Il World Economic Forum è stato creato dalle politiche statunitensi

Source: April 08, 2022; analisi del Dr. Joseph Mercola [>Fact Checked<]

Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum (WEF), è la personificazione di The Great Reset – il cui obiettivo finale è eliminare il processo democratico e dare ogni proprietà e controllo allo stato profondo – e l’élite tecnocratica che la controlla.


Storia a colpo d’occhio
  • Klaus Schwab, proprietario e presidente del World Economic Forum (WEF), è l’uomo più pericoloso del mondo
  • L’obiettivo finale del WEF è eliminare il processo democratico e dare tutta la proprietà e il controllo allo stato profondo e all’élite tecnocratica che lo controlla
  • Il WEF fa affidamento sulla paura; quando la popolazione è controllata dalla paura, accoglie “protezioni” autoritarie come una maggiore sorveglianza e sistemi di identità digitale, introdotti con il pretesto della sicurezza, ma che alla fine rimuovono l’autonomia e la libertà personali
  • L’obiettivo del WEF non è solo controllare la vita sulla Terra, ma cambiarla radicalmente hackerando gli esseri umani e rimuovendo il libero arbitrio
  • Il WEF, in collaborazione con la società di investimento BlackRock, si è infiltrato nel governo e sta colludendo nel corporativismo, in cui un’élite aziendale non eletta detta legge alla popolazione
  • Puoi proteggere la tua sovranità facendo affidamento sul tuo pensiero critico e scegliendo il coraggio anziché l’obbedienza


Nel video sopra, il comico JP Sears delinea i motivi principali per cui questo rende Schwab facilmente tra le persone più pericolose al mondo e probabilmente la più pericolosa. Uno dei dettami della “nuova normalità” di The Great Reset è che non possiedi nulla e sarai felice. Questo fa parte dell’agenda del WEF per il 20301 ed è già in atto un piano per realizzarlo.

Schwab è anche autore del libro “COVID-19: The Great Reset”, pubblicato il 9 luglio 2020. “Mi chiedo come l’abbia scritto e pubblicato così velocemente?” disse Sears. “È quasi come se l’avesse prescritto prima di iniziare la pandemia. Voglio dire, prima che iniziasse la pandemia.”2


La crisi acuta accresce il potere dello Stato

Il WEF opera attraverso la paura, per cominciare, su malattie e catastrofi ambientali. Quando la popolazione è controllata dalla paura, accoglie con favore “protezioni” autoritarie come una maggiore sorveglianza e sistemi di identità digitale, introdotti con il pretesto della sicurezza, ma che alla fine rimuovono l’autonomia e la libertà personali.

Infatti Schwab ha scritto: “Una delle più grandi lezioni degli ultimi cinque secoli in Europa e in America è questa: la crisi acuta contribuisce a rafforzare il potere dello stato. È sempre stato così e non c’è motivo per cui dovrebbe essere diverso con la pandemia di COVID-19″.3 Ricordate, nessuno ha eletto Schwab a una posizione di governo, ma è comunque dietro le quinte a tirare le fila.

Il WEF si presenta come un’organizzazione globale impegnata a migliorare lo stato del mondo, ma la maggior parte sarebbe colta alla sprovvista se sapesse chi c’è dietro. Come dice Sears:4

« Sarai entusiasta di sapere che la formazione dei relatori del World Economic Forum al loro raduno annuale delle élite a Davos includeva benevoli umanitari come Xi Jinping, il leader del Partito Comunista Cinese, che attualmente sta commettendo un genocidio, e Tony Fauci, che è probabilmente coinvolto in crimini contro l’umanità, e Bill Gates, che è probabilmente coinvolto in crimini contro l’umanità, e il primo ministro australiano Scott Morrison, che è probabilmente attualmente coinvolto in crimini contro l’umanità. Che bella formazione! »


Impegnato a riprogettare la vita stessa

L’obiettivo del WEF non è solo controllare la vita sulla Terra, ma cambiarla radicalmente. Il principale consigliere di Schwab, il transumanista Dr. Yuval Noah Harari, ammette apertamente che i dati potrebbero consentire alle élite umane di fare di più che “costruire semplicemente dittature digitali”.

“Hackerando gli organismi”, ha detto Harari, “le élite possono ottenere il potere di riprogettare il futuro della vita stessa. Perché una volta che puoi hackerare qualcosa, di solito puoi anche progettarlo”.5 Presto, dice, alcune società e governi saranno in grado di “hackerare sistematicamente tutte le persone”. E se riescono a hackerare la vita, la descrive come la “più grande rivoluzione in biologia dall’inizio della vita 4 miliardi di anni fa”. Secondo Harari:6

« Per 4 miliardi di anni non è cambiato nulla di fondamentale. La scienza sta sostituendo l’evoluzione con la selezione naturale con l’evoluzione con un design intelligente. Non il design intelligente di qualche dio sopra le nuvole, ma il nostro design intelligente e il design intelligente dei nostri cloud — il cloud IBM, il cloud Microsoft — queste sono le nuove forze trainanti dell’evoluzione. »

Una volta che la vita umana viene violata, gli hacker manterranno il controllo sulla vita stessa, un processo che è stato accelerato dalla pandemia. Dopotutto, Harari ha detto: “Si dice spesso che non dovresti mai lasciare che una buona crisi vada sprecata”.7

La sorveglianza è una parte fondamentale del piano per il controllo totalitario globale e Harari afferma che tra 100 anni le persone saranno in grado di guardare indietro e identificare la pandemia di COVID-19 come il momento in cui è subentrato un nuovo regime di sorveglianza, “soprattutto la sorveglianza sotto la pelle.”8


Il WEF sta attivamente indottrinando i “giovani leader”

Il WEF mantiene un programma “Young Global Leaders”,9 un indottrinamento quinquennale ai loro principi. Il suo obiettivo è creare leader mondiali che non rispondano alle loro persone ma ai loro capi in WEF. I laureati del programma includono leader mondiali che sono “sospettosamente in sintonia” con il Great Reset del WEF, come ad esempio:10

  • Justin Trudeau, primo ministro del Canada
  • Emmanuel Macron, presidente della Francia
  • Mark Zuckerberg, cofondatore e CEO di Facebook

Gli sponsor del programma Young Global Leaders del WEF includono la Bill & Melinda Gates Foundation e Google: “Mi chiedo perché Google censura e modella le informazioni per supportare esattamente la narrativa del World Economic Forum?” chiede Sears.11 Nel frattempo, il WEF prevede un attacco informatico mondiale, che secondo Schwab “potrebbe fermare completamente la fornitura di energia elettrica, i trasporti, i servizi ospedalieri e la nostra società nel suo insieme”.12

Il WEF ha quindi condotto una simulazione dell’attacco informatico, che sembra più un’elaborata sessione di pianificazione, proprio come l’Evento 201, la simulazione di preparazione alla pandemia del WEF per un “nuovo coronavirus” avvenuta nell’ottobre 2019.


In che modo le persone “non possederanno nulla e saranno felici”?

Se WEF e Schwab sono intenzionati ad andare avanti con il loro piano per il dominio globale, dovranno coinvolgere le persone con l’idea di cedere la proprietà a una classe d’élite. Ma come? Coinvolgi BlackRock, una società di investimento che ha in gestione 9 trilioni di dollari, un PIL più alto di tutti i paesi della Terra a parte Stati Uniti e Cina, afferma Sears.

BlackRock ha più potere della maggior parte dei governi sulla Terra e controlla anche la Federal Reserve, le mega-banche di Wall Street come Goldman Sachs e il Great Reset del WEF, secondo F. William Engdahl, consulente di rischio strategico e docente laureato in politica dall’Università di Princeton.13

Allora, qual è il collegamento con il World Economic Forum? Il fondatore e CEO di Blackrock Larry Fink è un membro del consiglio del WEF. Sears pone la domanda: “Il World Economic Forum e Blackrock sono collusi nel corporativismo, in cui un’élite corporativa non eletta comanda la popolazione dall’alto?”14

Per fare questo, avrebbero bisogno di infiltrarsi nel governo, e lo hanno fatto. Brian Deese, il direttore statunitense del National Economic Council, era in precedenza il capo globale degli investimenti sostenibili di BlackRock. “Ora è il principale consigliere di Biden per la politica economica”, afferma Sears.15 Anche il consigliere economico capo del vicepresidente Kamala Harris, Michael Pyle, proveniva da BlackRock, dove era un capo stratega economico globale.

“Sembra corporativismo ma probabilmente non lo è”, dice Sears scherzosamente. “Ma se lo fosse, sarebbe effettivamente una strategia praticabile per BlackRock e il World Economic Forum possedere tutto e per te non possedere nulla.”16

BlackRock sta inoltre acquistando case unifamiliari a un ritmo allarmante, pagando fino al 50% in più rispetto al prezzo richiesto,17 quindi le persone “medie” non possono acquistarle. Perché BlackRock è interessato a pagare più del dovuto per modeste case unifamiliari? In un thread di Twitter pubblicato dall’utente Culturalhusbandry, si nota:18

« Black Rock, Vanguard e State Street controllano 20 trilioni di dollari di asset. Il solo Blackrock ha un surplus di 10 miliardi all’anno. Ciò significa che con una riduzione del 5-20% possono ottenere mutui su 130-170.000 case ogni anno. Oppure possono acquistare a titolo definitivo 30.000 case all’anno. Solo Blackrock.

… Ora immagina che ogni grande istituto faccia questo, perché lo è. Può essere un’azione così rapida che 30 anni potrebbero superarla. Possono realizzare il feudalesimo in 15 anni. »

Se l’americano medio viene spinto fuori dal mercato immobiliare e la maggior parte degli alloggi disponibili è di proprietà di gruppi di investimento e società, diventi loro grato come tuo padrone di casa. Quindi non possiedi nulla, nemmeno la tua casa. Tutti gli oggetti e le risorse devono essere utilizzati dalla collettività, mentre la proprietà effettiva è limitata a uno strato superiore della classe sociale.


Schwab non era la mente dietro il WEF

Se Schwab è la persona più pericolosa viva oggi, i suoi predecessori meritano menzioni d’onore. In un rapporto investigativo del giornalista Johnny Vedmore, è stato rivelato che Schwab non era la mente dietro WEF e The Great Reset.

Quell’onore va ai suoi tre mentori: John K. Galbraith, un economista canadese-americano, diplomatico e responsabile delle politiche pubbliche, Herman Kahn, che ha creato concetti sulla deterrenza nucleare che sono diventati la politica militare ufficiale, e Henry A. Kissinger, che ha reclutato Schwab presso un seminario internazionale di Harvard, finanziato dalla CIA degli Stati Uniti.

“Se hai una discreta conoscenza della storia di Klaus Schwab, saprai che ha frequentato Harvard negli anni ’60 dove avrebbe incontrato l’allora professor Henry A. Kissinger, un uomo con cui Schwab avrebbe stretto un’amicizia per tutta la vita”, ha spiegato Vedmore.19

« La mia ricerca indica che il World Economic Forum non è una creazione europea. In realtà, è invece un’operazione che emana dai grandi della politica pubblica dell’era Kennedy, Johnson e Nixoniana della politica americana; i quali avevano tutti legami con il Council on Foreign Relations e l’associato Movimento della “Tavola Rotonda”, con un ruolo di supporto svolto dalla Central Intelligence Agency.

C’erano tre uomini estremamente potenti e influenti, tra cui Kissinger, che avrebbero guidato Klaus Schwab verso il loro obiettivo finale di un completo dominio globale allineato all’Impero americano attraverso la creazione di politiche sociali ed economiche.

Inoltre, due degli uomini erano al centro della produzione dell’onnipresente minaccia di una guerra termonucleare globale… le loro strade si sarebbero incrociate e si sarebbero unite durante gli anni ’60… hanno reclutato Klaus Schwab attraverso un programma finanziato dalla CIA, e… sono stati la vera guida forza dietro la creazione del World Economic Forum. »


Il tuo libero arbitrio è sotto attacco

L’inquinamento ambientale, le malattie e gli attacchi informatici vengono utilizzati per generare paura al fine di mantenere la popolazione conforme. Un’altra parte di The Great Reset è un ripristino dell’economia, compresi i posti di lavoro. Molti negli Stati Uniti stanno affrontando la disoccupazione se non scelgono di intraprendere un esperimento di terapia genetica sotto forma di vaccinazione COVID-19.

È chiaro che la pandemia di COVID-19 ha creato “una finestra di opportunità unica” per inaugurare rapidamente il Great Reset, che comporta il cambiamento di tutto, dalle future relazioni globali e la direzione delle economie nazionali alle “priorità delle società, alla natura degli affari modelli e la gestione di un bene comune globale”.20

Parte del piano riguarda la Quarta Rivoluzione Industriale, di cui Schwab discute almeno dal 201621 ed “è caratterizzata da una fusione di tecnologie che sta offuscando i confini tra la sfera fisica, digitale e biologica”.

In termini di governo, la Rivoluzione porterà nuovi poteri tecnologici che consentiranno un maggiore controllo della popolazione attraverso “sistemi di sorveglianza pervasivi e la capacità di controllare l’infrastruttura digitale”.22 I tecnocrati stanno lavorando su come rimuovere l’essenza di ciò che significa essere umani, ovvero il libero arbitrio.

“Gli esseri umani ora sono animali hackerabili”, ha detto Harari. “Gli esseri umani hanno quest’anima o spirito e hanno il libero arbitrio, e nessuno sa cosa sta succedendo dentro di me, quindi qualunque cosa io scelga, alle elezioni o al supermercato, questo è il mio libero arbitrio – è finita”.23 È urgente che tutti adottiamo misure per rimanere individui liberi e sovrani, il che può essere semplice come:24

  • Lasciati guidare dal tuo pensiero critico e da ciò che il tuo cuore e la tua anima sanno che è giusto
  • Scegli il coraggio piuttosto che l’obbedienza

“Siamo nel processo di The Great Reset o The Great Awakening”, sottolinea Sears, “e la scelta non è di Klaus Schwab. La scelta è tua”.25

Fonti e Referenze

Dr. Joseph Mercola


Disclaimer: il contenuto di questo articolo si basa sulle opinioni del Dr. Mercola, se non diversamente specificato. I singoli articoli si basano sulle opinioni del rispettivo autore, che conserva i diritti d’autore come contrassegnati. Le informazioni contenute in questo sito Web non intendono sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato e non istituire un consiglio medico. È inteso come una condivisione di conoscenze e informazioni provenienti dalla ricerca e dall’esperienza del Dr. Mercola e della sua comunità. Il Dr. Mercola ti incoraggia a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e in collaborazione con un professionista qualificato sanitario. In caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o condizioni mediche, consultare il proprio medico prima di utilizzare prodotti su questo contenuto


I canali dei social media stanno limitando la di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo che mostra gli aggiornamenti con ritardi di ore.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

NON CI SONO COMPLOTTI

CI SONO PERSONE E FATTI

DOCUMENTATI


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: