Perché i vaccini contro il Covid non sono mai stati efficaci

Scienziati onesti hanno sollevato bandiere rosse chiave per questi vaccini in una rivista medica di alto livello. Sono stati tutti ignorati.

  • La base per i mandati si basa sull’efficacia dei vaccini, in particolare nella prevenzione dell’infezione e, soprattutto, della trasmissione.
  • Il rifiuto di prendere in considerazione altri mezzi per affrontare la pandemia si basava sulla religione di “aumentare la diffusione della vaccinazione” come approccio migliore per affrontare la pandemia.
  • Nonostante decenni di lavoro, il governo cinese (e i programmi occidentali che lavorano in collaborazione con il governo cinese) non sono stati in grado di sviluppare una vaccinazione sicura o efficace per SARS-CoV-1. Questo perché la SARS è un patogeno molto difficile per il quale effettuare una vaccinazione sicura ed efficace.
  • In genere occorrono anni per sviluppare un nuovo vaccino e mesi per produrlo una volta che è stata decisa una formulazione.
  • Il design scelto rappresentava l’unico modo possibile per ottenere un prodotto che potesse essere approvato sul mercato nel breve lasso di tempo prima della fine della pandemia. In una nota correlata, Fauci ha spinto per anni a favore dei vaccini a mRNA perché consentono un tempo di svolta molto più breve dall’identificazione di una sequenza antigenica mirata alla creazione di un vaccino prodotto in serie per quella sequenza. Ciò è particolarmente necessario per un virus in rapida evoluzione come l’influenza perché è quasi impossibile prevedere con precisione quale sarà il ceppo dominante nel momento in cui i vaccini tradizionali devono essere preparati in tempo per la stagione influenzale (ecco perché il vaccino antinfluenzale finisce sempre per essere per il ceppo sbagliato quell’anno).
  • Portare in primo piano la tecnologia dell’mRNA aveva il potenziale per salvare l’industria farmaceutica dalla minaccia esistenziale che stava affrontando per la sua incapacità di sviluppare nuovi farmaci. Ci sono così tante applicazioni della tecnologia mRNA che probabilmente rappresenta un’industria multimiliardaria. Per molti questo presumibilmente giustificava approfittare della “situazione di emergenza” per condurre la sperimentazione umana su larga scala necessaria per sviluppare la tecnologia.
  • Avere un vaccino selezionato per la propagazione di varianti (contro le quali il vaccino originale non funzionava) era una strategia aziendale a lungo termine per vendere futuri vaccini progettati per quelle varianti.
  • Qualcosa di più nefasto era in cantiere.

3 pensieri riguardo “Perché i vaccini contro il Covid non sono mai stati efficaci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: