Come l’attività solare ha modellato la durata del sole e i livelli di temperatura in piena estate?

5 settembre 2021; articolo di von Kalte Sonne Dal dott. Ludger Laurenz Riepilogo Come un orologio, il sole compie un ciclo di attività ogni 22 anni, che si correla con le tendenze meteorologiche (valori mensili o annuali) e garantisce che alcune tendenze si ripetano dopo circa 22 anni. In Germania, le fluttuazioni dell’attività solare sulleContinua a leggere “Come l’attività solare ha modellato la durata del sole e i livelli di temperatura in piena estate?”

L’insabbiamento dei problemi nel rapporto IPCC + La metodologia dell’IPCC è fondamentalmente imperfetta

20 agosto 2021; articolo di Cap Allon Adesso c’è un numero considerevole di esperti che gettano seria ombra sulla “metodologia imperfetta” utilizzata dall’IPCC nella loro ultima analisi del clima.

La scienza NON è stabilita

Nuovo studio: 23 esperti nei campi della fisica solare e della scienza del clima contraddicono l’IPCC 16 agosto 2021; articolo di Cap Allon Un gruppo di esperti diversificato di scienziati globali ritiene prematuro dare la colpa ai cambiamenti climatici principalmente alle emissioni di gas serra. I loro risultati contraddicono la conclusione dell’IPCC delle Nazioni Unite,Continua a leggere “La scienza NON è stabilita”

LA VICENDA DELLA HOCKEY STICK SPIEGATA BENE

Published on 7 Agosto 2021 by Enzo Ragusa Di Alessandro Demontis – 7 Agosto 2021 I grafici delle Hockey Stick (mazze da hockey) sono grafici che dichiarano di presentare il record della temperatura media globale o emisferica degli ultimi 500-2000 anni come mostrato da ricostruzioni climatiche quantitative basate su registrazioni di proxy climatici, prevalentemente carotaggiContinua a leggere “LA VICENDA DELLA HOCKEY STICK SPIEGATA BENE”

LA VERA MANOPOLA DI CONTROLLO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Pubblicato il 28 Giugno 2021 traduzione di Enzo Ragusa L’equilibrio energetico della Terra è determinato dall’equilibrio tra la radiazione solare in entrata rispetto al raffreddamento radiativo che emette radiazione infrarossa nello spazio. Il vapore acqueo principalmente e la CO2 possono rallentare il raffreddamento radiativo attraverso l’effetto serra. Sono molto grato all’effetto serra.

61% DI DATI FALSI

Published on 18 Giugno 2021 by Enzo Ragusa La stragrande maggioranza dei dati sulla temperatura a lungo termine di alta qualità proviene dagli Stati Uniti, e in effetti gran parte del pianeta ha pochi o nessun dato sulla temperatura a lungo termine. A causa della scarsa copertura, è dubbio che il record della temperatura globale pubblicatoContinua a leggere “61% DI DATI FALSI”

Sia la luce! Nuova tecnologia per la visione notturna

16 giugno 2021 Imaging a infrarossi di conversione in metasuperfici non lineari I ricercatori dell’Australian National University (ANU) hanno sviluppato una nuova tecnologia che consente alle persone di vedere chiaramente al buio, rivoluzionando la visione notturna.

L'”anno più caldo di sempre” è una bugia

Le temperature sono diminuite negli ultimi 8.000 anni di Ray Kraft Variazioni a breve termine, caldo e freddo record locali, non significano molto, è solo il tempo. Ciò che conta sono le linee di tendenza globale a lungo termine nel corso di decenni, secoli, millenni, eoni, epoche.

Anidride Carbonica, Fotosintesi e Global Greening

Pubblicato da Luigi Mariani il 26 Maggio 2021 Il global greening è il sensibile aumento della produttività degli ecosistemi agricoli e naturali indotto dagli accresciuti livelli di CO2 e che fra l’altro si traduce in un incremento della sicurezza alimentare globale. Con questo scritto ci si propone di richiamare alcuni concetti di base utili adContinua a leggere “Anidride Carbonica, Fotosintesi e Global Greening”

La CO2 non guida il clima: l’acqua, le nuvole sì

Da Kenneth Richard il 24 maggio 2021 Un professore di idrologia dell’Università di Atene eviscera il paradigma “ingenuo” secondo cui lo stato naturale del clima terrestre è la costanza e la stabilità, cambiando solo quando un “agente esterno” (cioè un rapido aumento delle emissioni di combustibili fossili) agisce su di esso . Invece, (a) l’acquaContinua a leggere “La CO2 non guida il clima: l’acqua, le nuvole sì”