Spigolature

  • È illegale per i bambini avere latte intero a scuola
  • Rapporto speciale: gli impianti di etanolo inquinano più delle raffinerie di petrolio
  • 50 motivi per dare a tuo figlio il vaccino COVID
  • Come Bill Gates e i suoi partner hanno assunto la risposta globale al COVID
  • Regole del tribunale: La “divulgazione bio-ingegnerizzata” del DARK Act deve essere presente sulle etichette dei prodotti

È illegale per i bambini avere latte intero a scuola

Sapevi che New York City ha vietato il latte intero nelle scuole nel 2006 e il governo federale lo ha vietato nel 2010? Questo è vietato, come contro la legge.

Questa straordinaria notizia è stata rivelata in un commento del giugno 2021 su Politifact del Poynter Institute, un commento straordinario che all’epoca è scivolato silenziosamente sotto il radar delle notizie mainstream. Il commento ha seguito la copertura di un’audizione del 24 febbraio 2021 della commissione agricoltura del Senato di New York, in cui la produttrice lattiero-casearia Lorraine Lewandrowski ha affermato che i bambini dovrebbero essere in grado di bere latte intero.

Dopo aver studiato il problema, Politifact ha scoperto che ‘il latte intero è stato rimosso e infine vietato dal consiglio educativo della città. Le opzioni rimaste sul menu erano latte all’1%, latte scremato e cioccolato scremato.

Il governo federale ha seguito nel 2010 con l’Healthy, Hunger-Free Kids Act, che ‘ha modificato i programmi di pranzo scolastico a livello nazionale vietando il latte intero, il 2% di latte bianco, il 2% di latte aromatizzato e l’1% di latte aromatizzato. Ciò ha lasciato le opzioni di latte degli studenti a scrematura aromatizzata, scrematura bianca o bianco 1%’.

Fonte:

Rapporto speciale: gli impianti di etanolo inquinano più delle raffinerie di petrolio

Il piano per spostare gli Stati Uniti dal petrolio all’etanolo a base di mais era quello di ridurre le emissioni di gas serra, ma si scopre che l’etanolo inquina più del doppio rispetto alle normali raffinerie di gas.

«Il Congresso ha imposto la miscelazione di biocarburanti come l’etanolo a base di mais nella benzina, ha rilevato il servizio di notizie Reuters, “ma oggi, gli impianti di etanolo della nazione producono più del doppio dell’inquinamento dannoso per il clima, per gallone di capacità di produzione di carburante”.»

In particolare, un impianto medio di metanolo emette 1.187 tonnellate di emissioni di carbonio per milione di galloni di capacità di carburante, rispetto alle 533 tonnellate di benzina normale. L’Environmental Protection Agency dovrebbe scrivere regolamenti per soddisfare gli standard sui gas serra, ma secondo Reuters, l’EPA ha concesso esenzioni a oltre il 95% degli impianti di etanolo degli Stati Uniti dai regolamenti.

Fonti:

50 motivi per dare a tuo figlio il vaccino COVID

Il titolo di questo blog dovrebbe essere sufficiente per stuzzicare il tuo interesse nell’imparare se trascinare o meno tuo figlio nello studio del medico per un vaccino COVID.

Detto questo, il blog Through the Looking Glass di Margaret Anna Alice offre un elenco di 50 “motivi” da considerare. Ad esempio, solo alcuni di loro a sostegno di volere il vaccino sono:

  • Vorresti aumentare le possibilità di tuo figlio di contrarre COVID più volte.
  • Vuoi declassare l’immunità naturale di tuo figlio ai miglioramenti dipendenti dagli anticorpi.
  • Vuoi che tuo figlio sia una cavia della vita reale.
  • Sei troppo occupato per ricercare i rischi di una nuova terapia genica che manca di dati di sicurezza a lungo termine.
  • Ti fidi degli “esperti”, non della scienza.
  • La tua vita è noiosa e vuoi ravvivarla con qualche tragedia.

Per le altre 44 idee e alcune preoccupazioni reali di cui potresti non essere a conoscenza, fai clic sul link qui sotto.

Fonte:

Come Bill Gates e i suoi partner hanno assunto la risposta globale al COVID

Per chiunque si chieda come il mondo si sia unito dietro le quinte per combattere COVID-19, Politico ha un’indagine inquietante che dimostra che solo quattro gruppi hanno preso il potere dalle nazioni più potenti e hanno corso con esso.

“Quello che seguì fu un costante, quasi inesorabile spostamento del potere dai governi sopraffatti a un gruppo di organizzazioni non governative”, riferisce Politico.

«La più grande e potente è stata la Bill & Melinda Gates Foundation, una delle più grandi filantropie del mondo. Poi c’era Gavi, l’organizzazione globale per i vaccini che Gates ha contribuito a fondare per inoculare le persone nelle nazioni a basso reddito, e il Wellcome Trust, una fondazione di ricerca britannica con una dotazione multimiliardaria che aveva lavorato con la Gates Foundation negli anni precedenti. Infine, c’è stata la Coalition for Epidemic Preparedness Innovations, o CEPI, il gruppo internazionale di ricerca e sviluppo sui vaccini che Gates e Wellcome hanno entrambi contribuito a creare nel 2017.»

Ciò che Gates e i suoi amici hanno ottenuto in cambio, dice Politico, è un accesso e un’influenza senza precedenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dei più alti livelli di governo nei paesi di tutto il mondo. Usando il loro denaro e la loro influenza, questi gruppi di Gates stanno ora facendo pressioni sugli Stati Uniti e sull’UE per “abbracciare le loro priorità per la prossima pandemia”.

In altre parole, come ha detto a Politico lo specialista di diritto della salute pubblica Lawrence Gostin, “Mettendolo in un modo molto grossolano, il denaro compra influenza. E questo è il peggior tipo di influenza. Non solo perché è denaro – anche se è importante, perché il denaro non dovrebbe dettare la politica – ma anche, perché è un accesso preferenziale, a porte chiuse”.

Fonte:

Regole del tribunale: La “divulgazione bio-ingegnerizzata” del DARK Act deve essere presente sulle etichette dei prodotti

Un tribunale federale degli Stati Uniti nel nord della California ha ammonito l’USDA di non essere trasparente riguardo alle linee guida sull’etichettatura degli alimenti geneticamente modificati/ingegnerizzati (OGM/GE).

In una causa storica, la corte ha affermato che l’USDA aveva commesso un ‘errore significativo’ non rispettando uno standard nazionale uniforme obbligatorio per la divulgazione ai consumatori, ha riferito The New Lede. In precedenza, l’USDA consentiva ai produttori di alimenti GE di utilizzare etichette che avevano solo codici digitali che i consumatori dovevano scansionare.

Tali etichette non sono conformi alla legge, che richiede che l’etichettatura includa anche il “linguaggio sulla confezione” per aiutare i consumatori a saperne di più sul prodotto.

Fonti:

I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore, se non di giorni.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

NON CI SONO COMPLOTTI

CI SONO PERSONE E FATTI

DOCUMENTATI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: