La NASA “aggiusta” ANCORA il grafico della temperatura globale

20 luglio 2021; articolo di Cap Allon Il geologo Dr. Roger Higgs (DPhil, Oxford, Geology, di geoclastica.com) ha appena pubblicato una nuova rimozione della truffa del riscaldamento globale antropogenico. Di seguito è riportato un riepilogo delle sue scoperte, che puoi trovare per intero su ResearchGate (Nota tecnica 2021-5).

SEGUI I SOLDI (CAMBIAMENTI CLIMATICI)

Pubblicato 18 Luglio 2021 di Enzo RagusaArticolo di Stephen Moore – 18 Dicembre 2018 La prima regola di ferro della politica americana è: Segui i soldi. Questo spiega circa l’80% di quello che succede a Washington. Poco dopo la pubblicazione dell’ultima relazione chicken little sul cambiamento climatico del mese scorso, ho notato sulla CNN cheContinua a leggere “SEGUI I SOLDI (CAMBIAMENTI CLIMATICI)”

LA NASA HA SCOPERTO CHE IL RECENTE GRANDE AUMENTO DELLA CO2 ATMOSFERICA È DOVUTO A CAUSE NATURALI

L’ultimo El Niño nel 2015-16 ha avuto un impatto sulla quantità di anidride carbonica che le regioni tropicali della Terra hanno rilasciato nell’atmosfera, portando al recente picco record della Terra nell’anidride carbonica atmosferica. Gli effetti di El Nino furono diversi in ogni regione. Crediti: NASA/JPL-Caltech

Climate Change is for Dummies

16 luglio 2021; articolo di Cap Allon Di seguito sono riportati alcuni degli eventi e dei fenomeni terreni attribuiti al “cambiamento climatico” (noto anche come riscaldamento globale) questa settimana: solo i clinicamente indottrinati potrebbero cadere in tali assurdità…

INTERGLACIALI, CICLI DI MILANKOVITCH E ANIDRIDE CARBONICA

Gerald E. MarshLaboratorio Nazionale Argonne (in pensione)5433 East View ParkChicago, IL 60615E-mail: gemarsh@uchicago.edu AstrattoLa comprensione esistente dei periodi interglaciali è che sono iniziati dai cicli di Milankovitch potenziati dall’aumento delle concentrazioni atmosferiche di anidride carbonica. Durante gli interglaciali, si ritiene inoltre che la temperatura globale sia controllata principalmente dalle concentrazioni di anidride carbonica, modulata daContinua a leggere “INTERGLACIALI, CICLI DI MILANKOVITCH E ANIDRIDE CARBONICA”

Il freddo intenso di inizio stagione ha “devastato” i raccolti dell’Africa orientale

Gli agricoltori di tutta l’Africa orientale stanno contando le loro perdite mentre un freddo insolito continua a colpire la regione. Secondo il Dipartimento meteorologico del Kenya, il freddo invernale è iniziato prima del solito quest’anno, a maggio, piuttosto che durante il previsto mese di luglio.

Perché nessuno parla della Groenlandia?

Attualmente sta guadagnando quantità record di neve e ghiaccio… 6 luglio 2021; articolo di Cap Allon Sulla scia dei sostanziali guadagni del bilancio di massa superficiale (SMB) dal 2016 (che coincidono con un forte calo della temperatura media terrestre), la calotta glaciale della Groenlandia sta aumentando questa tendenza di crescita nel 2021.

LA TRUFFA DELLA FIRMA ISOTOPICA DELLA CO2

Pubblicato il 5 Luglio 2021 da Alessandro Demontis * Se provate a chiedere a un sostenitore della teoria del Global Warming Antropico (AGW) come fa ad essere sicuro che la CO2 che causa il riscaldamento globale sia di origine antropica, vengono proposte come risposta generalmente tre argomentazioni; queste argomentazioni sono ben riassunte nel TAR-3 dell’IPCC,Continua a leggere “LA TRUFFA DELLA FIRMA ISOTOPICA DELLA CO2”

L’accelerazione del livello marino globale

Pubblicato da Franco Zavatti il 1 Luglio 2021 Quasi ogni giorno siamo sottoposti al martellamento sul clima che cambia e cambia male ad opera delle attività umane, e sulla necessità di ridurre le emissioni di anidride carbonica (dei gas serra in generale) per impedire che la temperatura media del pianeta salga oltre i limiti oggiContinua a leggere “L’accelerazione del livello marino globale”

Nuovo studio della NASA: i satelliti vedono il raffreddamento nell’atmosfera superiore

1 luglio 2021; articolo di Cap Allon I satelliti della NASA hanno rivelato che la mesosfera, lo strato dell’atmosfera a circa 30-50 miglia sopra le nostre teste, si sta RAFFREDDANDO e si sta contraendo. Utilizzando decenni di dati e una serie di satelliti, un team della NASA ha identificato una mesosfera in fase di raffreddamento.