La Niña torna per l’inverno 2021/2022

Pubblicato il Pubblicato: 25/07/2021 Di: Andrej Flis La fredda La Niña torna per l’inverno 2021/2022, come un orologio l’evento La Nina è ora ufficialmente rilasciato per i prossimi mesi. È iniziato un nuovo raffreddamento nel Pacifico tropicale, che dovrebbe intensificarsi in autunno e verso la stagione invernale.

Stato del sistema di allerta ENSO: vigilare La Niña

9 luglio 2021; articolo di Cap Allon Si prevede che il modello climatico di La Niña tornerà questo autunno e durerà fino all’inverno 2021-22, secondo un “allerta” ufficiale emesso giovedì 8 luglio dal Climate Prediction Center (CPC), che suggerisce un ulteriore raffreddamento globale nel nuovo anno.

L’accelerazione del livello marino globale

Pubblicato da Franco Zavatti il 1 Luglio 2021 Quasi ogni giorno siamo sottoposti al martellamento sul clima che cambia e cambia male ad opera delle attività umane, e sulla necessità di ridurre le emissioni di anidride carbonica (dei gas serra in generale) per impedire che la temperatura media del pianeta salga oltre i limiti oggiContinua a leggere “L’accelerazione del livello marino globale”

TORNERÀ EL NINO?

Published on 27 Giugno 2021 by Alessio Le anomalie della temperatura dell’acqua superficiale del Pacifico meridionale tropicale durante le ultime 4 settimane dal 18 maggio al 2 giugno 2021 sono quasi normali, tranne che più fresche del normale principalmente a nord dell’equatore. Le temperature oceaniche sono condizioni neutre ENSO a causa del fatto che l’acquaContinua a leggere “TORNERÀ EL NINO?”

Stagione degli Uragani 2021

Pubblicato da Guido Guidi il 11 Giugno 2021 Di norma a questo punto del mese di giugno avremmo dovuto parlare già da un pezzo della stagione degli uragani, o, meglio, delle proiezioni per le prossime settimane/mesi, dal momento che, nominalmente, la stagione dei Cicloni Tropicali in Atlantico inizia dal 1° giugno.

La relazione tra Sole ed ENSO

Pubblicato da Franco Zavatti il 30 Aprile 2021 Guido Guidi ha recentemente presentato un lavoro (Leamon et al., 2021) in cui si mette in relazione il termine (la parola inglese usata è termination) dei cicli solari e la variabilità troposferica (il tempo meteorologico).Gli autori trovano una correlazione tra il momento di passaggio da un ciclo solare all’altro (“termine”) e quelloContinua a leggere “La relazione tra Sole ed ENSO”

Il riscaldamento e il raffreddamento globali imitano l’attività magnetica del Sole

di Cap Allon, 9 Aprile 2021 Dr Roger Higgs: Il riscaldamento e il raffreddamento globali degli ultimi 2.000 anni imitano l’attività magnetica del Sole, non la CO2 “Le prove precedenti indicano collettivamente che il Sole governa la temperatura globale, in linea con la teoria della nuvolosità dei raggi cosmici SMO di Svensmark”. La maggior parteContinua a leggere “Il riscaldamento e il raffreddamento globali imitano l’attività magnetica del Sole”

La Variabilità Climatica Multidecennale – Due tesi a Confronto

Due recenti  lavori (Scafetta et al, 2020 e Mann et al., 2020) ci portano a riflettere sulle cause e la rilevanza per il clima globale della variabilità multidecennale, quella cioè espressa da indici atmosferici e oceanici  come AMO, NAO e PDO.

Inerzia termica degli oceani in calo

Osservando le cartine delle SSTA fornite dalla Tropicaltidbits, notiamo come la temperatura globale stia iniziando a scendere abbastanza velocemente. Sotto le anomalie oceaniche rispetto alla media del periodo 1981-2010Ora è chiaro che qualcosa sta accadendo alle acque del nostro pianeta. Probabilmente l’inerzia termica sta venendo meno a causa del protrarsi della bassissima attività solare.

L’oceano Pacifico orientale inizia a raffreddarsi, iniziando una fredda fase ENSO! Aumenterà la stagione degli uragani e influenzerà l’inverno 2020/2021

Di Andrej Flis | Meteo globale | 10 maggio 2020 Il sistema meteorologico globale è costantemente in movimento. Cerca sempre di raggiungere un equilibrio globale, o equilibrio, che non potrà mai raggiungere. Uno di questi tentativi di equilibrio globale sta iniziando ad apparire nell’Oceano Pacifico tropicale orientale (ENSO), dove sta iniziando a comparire una tendenzaContinua a leggere “L’oceano Pacifico orientale inizia a raffreddarsi, iniziando una fredda fase ENSO! Aumenterà la stagione degli uragani e influenzerà l’inverno 2020/2021”