Agenda psicologica 2030 – Parte 6: Finanziatori del settore privato

Formazione all’obbedienza per adulti in età prescolare a livello globale con miliardi di finanziamenti per il pieno controllo Source: February 1, 2022; by coreysdigs Come con la maggior parte dei programmi perpetrati sugli esseri umani, coloro che hanno prodotto la presunta “crisi” sono coloro che ne traggono profitto, e alcuni di questi globalisti sono cosìContinua a leggere “Agenda psicologica 2030 – Parte 6: Finanziatori del settore privato”

L’ecosistema cyborg 5G del Grande Reset

Source: March 08, 2022; analisi del Dr. Joseph Mercola [>Fact Checked<] Che le persone se ne rendano conto o meno, The Great Reset è un piano globalista che sta andando avanti alla velocità della luce. La pandemia di COVID-19 era parte integrante di quel piano, come dettagliato nel libro di Klaus Schwab, “COVID-19: The GreatContinua a leggere “L’ecosistema cyborg 5G del Grande Reset”

Conferenza sulle privatizzazioni

Come difendere l’industria nazionale dalla speculazione e dalle svendite indiscriminate Solidarietà, Anno I, Numero 2 (ottobre 1993). Ampia rappresentanza delle forze politiche italiane alla conferenza del Movimento Solidarietà e dell’EIR del 28 giugno 1993 Il Movimento Solidarietà e la Executive Intelligence Review (EIR, agenzia stampa con sede europea a Wiesbaden in Germania) hanno tenuto nelContinua a leggere “Conferenza sulle privatizzazioni”

Quando la memoria è corta..

Draghi e Rohatyn: attacco a tenaglia contro la Nuova Bretton Woods Dichiarazione di Paolo Raimondi, presidente del Movimento Internazionale per i diritti civili – Solidarietà Roma 24 gennaio 2006 – La recente nomina di Mario Draghi a governatore della Banca d’Italia rappresenta la capitolazione delle istituzioni economiche e politiche italiane agli interessi della grande speculazioneContinua a leggere “Quando la memoria è corta..”

Come prima, più di prima

Queste non sono mere intenzioni che sfoceranno nel nulla ma esattamente quello che hanno intenzione di fare e che faranno. Non è importante il tempo che gli serve per farlo, anche se ultimamente un poco di fretta ce l’hanno a causa delle contromisure prese dal presidente americano Donald Trump. Il mantra del “global Warming” akaContinua a leggere “Come prima, più di prima”