Sole silenzioso

  • Freddo record alle isole Samoa;
  • Drammatico cambiamento meteorologico per fasce in Europa;
  • La neve di agosto a sorpresa colpisce le montagne a NE della Cina;
  • Il Sole

Freddo record alle isole Samoa

La scorsa settimana, un raro periodo freddo di agosto ha attanagliato l’Oceania, colpendo, tra le altre località, le isole tropicali a nord di 15°S.

Niue, ad esempio, è sceso a 14.3°C (57.7°F); Tonga a 14.8°C (58.6°F); ma ancora più rari erano i brividi a Samoa : i 16,6°C (61,9°F) osservati all’aeroporto internazionale di Faleolo della nazione e le due letture consecutive sub 20°C (68°F) a Pago Pago non erano state osservate per circa 33 anni, dal 1989.


Drammatico cambiamento meteorologico per fasce in Europa

L’aumento della copertura nuvolosa e un forte calo della temperatura saranno la storia per gran parte dell’Europa questa settimana.

Forti piogge sono attese sulle coste mediterranee e sulla più ampia regione iberica, con il freddo che si estende fino alla Russia.

File image. / SUR

Gli europei hanno tutto attraversato per un inverno mite e tranquillo del 2022/23 – data la crisi energetica in corso nel continente – e questi prossimi 7-10 giorni sono destinati a fornire un primo assaggio di quell’incombente cambiamento stagionale, in particolare per quelli dell’estremo Occidente e dell’Est, e anche per i residenti dei Balcani – una regione in forte raffreddamento a partire da venerdì, 2 settembre (vedi GFS sotto).

L’inverno può sembrare molto lontano durante i giorni dell’estate, ma ora è il momento di prepararsi.

GFS 2m Anomalie Temperatura (C) Sept 2 [tropicaltidbits.com].

Come discusso ieri, i fenomeni climatici globali stanno cospirando per fornire l’esatto opposto di ciò per cui le autorità dell’UE stanno pregando: l’evento di raffreddamento stratosferico senza precedenti che si sta intensificando nell’intero emisfero australe avrà effetti a catena per il nord, e una stagione invernale ferocemente gelida sembra essere sulle carte sia per l’Europa che per il Nord America:

Anche gli Almanacchi degli Agricoltori – entrambi – sono d’accordo.

Questo sarà un inverno “ibernazione” per la maggior parte, “Glaciale” e anche “Innevato”:

L’Almanacco dei Contadini
La stagione invernale 2022-2023 dell’Almanacco del Contadino prevede temperature minime di -40°F
L’Almanacco del vecchio Contadino
L’Almanacco dei vecchi contadini prevede condizioni di freddo per molti con neve diffusa.

La neve di agosto a sorpresa colpisce le montagne a NE della Cina

La Cina centro-meridionale ha sopportato un’estate estremamente calda, il caldo che ha spinto le infrastrutture energetiche del paese al punto di rottura – la crisi energetica della Cina stessa – con i blackout che sono diventati un evento di routine mentre hanno lottato per far fronte alle forniture.

D’altra parte, negli ultimi mesi la Cina settentrionale ha tenuto un notevole freddo con impressionanti scarichi di neve estiva che hanno ricoperto le quote più elevate della regione.

Questa settimana, le montagne di Changbai, nel nord-est della Cina, hanno assistito a un’esplosione di nevicate estive a sorpresa. Questi picchi, mentre rimbalzano per mantenere la loro base nevosa tutto l’anno, non sono abituati ad aumentare la base durante il mese di agosto: questa è un’impresa incredibilmente rara, che “ha sorpreso i visitatori”, secondo i media locali.

Inoltre, questa neve a sorpresa ha colpito anche la parte posteriore che si sono accumulati la scorsa settimana:

Guardando al futuro, si prevede che il “blues” della Cina settentrionale affonderà più a sud con il progredire della settimana, offrendo ulteriori “oscillazioni tra gli estremi” a quelle province che hanno lottato con lunghi periodi di torrido caldo estivo.

Il freddo ha già invaso le province di Pechino, Tianjin e Hebei, lo scorso fine settimana, dove solo sabato 27 agosto sono stati stabiliti più di 20 nuovi record mensili di bassa temperatura, molti dei quali erano rimasti in piedi dagli anni ’70, un altro periodo di temperature relativamente basse. attività solare.

Più o meno lo stesso è sulle carte quando entriamo a settembre:

GFS 2m Temp Anomalies (C) –Arctic air pushing south– Sept 4 [tropicaltidbits.com]
DMI

Una breve parola sull’Istituto meteorologico danese…

Dopo il guadagno senza precedenti di 7 Gigaton SMB del 29 agosto in Groenlandia, il sito Web della DMI sta ora riscontrando “problemi tecnici” – non riesco ad accedervi.

Ci stiamo avvicinando alla fine della stagione, con quella nuova che inizierà il 1 settembre, quindi forse i tempi di inattività non programmati sono legati alla manutenzione o a un aggiornamento. Tuttavia, dato il recente track record della DMI (vedi link sotto), chissà…

Vediamo in che forma si trova il grafico SMB della Groenlandia una volta che il sito è stato ripristinato.

AGGIORNAMENTO: il sito Web della DMI è di nuovo attivo e funzionante; fondamentalmente, i set di dati rimangono inalterati. In effetti, gli ultimi guadagni delle PMI della Groenlandia sono effettivamente riusciti a eclissare quelli di lunedì, salendo a 8,5 Gigatoni, senza precedenti:

[DMI]

Il Sole

E infine, nonostante la regione attiva AR3089, con il suo campo magnetico “beta-gamma” che rappresenta una continua minaccia di brillamento, il disco solare rivolto verso la Terra è diventato stranamente silenzioso oggi, 31 agosto:

Un’espulsione di massa coronale (CME) si è allontanata dal lato opposto del sole ieri, ed è stato spettacolare, ma l’espulsione è sulla buona strada per perdere la Terra, fortunatamente, e invece atterrare direttamente su Venere.

I coronagrafi a bordo del Solar and Heliospheric Observatory (SOHO) hanno catturato l’intera nuvola temporalesca con alone:

L’impatto di Venere (previsto per il 1 settembre) non causerà una tempesta geomagnetica. Non può. Venere non ha un campo magnetico globale generato internamente. Piuttosto, l’impatto eroderà parte dell’atmosfera dalle nuvole non protette del pianeta, un processo che non si verifica sulla Terra.

NASA modelling of the CME. Venus is the green dot. Earth is the yellow dot.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: