Sarà un freddo inverno

Belgio e Paesi Bassi hanno sofferto luglio più freddi della media |*|L’almanacco degli agricoltori degli Stati Uniti prevede un inverno da “Grand Solar Minimum” 5 agosto 2021; articolo di Cap Allon Luglio 2021 in Belgio è stato molto più fresco della media. Il mese ha registrato anche quantità record di pioggia. La temperatura media all’OsservatorioContinua a leggere “Sarà un freddo inverno”

Aggiornamenti su Attività Solare Meteo e Clima

3 agosto 2021; articolo di Cap Allon I media mainstream di propaganda semplicemente non riferiscono sul “freddo”, il che significa che un pubblico compiacente e indottrinato non è al corrente del “fresco estivo” record che attualmente sta spazzando la Siberia, l’Europa e ora gli Stati Uniti; né sono a conoscenza delle gelate che hanno bruciatoContinua a leggere “Aggiornamenti su Attività Solare Meteo e Clima”

Un elenco di raccolti falliti

27 luglio 2021; articolo di Cap Allon Il clima estremo sta abbattendo i raccolti in tutto il mondo, portando con sé la minaccia di un’ulteriore inflazione alimentare in un momento in cui i costi stanno già oscillando vicino ai più alti in un decennio e quando la fame è in aumento…

E se fosse una nuova piccola era glaciale invece del riscaldamento globale?

La piccola era glaciale é un periodo della storia climatica della Terra che, pur senza una totale convergenza degli studi, va dalla metà del XIV alla metà del XIX secolo in cui si registrò un brusco abbassamento della temperatura media terrestre. Per l’entità dell’intervallo temporale interessato non può dunque essere propriamente assimilata ad un’era geologicaContinua a leggere “E se fosse una nuova piccola era glaciale invece del riscaldamento globale?”

TORNERÀ EL NINO?

Published on 27 Giugno 2021 by Alessio Le anomalie della temperatura dell’acqua superficiale del Pacifico meridionale tropicale durante le ultime 4 settimane dal 18 maggio al 2 giugno 2021 sono quasi normali, tranne che più fresche del normale principalmente a nord dell’equatore. Le temperature oceaniche sono condizioni neutre ENSO a causa del fatto che l’acquaContinua a leggere “TORNERÀ EL NINO?”

ANALISI DEGLI OCEANI: CROLLANO LE TEMPERATURE DEL NORD ATLANTICO

Di fiorentinomarco@yahoo.it, del 9 giugno, 2021 Crollano le temperature in nord Atlantico Sappiamo quanto siano importanti, a livello climatico, le anomalie oceaniche. Esse sono decisamente più importanti di quelle terrestri nel determinare cicli-climatici anche lunghi, basti pensare al Nino, all’AMO, alla PDO, i maggiori parametri climatici pluriennali basati proprio sulle anomalie oceaniche. Gli Oceani infattiContinua a leggere “ANALISI DEGLI OCEANI: CROLLANO LE TEMPERATURE DEL NORD ATLANTICO”

In Europa il doppio della media dei decessi per valanghe è imputabile a “Neve abbondante”

3 giugno 2021; articolo di Cap Allon Il manto nevoso sta aumentando in tutto il pianeta poiché la bassa attività solare continua a influenzare il clima della Terra (meccanismi collegati di seguito).La “massa di neve totale per l’emisfero settentrionale” di questa stagione (mostrata di seguito) rivela il vero stato delle cose.

Nevicate eccezionali in Patagonia |~| Warning di livello 5 emesso in Sud Africa

June 1, 2021; Articolo di Cap Allon Ushuaia è una città dell’Argentina. Si trova nell’arcipelago della Terra del Fuoco, la punta più meridionale del Sud America, soprannominata la “Fine del mondo” – da un’intera settimana ormai, storici accumuli di neve stanno inondando la città.

Delle profezie di “End of Snow” è rimasta solo la propaganda AGW

Rare e abbondanti nevicate di fine maggio colpiscono Kashmir, India e Pakistan 25 maggio 2021; Articolo di Cap Allon Mentre il caldo anomalo della Russia settentrionale domina i titoli dei giornali MSM, le intense raffiche di freddo e le nevicate insolitamente violente che attualmente devastano vaste porzioni del pianeta sono di gran lunga la maggioreContinua a leggere “Delle profezie di “End of Snow” è rimasta solo la propaganda AGW”

La CO2 non guida il clima: l’acqua, le nuvole sì

Da Kenneth Richard il 24 maggio 2021 Un professore di idrologia dell’Università di Atene eviscera il paradigma “ingenuo” secondo cui lo stato naturale del clima terrestre è la costanza e la stabilità, cambiando solo quando un “agente esterno” (cioè un rapido aumento delle emissioni di combustibili fossili) agisce su di esso . Invece, (a) l’acquaContinua a leggere “La CO2 non guida il clima: l’acqua, le nuvole sì”