Il mare si gela in Grecia, un fenomeno irripetibile

Source: 28 gennaio 2022; articolo Cap Allon

  • Il mare si gela in Grecia, un raro “Fenomeno da una volta nella vita”;
  • Con le previsioni di un’esplosione artica in tutto il continente, i futures sul gas naturale statunitense registrano il più grande guadagno di un giorno mai registrato;
  • Mentre la narrativa COVID si sgretola…

Il mare si gela in Grecia, un raro “Fenomeno da una volta nella vita”

In quello che i media locali definiscono un “fenomeno unico nella vita”, il ghiaccio marino, che di solito si trova negli oceani più settentrionali e polari, si è formato al largo delle coste della Grecia mentre il paese continua a essere devastato da neve record e freddo sotto lo zero .

Il ghiaccio marino artico è in una sorta di lacrima quest’anno – attualmente a un massimo di oltre 15 anni – è una cosa, ma il congelamento dell’oceano in Grecia richiede un livello completamente nuovo di smentita dai sostenitori dell’AGW.

Il ghiaccio si è formato al largo del villaggio costiero di Sagiada in Thesprotia, in Epiro, dopo che le temperature sono scese a quasi -20°C (-4°F).

Sagiada è il punto più occidentale della Grecia continentale. Il villaggio è situato sulle rive del Mar Ionio, una baia allungata del Mar Mediterraneo.

Secondo un rapporto di climatestotravel.com, questa parte della Grecia ha un clima mediterraneo, con inverni miti e piovosi ed estati calde e soleggiate. Al livello del mare, prosegue il reportage, non nevica né gela.

Neve e ghiaccio sulle coste greche.

Il ghiaccio marino si è formato con la Grecia ancora scossa dalle forti tempeste di neve che hanno colpito il paese all’inizio di questa settimana.

La neve record è stata misurata ad Atene, con tempeste incredibilmente rare che hanno colpito le isole della nazione:

Mercoledì, Meteo.gr ha riferito che 288 delle sue stazioni meteorologiche in Grecia avevano registrato temperature sotto lo zero, di cui 44 avevano registrato letture inferiori a -10°C (14°F). Il valore più basso è stato il -18,1°C (-0,6°F) a Lefkochori, Fthiotida, un nuovo record.

La seguente mappa rappresenta le temperature minime nelle prime ore mattutine di mercoledì.

Questa parte del mondo semplicemente non è abituata a tali bassi e l’infrastruttura non è costruita per farcela.

Il freddo senza precedenti ha anche portato alla morte di centinaia di migliaia di pesci d’allevamento in una laguna della Grecia nordoccidentale:


Con le previsioni di un’esplosione artica in tutto il continente, i futures sul gas naturale degli Stati Uniti registrano il più grande guadagno di un giorno mai registrato

Giovedì i futures sul gas naturale hanno registrato il loro più grande aumento percentuale di un giorno mai registrato, in rialzo di oltre il 46%: il rally è stato alimentato dalla scadenza dei contratti di febbraio, ma anche dai fronti punitivi dell’Artico previsti per questo fine settimana e fino a febbraio.

Il gas naturale di febbraio ha aumentato di $ 1,99, o il 46,5%, per attestarsi a $ 6,265 per milione di unità termiche britanniche giovedì.

Come riportato da marketwatch.com, la liquidazione del contratto di febbraio ha segnato il più grande guadagno percentuale di un giorno per un contratto mensile sulla base di record risalenti al 1990, secondo Dow Jones Market Data.

Si prevede che un potente nord-est del paese produrrà forti nevicate, temperature molto fredde e forti venti nelle zone della costa orientale durante il fine settimana. Il “ciclone della bomba” probabilmente aumenterà la domanda di riscaldamento e, a sua volta, l’attrazione per il gas naturale.

“La domanda fisica è così alta con questa tempesta incombente che il contratto futures di febbraio si è accumulato… in mezzo all’imminente ondata di freddo”, ha spiegato Tyler Richey, co-editore di Sevens Report Research.

Sono sicuro che i trader hanno tenuto d’occhio anche le previsioni a lungo termine, che hanno l’inizio di febbraio che sembrano davvero storiche:

GFS 2m Temperature Anomalies (C) Feb 1 – Feb 13 [tropicaltidbits.com].

Per saperne di più:

La parte AGW sta già eseguendo la limitazione dei danni per quanto riguarda le invasioni artiche che imperversano in Nord America.

In modo ridicolo, l’MSM ha trascinato fuori il dottor Yonggang Wang, assistente professore di meteorologia al SUNY Oswego: “È difficile determinare se questo particolare evento sia stato causato o meno dal cambiamento climatico, ma sicuramente è influenzato dal cambiamento climatico”, disse Wang 🤦‍♂️.

Ci sono anche citazioni senza senso del dottor Martin Dovciak che fa il giro: “Stiamo essenzialmente cambiando la circolazione del pianeta, e quindi questi drammatici cambiamenti di temperatura sono legati all’indebolimento della corrente a getto, che in qualche modo mantiene l’aria polare a la calotta polare”. No, Dovciak, solo no. La bassa attività solare è responsabile dell’indebolimento delle correnti a getto, lo è sempre stata, sempre sarà (vedi link sotto). “CO2 as the boogeyman” è una frode che stai perpetuando attraverso la tua incapacità/riluttanza a pensare in modo critico e ad applicare la logica: il tuo stipendio probabilmente richiede che la tua testa sia saldamente radicata nel tuo culo.


Mentre la narrativa COVID si sgretola…

Poiché la narrativa sul COVID continua a sgretolarsi, sii molto sospettoso nei confronti di coloro che si posizionano “dalla parte giusta della storia”: controlla la loro storia.

Mentre la realtà della mala incompetenza che le nostre élite hanno imposto sulle masse rispettose, assicurati di tenere alta la guardia. Tieni presente che le persone che sono state alla guida di questa frode, si metteranno presto in prima linea nel cambio di bandiera: sembreranno urlare alle persone giuste e chiedere un cambiamento istituzionale, quando in realtà saranno semplicemente state smascherate, messe alle strette , e senza opzioni rimaste, costretti ad adottare un tono arrabbiato, “Sono stato ingannato anch’io”.

Tuttavia, questa nuova posizione non sarà alimentata da un genuino rimorso, sarà il loro unico modo per salvare la faccia, la loro unica speranza di impedire che “il sistema” a cui succhiano cada. Questi codardi dovranno, disperatamente, sembrare come se stessero facendo la cosa giusta, quando in realtà si stanno abilmente posizionando per rimanere al timone della narrazione, il che significa che le masse continueranno a seguire il loro esempio. Sì, alcuni capri espiatori saranno fatti fuori (Fauci, per esempio, sarà uno), ma alla fine della giornata, l’incompetenza/il male che le persone hanno seguito in questo pasticcio – “il sistema” – rimarrà intatta. Questo è fondamentale: nulla può cambiare.

Vedere attraverso questo stratagemma, tuttavia, è la nostra occasione per riprendere il controllo, ed è fondamentale vedere i ciarlatani cambiar lato per dimostrarsi ciò che sono – invece di dar loro pacche sulla spalla, li chiamiamo per i crimini contro l’umanità che hanno perpetuato. Questo non è stato un passo falso che potranno spazzare via, questa è stata codardia, criminalità e una profonda mancanza di giudizio da parte di coloro che ricoprono posizioni a cui la gente comune guarda per la verità e la direzione.

Qui e ora è la nostra opportunità di riprendere il controllo.

A tutti coloro che hanno resistito alle bugie e alle esagerazioni degli ultimi 26 mesi, mettendo spesso a rischio la propria reputazione e mezzi di sussistenza, vi lodo con tutto il cuore. Allo stesso modo, per tutti coloro che hanno resistito al vaccino e/o ai richiami, la vendetta completa è dietro l’angolo.

Questo è un momento per essere positivi e pieni di speranza, ma anche spietati: non dobbiamo permettere a coloro che ci hanno deluso di dettare in modo così spettacolare ciò che accadrà dopo. L’hanno fatto esplodere. Sono pecore, nel migliore dei casi; male, nel peggiore dei casi, e sta a noi vederli rassegnati dalla parte sbagliata della storia.

Vorrei segnalare questa immagine che ho recuperato dalla rete perché mi sembra un’ottima iniziativa. Io stesso qualche mese addietro proposi qualcosa del genere ma qui in Italia è davvero difficile e complicato organizzare qualcosa funzionale e che abbia un senso.

Siamo uno dei paesi con il più alto tasso di vaccinati e, non sono stato il solo a notarlo, sembra di vedere un marcato lassismo tra la popolazione, un lasciarsi andare al fato che non fa presagire nulla di buono.

Sembra che il lavaggio del cervello sia compiuto e su larga scala.

Se non vi svegliate alla svelta siamo destinati ad un altro “ventennio”.. che con i metodi e la tecnologia che hanno acquisito rischia di protrarsi a tempo indefinito.

Siamo davvero in uno snodo focale per l’evoluzione della razza umana.

Goditi il weekend.

Electroverse


I TEMPI FREDDI stanno tornando, le medie latitudini si stanno RAFFREDDANDO in linea con  la grande congiunzione, l’attività solare storicamente bassa, i  raggi cosmici che nucleano le nuvole e un  flusso di corrente a getto meridionale (tra le altre forzature).

Sia il NOAA che la NASA sembrano concordare,  se si legge tra le righe, con NOAA che afferma che stiamo entrando in un  grande minimo solare ‘in piena regola’  alla fine del 2020, e la NASA vede questo prossimo ciclo solare  (25)  come “il più debole degli ultimi 200 anni“, con l’agenzia che mette in correlazione i precedenti spegnimenti solari a periodi prolungati di raffreddamento globale  qui.

Inoltre, non possiamo ignorare la moltitudine di nuovi articoli scientifici che affermano l’immenso impatto che  il Beaufort Gyre  potrebbe avere sulla Corrente del Golfo, e quindi sul clima in generale.


I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

Non ci sono complotti

Ci sono persone e fatti

DOCUMENTATI


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: