TORNERÀ EL NINO?

Published on 27 Giugno 2021 by Alessio Le anomalie della temperatura dell’acqua superficiale del Pacifico meridionale tropicale durante le ultime 4 settimane dal 18 maggio al 2 giugno 2021 sono quasi normali, tranne che più fresche del normale principalmente a nord dell’equatore. Le temperature oceaniche sono condizioni neutre ENSO a causa del fatto che l’acquaContinua a leggere “TORNERÀ EL NINO?”

Rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo

È stata rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo, che non si vede da almeno 150 anni, importante per affrontare le prossime stagioni meteorologiche Pubblicato il 14 Febbraio 2021 by RobertoDi Andrej Flis  |  Meteo globale  | Le aree degli oceani globali si riscaldano e si raffreddano costantemente. Ma di recente, si è sviluppataContinua a leggere “Rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo”

L’Artico è una bomba climatica a tempo: imminente una PEG

28 settembre 2020 | Cap Allon La crescita record del ghiaccio artico marino a cui si è assistito in questa stagione potrebbe effettivamente essere una buona notizia, ma non per le stesse ragioni che credono le orde di allarmisti climatici. Contraddicendo TUTTO quello che è stato detto dalla lobby del global warming, si pensa cheContinua a leggere “L’Artico è una bomba climatica a tempo: imminente una PEG”

Nord Atlantico: La Corrente del Golfo si raffredda insolitamente, poiché i sistemi a bassa pressione portano aria più fredda dal Nord America, Incidendo sulla Corrente Oceanica

Di Andrej Flis  |  Meteo globale  |  20 maggio 2020 I modelli di pressione nelle ultime settimane sono stati molto dinamici. Soprattutto nel Nord America, abbiamo assistito a forti sistemi di bassa pressione nelle zone di est/nord-est. Questi sistemi di bassa pressione trasportano aria più fredda giù da nord e fuori nell’Oceano Atlantico settentrionale, raffreddandoContinua a leggere “Nord Atlantico: La Corrente del Golfo si raffredda insolitamente, poiché i sistemi a bassa pressione portano aria più fredda dal Nord America, Incidendo sulla Corrente Oceanica”