Perché il COVID ha risparmiato l’Africa?

Si dice che gli scienziati siano ‘confusi’ su come l’Africa sia andata così bene durante la pandemia. Meno…

La storia in breve
  • Ci sono chiare contraddizioni tra le direttive dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sulla necessità di iniezioni di COVID in Africa e la situazione reale sul campo
  • L’OMS sta ancora chiedendo a tutti i paesi di portare il vaccino COVID in almeno il 70% delle loro popolazioni e avverte che i paesi in via di sviluppo sono a grave rischio a causa dei bassi tassi di vaccino. Nel frattempo, l’Africa, dove meno del 6% della popolazione è colpita, è andata molto meglio rispetto ai paesi con alti tassi di vaccinazione. Un sondaggio su larga scala in Uganda mostra anche che il COVID non è più un problema clinico
  • Le varianti sono anche diventate più lievi (meno patogene) a ogni iterazione, tuttavia l’OMS avverte che le nuove varianti possono creare “grandi ondate di malattie gravi e morte nelle popolazioni con bassa copertura vaccinale”
  • La spiegazione della discrepanza tra le priorità dell’OMS e ciò che sta accadendo in Africa può essere spiegata quando si guarda al fulcro dell’esercizio Catastrophic Contagion dell’OMS. Si è concentrato sulla formazione della leadership africana nel seguire il copione della pandemia. L’OMS ha bisogno di ulteriori pandemie per giustificare il suo trattato sulle pandemie, che le darà il potere esclusivo di dettare contromisure, e ha bisogno di eliminare il gruppo di controllo africano, che dimostra che i “vaccini” COVID fanno più male che bene
  • L’OMS ha anche tutte le intenzioni di attuare blocchi climatici una volta che avrà il potere di farlo. A tal fine, il direttore dell’ambiente e della salute dell’OMS ha suggerito di combinare le questioni sanitarie e climatiche in una sola

Disclaimer: il contenuto di questo articolo si basa sulle opinioni del Dr. Mercola, se non diversamente specificato. I singoli articoli si basano sulle opinioni del rispettivo autore, che conserva i diritti d’autore come contrassegnati. Le informazioni contenute in questo sito Web non intendono sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato e non istituire un consiglio medico. È inteso come una condivisione di conoscenze e informazioni provenienti dalla ricerca e dall’esperienza del Dr. Mercola e della sua comunità. Il Dr. Mercola ti incoraggia a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e in collaborazione con un professionista qualificato sanitario. In caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o condizioni mediche, consultare il proprio medico prima di utilizzare prodotti su questo contenuto.

I canali dei social media stanno limitando la portata di Megachiroptera: Twitter, Facebook ed altri social di area Zuckerberg hanno creato una sorta di vuoto cosmico intorno alla pagina ed al profilo mostrando gli aggiornamenti con ritardi di ore, se non di giorni.

Megachiroptera non riceve soldi da nessuno e non fa pubblicità per cui non ci sono entrate monetarie di nessun tipo. Il lavoro di Megachiroptera è sorretto solo dalla passione e dall’intento di dare un indirizzo in mezzo a questo mare di disinformazione.

Questo profilo è stato realizzato per passione e non ho nessun particolare motivo per difendere l’una o l’altra teoria, se non un irrinunciabile ingenuo imbarazzante amore per la verità.

NON CI SONO COMPLOTTI

CI SONO PERSONE E FATTI

DOCUMENTATI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: