Gyre  potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.


Grande minimo solare
+
Inversione magnetica dei poli


I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

Non ci sono complotti, Ci sono persone e fatti

DOCUMENTATI


4 pensieri riguardo “Storiche nevicate in tutto l’emisfero Nord

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: