La montagna ha partorito un topolino (climatico)

Pubblicato da Donato Barone il 15 Giugno 2021 Quando J. Biden fu eletto presidente degli Stati Uniti d’America, ebbi a scrivere in un commento che ero molto curioso di vedere come se la sarebbe cavata in campo climatico. Tra tutte le contumelie che venivano rivolte all’ex presidente D. Trump, infatti, vi era anche quella diContinua a leggere “La montagna ha partorito un topolino (climatico)”

Il diabolico business delle società di pubbliche relazioni globali

Di Peter Phillips, 15 marzo 2017 L’espansione delle società di pubbliche relazioni e propaganda (PRP) all’interno dei sistemi di notizie nel mondo di oggi ha portato a una forma deliberata di gestione delle notizie. Il mantenimento di programmi di notizie continue richiede una fornitura costante e sempre divertente di eventi stimolanti e morsi di ultimeContinua a leggere “Il diabolico business delle società di pubbliche relazioni globali”

(9) L’irrilevanza dei diritti umani nella politica estera statunitense e britannica

“Dobbiamo riservarci il diritto di bombardare i negri.” [1] (Primo ministro britannico David Lloyd George, 1932) Tutto quello che non dovresti sapere su guerra, terrorismo, povertà e propaganda moderna

Elefanti in salotto (6)

Spaventoso “R” Us 2: La minaccia esagerata del terrorismo “Naturalmente la gente comune non vuole la guerra, né in Russia, né in Inghilterra, né in America, né in Germania. Questo è capito. Ma dopotutto, sono i leader del paese che determinano la politica, ed è sempre una questione semplice trascinare il popolo, che sia unaContinua a leggere “Elefanti in salotto (6)”

Siamo in guerra

Di Peter Koenig Global Research, 24 gennaio 2021 Pubblicato per la prima volta da Global Research il 9 gennaio 2021 Siamo in guerra. Sì. E non intendo l’Occidente contro l’Oriente, contro Russia e Cina, né il mondo intero contro un invisibile virus corona. No. Noi, la gente comune, siamo in guerra contro un sistema globalistaContinua a leggere “Siamo in guerra”