Chi è un “terrorista” nell’America di Biden?

Lungi dall’essere una guerra contro la “supremazia bianca”, la nuova strategia del “terrore interno” dell’amministrazione Biden prende chiaramente di mira principalmente coloro che si oppongono all’eccessiva portata del governo degli Stati Uniti e coloro che si oppongono al capitalismo e/o alla globalizzazione.

L’ambientalismo non è solo radicale

Di Guido Guidi Alcuni mesi fa ho pubblicato un breve post con alcune informazioni e immagini provenienti dal libro di Michael Shellenberger “Apocalypse never”. Ieri l’altro ho ricevuto dal Prof. Ernesto Pedrocchi la nota più estesa che vi propongo qui di seguito. Buona lettura.