Distopia fabbricata: i globalisti non smetteranno di hackerare gli esseri umani

Il transumanesimo è stato a lungo venduto come un modo per renderci più sani e, infine, immortali. Oggi viene promosso sotto la bandiera The Great Reset. La propaganda è che tutti trarranno beneficio dall’aumento umano, dal più ricco al più povero. Una penosa bugia.


La storia in breve
  • Identità digitale, gemelli digitali, valuta digitale programmabile della banca centrale, un sistema di credito sociale, aumento umano e Internet of Bodies (IoB). Questi fanno tutti parte del futuro distopico che viene lanciato dalla cabala globalista come “soluzioni” ai problemi del mondo.
  • Secondo la propaganda transumanista, tutti trarranno beneficio dall’aumento umano. In realtà, il transumanesimo è un programma eugenetico, che differisce solo nel nome.
  • La società post-umana immaginata dai transumanisti non avrà alcuna utilità per miliardi di persone. Poiché un gran numero di posti di lavoro sarà eliminato e sostituito da robot e intelligenza artificiale, il piano transumanista richiede lo spopolamento
  • Un regime totalitario globale non accetterà la responsabilità di nutrire, ospitare e fornire reddito di base universale e assistenza sanitaria a miliardi di persone che non sono utili. La soluzione logica è sterminare gli improduttivi e trasformare il resto in cyborg obbedienti imprigionati all’interno dell’ecosistema IoB 5G
  • Il requisito di spopolamento dell’utopia transumanista potrebbe essere il motivo per cui le nazioni si rifiutano di affrontare la straordinaria letalità dei vaccini COVID

Il transumanesimo richiede lo spopolamento

Chiunque pensi che la cabala globalista, le persone più ricche del pianeta, intendano permettere ai “mangiatori inutili” che divorano le “loro” risorse, di vivere ancora più a lungo di quanto già facciamo noi si sbaglia di grosso. Non hanno questo intento. Tutto quel parlare di “equità sanitaria” è una cortina fumogena, una carota, per attirare le persone ad andare avanti con il loro piano per quello che alla fine sarà lo sterminio di miliardi di persone.

Alcuni all’interno di questa cabala, il consigliere del World Economic Forum (WEF) Yuval Noah Harari è un esempio notevole,1 stanno parlando apertamente del piano dell’élite per una società post-umana, che è esattamente quello che sembra.

Un mondo senza veri esseri umani. Un mondo in cui tutti sono potenziati con (e nel caso della classe inferiore, controllati da) tecnologia. Un mondo senza credere in un potere superiore a quello degli stessi programmatori e inventori.2 Un mondo in cui i robot fanno la maggior parte del lavoro, l’intelligenza artificiale prende la maggior parte delle decisioni e gli esseri umani aumentati gestiscono la programmazione.

Un mondo del genere non serve a miliardi di persone. In un’intervista,3 Harari ha discusso della quarta rivoluzione industriale (un altro termine per il transumanesimo), osservando che ora stiamo imparando a “produrre corpi e menti” (cioè corpi aumentati e menti connesse al cloud e all’intelligenza artificiale) e che una delle più grandi sfide che affronteremo sarà cosa fare con tutte le persone che diventeranno obsolete nel processo.

La risposta, ha proposto Harari, potrebbe risiedere in “una combinazione di droghe e giochi per computer”. Non gli credo neanche per un secondo. Le droghe e i giochi per computer sono stati certamente strumenti per distrarre e controllare le giovani generazioni, ma il futuro che stanno immaginando non ha spazio per membri non produttivi.

Il requisito di spopolamento dell’utopia transumanista potrebbe essere il motivo per cui le nazioni si rifiutano di affrontare la straordinaria letalità dei vaccini COVID

I vaccini COVID hanno uno scopo più grande

Credo che il requisito dello spopolamento dell’utopia transumanista sia il motivo per cui quasi tutte le nazioni del pianeta si rifiutano di affrontare la straordinaria letalità dei vaccini COVID.

Le richieste di risarcimento per invalidità e assicurazione sulla vita sono salite alle stelle. I tassi di natalità sono crollati e gli aborti spontanei e l’eccesso di mortalità sono altissimi, eppure tutti continuano a spingere i vaccini COVID. Sembra che questi effetti siano intenzionali e l’unico modo per dare un senso a questa agghiacciante realtà è capire che lo spopolamento è un elemento necessario dell’agenda transumanista.

Devono esserci due classi: gli aumentati che “hanno tutto” e la sottoclasse controllata. L’aumento della sottoclasse servirà solo per misure di controllo e ciò includerà probabilmente la possibilità di porre fine alla vita di chiunque sia percepito come sopravvissuto alla propria utilità all’interno del sistema.

Viviamo in un grande inganno

Coloro che hanno esaminato il transumanesimo e The Great Reset possono vedere chiaramente come quasi tutto ciò che accade fa parte di un piano per manipolare le masse affinché accettino il loro sistema di controllo immaginato. Coloro che si rifiutano di guardare a questi problemi, tuttavia, non possono vederlo. Inoltre, non possono nemmeno immaginare che qualcosa di così diabolico possa essere vero.

Nel video qui sopra, Max Igan di “The Crowhouse” passa in rassegna la storia del Grande Inganno in cui ci troviamo — il come e perché le persone sono state manipolate, per decenni, a credere cose che semplicemente non erano vere — convinzioni che hanno modellato il comportamento ed ha permesso ai globalisti di portare avanti lentamente e silenziosamente la loro agenda a lungo termine per il dominio globale.

Cos’è l’Internet dei corpi?

Che cos’è l’IoB? La società Rand li definisce come dispositivi con capacità informatiche in grado di comunicare con dispositivi o reti connessi a Internet che raccolgono dati sanitari e biometrici generati dalle persone e/o possono alterare la funzione del corpo umano.4

Il WEF lo ha descritto come un ecosistema di “un numero senza precedenti di sensori”, compresi i sensori emotivi, “attaccati, impiantati all’interno o ingeriti nei corpi umani per monitorare, analizzare e … modificare i corpi e il comportamento umano”.5

Le parole chiave in quella frase includono l’obiettivo dichiarato di “modificare il comportamento umano”. Il WEF non ci dice chi sarà responsabile di tali modifiche, ma possiamo tranquillamente supporre che saranno coloro che avranno qualcosa da guadagnare dal controllo delle azioni e dei comportamenti degli altri.

La FDA é pronta ad approvare il biosensore impiantabile

Mentre tutto questo sembra pura fantascienza, il Pentagono degli Stati Uniti e Profusa Inc. hanno già sviluppato un biosensore impiantabile che traccia le reazioni chimiche all’interno del tuo corpo, apparentemente per rilevare la malattia.6 Come spiegato da Defense One, il biosensore è costituito da due parti:7

«La prima è una stringa di idrogel da 3 mm … Inserita sotto la pelle con una siringa, la stringa include una molecola appositamente progettata che invia un segnale fluorescente al di fuori del corpo quando il corpo inizia a combattere un’infezione.

L’altra parte è un componente elettronico attaccato alla pelle. Invia luce attraverso la pelle, rileva il segnale fluorescente e genera un altro segnale che chi lo indossa può inviare a un medico, un sito Web, ecc. È come un laboratorio del sangue sulla pelle che può raccogliere la risposta del corpo alla malattia prima della presenza di altri sintomi, come la tosse.»

Il sensore consente di esaminare la biologia di una persona a distanza tramite la connettività smartphone e Profusa è supportata da Google, la più grande società di data mining al mondo. Sapendo questo, è difficile immaginare che i tuoi dati biologici non saranno utilizzati per aumentare i profitti di Google e ulteriori controlli totalitari attraverso la biosicurezza.

Profusa si aspettava di ricevere l’approvazione dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti nel 2021, ma non sembra essere stata ancora approvata. Detto questo, gli ingranaggi del processo di approvazione sono in movimento, quindi è solo questione di tempo.

Intelligenza artificiale e Internet dei corpi

Nel video qui sopra, il Wilson Center NOW intervista Richard Solash, direttore di The Wilson Quarterly, ed Eleonore Pauwels, direttrice dell’Anticipatory Intelligence (AI) Lab con il Wilson Center’s Science and Technology Innovation Program, sull’IoB e sul ruolo che l’IA giocherà nella prossima “era algoritmica”.

Pauwels chiarisce che uno degli aspetti ineludibili dell’IoB è che saremo sotto costante valutazione, “sotto misura di calcolo”, in ogni aspetto della nostra vita, “da ciò che mangi, con chi esci e cosa acquisti, quanta energia usi” fino a includere i tuoi segni vitali e dati genetici.

Per spiegare l’idea alla base dell’IoB, suggerisce di iniziare pensando a come funziona l’Internet of Things, tutti questi dispositivi intelligenti che sono collegati non solo tra loro, ma anche a una rete più ampia, dove l’IA può analizzare e ottimizzare tutti quei dati.

Ora, aggiungi a quelle reti dispositivi di monitoraggio della salute, dai dispositivi indossabili agli impianti, che condivideranno i tuoi dati più privati. L’intelligenza artificiale quindi “analizzerà e ottimizzerà” anche quei dati, e mentre Pauwels non afferma che tale ottimizzazione verrà eseguita automaticamente, a tua insaputa, non vedo motivo di presumere che faccia parte del piano.

Considerando tutto questo, la sfida più grande, dice Pauwels, sarà capire come possiamo mantenere il controllo del nostro futuro e assicurarci che l’IA sia “modellata sui nostri ideali”.

IoB è inseparabile dall’agenda eugenetista transumanista

Mentre questo avvertimento sembra razionale, di quali ideali stiamo parlando? Credere che l’umanità in generale avrà voce in capitolo è ingenuo. Non possiamo pensare all’IoB al di fuori o separato dal Grande Reset eugenetista transumanista.

I poteri che spingono l’IoB in avanti sono gli stessi che spingono per il Grande Reset, e l’obiettivo del Grande Reset è quello di creare un governo mondiale unico usando il transumanesimo come piattaforma per il controllo della mente e del corpo umano.

Non c’è circostanza, che io possa vedere, in cui gli ideali dell’IA saranno altri ideali che quelli dei transumanisti, degli eugenetisti e dei Grandi Resetters.

L’intelligenza artificiale prenderà decisioni basate sulla sua programmazione e quella programmazione è modellata e diretta da coloro che mirano a governare tutti gli altri. Come può l’IA essere modellata secondo ideali incentrati sull’uomo quando vengono finanziati e sviluppati da persone che non vedono l’ora di una società post-umana?

Riconoscere la distinta merci

L’unica risorsa, in realtà, per mantenere il controllo del nostro futuro, è rifiutare l’IoB. Sfortunatamente, questo non sarà facile. Pochi sono disposti a rinunciare a ciò che percepiscono come convenienza, e meno ancora capiscono in primo luogo dove davvero tutto sta portando.

Forse il meglio che possiamo fare in questo momento è educare noi stessi e gli altri sugli obiettivi finali. Una crescente comprensione che tutta questa comodità ci farà finire in una prigione digitale senza possibilità di fuga potrebbe essere l’unica cosa che può impedirlo.

Vale la pena ricordare che se rinunci alla tua libertà, rinunci anche alla tua capacità di proteggere coloro che ami. I tuoi figli possono essere portati via da te se disobbedisci. Il tuo coniuge o i tuoi genitori possono essere feriti o uccisi e non hai voce in capitolo.

Le leggi canadesi sull’eutanasia sono mature per gli abusi

Il Canada offre già l’eutanasia per una varietà di condizioni e situazioni, dal periodo di long-COVID8 e malattie mentali9 alla perdita dell’udito10 e alla povertà “che impedisce di vivere con dignità”.11

Come notato da Exposing the Darkness,12 “Dopo due anni di tirannia genocida del COVID, basata sull’armamento del sistema sanitario pubblico, era previsto il dispiegamento di una psichiatria armata per combattere il dissenso ed eliminare i malati di mente e mangiatori inutili”.

Considerando che Psychology Today ha suggerito che i no-vax potrebbero avere un problema di salute mentale, non è fuori dal regno delle possibilità immaginare un giorno in cui rifiutare un booster COVID ti metta in una lista di eutanasia. Per ora, è presumibilmente volontario, ma sappiamo tutti quale può essere il pendio scivoloso, specialmente quando i medici vengono risarciti per ogni paziente che mettono sotto sei piedi.

In almeno un caso, i membri della famiglia hanno dichiarato di sospettare che il paziente possa essere stato costretto o indotto con l’inganno a firmare il modulo di eutanasia.13 Nel 2018, un uomo dell’Ontario con una malattia neurologica incurabile ha rilasciato registrazioni audio del personale ospedaliero che cercava di convincerlo ad accettare all’eutanasia, quando quello che voleva era l’assistenza domiciliare assistita.14

Impara a riconoscere la coercizione morbida

Per decenni, abbiamo abbracciato le tecnologie pensando alla comodità e/o alla sicurezza. È sempre così che ci coinvolgono. È così che ci indurranno ad abbracciare anche IoB, identità digitale e CBDC. Dobbiamo diventare più intelligenti su questo e iniziare a pensare a lungo termine, perché quelli che vogliono renderci schiavi lo fanno sicuramente. Stanno pianificando decenni nel futuro.

La marcia verso le CBDC negli Stati Uniti è iniziata la scorsa settimana quando l’Innovation Center della Federal Reserve Bank di New York, o NYIC, ha annunciato che avrebbe lanciato un progetto pilota di 12 settimane per una valuta digitale della banca centrale, o CBDC.15

È importante rendersi conto che perderemo tutto ciò per cui vale la pena vivere se continuiamo su questa strada senza garanzie sulla privacy e diritti di autonomia personale in atto. Anche allora è un rischio, poiché poche leggi sono infallibili. Guarda come viene calpestata la costituzione degli Stati Uniti, anche se dovrebbe essere inviolabile.

Finché rimarrà l’influenza corruttrice dei globalisti, possiamo essere sicuri che continueranno i loro sforzi per hackerare i nostri corpi e cervelli e trovare modi per eliminare coloro che si oppongono a loro.


Disclaimer: il contenuto di questo articolo si basa sulle opinioni del Dr. Mercola, se non diversamente specificato. I singoli articoli si basano sulle opinioni del rispettivo autore, che conserva i diritti d’autore come contrassegnati. Le informazioni contenute in questo sito Web non intendono sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato e non istituire un consiglio medico. È inteso come una condivisione di conoscenze e informazioni provenienti dalla ricerca e dall’esperienza del Dr. Mercola e della sua comunità. Il Dr. Mercola ti incoraggia a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e in collaborazione con un professionista qualificato sanitario. In caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o condizioni mediche, consultare il proprio medico prima di utilizzare prodotti su questo contenuto.

I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore, se non di giorni.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

NON CI SONO COMPLOTTI

CI SONO PERSONE E FATTI

DOCUMENTATI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: