Disastrose alluvioni in Germania

Uno strano blocco della circolazione all’origine dell’ennesimo evento meteo estremo in Europa Le piogge intense e i temporali che negli ultimi giorni hanno interessato vaste aree della Germania occidentale, parte dell’Olanda e il Belgio stanno causando “catastrofiche alluvioni”. Come riporta il quotidiano tedesco Die Welt, citando fonti della polizia, le gravi alluvioni, che hanno colpito laContinua a leggere “Disastrose alluvioni in Germania”

Modifica del meteo e guerra

di Peter Caplan UNIVERSITÀ STATALE DI NEW YORK | COLLEGIO A OSWEGO | DISTRIBUITO ALL’ANNUALE AMERICAN GEOPHYSICAL UNION (AGU) MEETING NEL 1973 Sono un meteorologo in pensione e attivista di sinistra e contro la guerra di lunga data. I miei tentativi di navigare la disconnessione tra una carriera che è nata dall’interesse di una vitaContinua a leggere “Modifica del meteo e guerra”

Era Glaciale Geoingegnerizzata

Il Congresso finanzia uno scienziato del NOAA per un progetto di geoingegneria per raffreddare la Terra oscurando artificialmente il sole 21/06/2021|articolo di Cassie B. Durante l’ultima era glaciale, enormi masse di ghiaccio coprivano gli Stati Uniti settentrionali, il Canada, l’Europa settentrionale e l’Asia settentrionale. Tutto ciò è finito circa 12.000 anni fa, ma potremmo essereContinua a leggere “Era Glaciale Geoingegnerizzata”

Geoingegneria: Storia del Progetto New Manhattan

Di Peter A. Kirby, articolo del 17 febbraio 2015 TEMI: Geoingegneria HAARP Nikola Tesla Peter Kirby Meteo “Le scoperte e le invenzioni non sono terminali; sono nuovi punti di partenza da cui possiamo salire a nuove conoscenze”. Dr. Willis R. Whitney, fondatore di General Electric Laboratories Dopo tanti anni passati a guardare gli aeroplani produrreContinua a leggere “Geoingegneria: Storia del Progetto New Manhattan”

Gli scienziati esortano gli Stati Uniti a finanziare la ricerca sulla geoingegneria

Pur ammettendo che l’intervento sul clima è “stupido e rischioso” 04/05/2021; articolo di Virgilio Marin Gli Stati Uniti  dovrebbero proseguire la ricerca sulla geoingegneria solare per raffreddare la Terra anche se l’intervento sul clima comporta molti rischi. Questo è secondo una dichiarazione resa dalle Accademie Nazionali di Scienze, Ingegneria e Medicina  (NASEM), il 25 marzo.

“Sulle possibilità del controllo del clima” nel 1962

Harry Wexler su Geoingegneria e distruzione dell’ozono “Il tema del tempo e del controllo del clima sta diventando un argomento rispettabile di cui parlare”. Così iniziò Harry Wexler nel suo discorso “Sulle possibilità del controllo climatico”, tenuto all’inizio del 1962 ad un pubblico tecnico di Boston, Hartford e Los Angeles.1

Geoingegneria: Abbiamo sempre pensato che scherzassero…

VS Ma chi ve lo fa fare… Quando leggo un articolo come questo sotto esposto in genere, almeno per me, mi do una pausa ed un sospiro e poi, siccome sono umano esclamo (sottovoce): ed ora come la mettiamo, maledizione! Dieci anni di “ma lei è un complottista” «pesciati in faccia»! E non sono sicuroContinua a leggere “Geoingegneria: Abbiamo sempre pensato che scherzassero…”

L’esercito americano “possiede il tempo”? “Armeggiare il tempo” come strumento di guerra moderna?

Del prof. Michel Chossudovsky Pubblicato per la prima volta a settembre 2017, questo articolo è rilevante per il movimento di protesta in corso e il dibattito sui cambiamenti climatici (COP25)

Un briefing per la Società Civile su Geoingegneria, Cambiamenti Climatici e Cattiva Informazione

Negli ultimi dieci anni, un piccolo ma crescente gruppo di governi e scienziati, la maggioranza dei paesi più potenti e più inquinanti del clima del mondo, ha spinto per una considerazione politica della geoingegneria, la deliberata manipolazione tecnologica su larga scala del clima. La geoingegneria è intrinsecamente ad alto rischio e i suoi effetti negativiContinua a leggere “Un briefing per la Società Civile su Geoingegneria, Cambiamenti Climatici e Cattiva Informazione”

In Italia piogge sempre più intense e concentrate e siccità sempre più prolungate? Oltre il luogo comune.

Ovvero: La difficoltà di essere scienziati. Bene, andiamo allora oltre il luogo comune. E, da parte mia, la difficoltà di spiegare il sottotitolo. Perché non ho alcun rapporto con la comunità scientifica, non essendo nemmeno laureato. Però sono tanti anni che seguo assiduamente le tematiche legate al clima ed alla meteorologia, da quando ho svoltoContinua a leggere “In Italia piogge sempre più intense e concentrate e siccità sempre più prolungate? Oltre il luogo comune.”