“GRANDE RESET” E “AMAZONIZZAZIONE” DELLA SOCIETÀ

COSA PREVEDE IL PARADISO TERRESTRE DELLA “SUPERCLASS” Il “Grande Reset” assume i contorni di una rivisitazione dell’ordine mondiale in chiave transumanista e intrisa di una pseudo-religiosità cyber-pagana (una sorta di culto della “Madre Terra” dalle tinte hi-tech): un disegno da “fine della storia” che sembra delineare un futuro in cui il mondo e i suoi abitanti siContinua a leggere ““GRANDE RESET” E “AMAZONIZZAZIONE” DELLA SOCIETÀ”

La pandemia di SPARS del 2025: Disinformazia e opposizione ai vaccini

HAF 28 dicembre 2020 Nel 2017, il Johns Hopkins Center of Health Security ha eseguito una simulazione di una pandemia di coronavirus nota come SPARS. Cosa possiamo imparare da questo esercizio?

I LIVELLI DI CO2 ATMOSFERICA AUMENTANO BRUSCAMENTE NONOSTANTE L’ARRESTO ECONOMICO GLOBALE – ATTIVITÀ UMANA + CORRELAZIONE CRESCENTE DI CO2 VIENE MESSA IN DISCUSSIONE

Di CAPP ALLON – 6 Giugno 2020 La concentrazione di CO2 nell’atmosfera ha raggiunto 417,2 parti per milione lo scorso maggio, 2,4 ppm in più rispetto al picco di 414,8 ppm nel 2019, secondo le letture dell’Osservatorio Mauna Loa alle Hawaii. In altre parole, non c’è nulla che possiamo fare per fermare l’innalzamento dei livelliContinua a leggere “I LIVELLI DI CO2 ATMOSFERICA AUMENTANO BRUSCAMENTE NONOSTANTE L’ARRESTO ECONOMICO GLOBALE – ATTIVITÀ UMANA + CORRELAZIONE CRESCENTE DI CO2 VIENE MESSA IN DISCUSSIONE”

Dr. Blaylock: le maschere per il viso pongono seri rischi per i sani

Pubblicato da: Russell Blaylock, MD, 11 maggio 2020 Il Dr. Russell Blaylock avverte che non solo le maschere per il viso non riescono a proteggere i sani dall’ammalarsi, ma creano anche gravi rischi per la salute di chi li indossa. La linea di fondo è che se non sei malato, non dovresti indossare una maschera.Continua a leggere “Dr. Blaylock: le maschere per il viso pongono seri rischi per i sani”

‘O scienziato ‘nnamurato

Qualche giorno fa, timidamente, nelle note di cronaca rosa di qualche quotidiano nostrano, era emersa una storia piccante, da tabloid scandalistico britannico: un celebre scienziato inglese dell’Imperial College era stato sorpreso a violare il lockdown per andare a trovare la sua amante. Spinto da stato di necessità, si suppone (ognuno ha le sue, di necessità).Continua a leggere “‘O scienziato ‘nnamurato”

La banalità del male

Buon giorno. Sono giorni difficili per una popolazione stanca, repressa e costretta ad una strana misura di “arresti domiciliari” adottata dai governi di mezzo mondo a causa di questa “pademia” di coronavirus, altrimenti detto COVID-19. Un qualcosa che sembra caduto come il cacio sui maccheroni per le odierne politiche nuovomondialiste che dilagano come un fiumeContinua a leggere “La banalità del male”