Un elenco di raccolti falliti

27 luglio 2021; articolo di Cap Allon Il clima estremo sta abbattendo i raccolti in tutto il mondo, portando con sé la minaccia di un’ulteriore inflazione alimentare in un momento in cui i costi stanno già oscillando vicino ai più alti in un decennio e quando la fame è in aumento…

In Europa il doppio della media dei decessi per valanghe è imputabile a “Neve abbondante”

3 giugno 2021; articolo di Cap Allon Il manto nevoso sta aumentando in tutto il pianeta poiché la bassa attività solare continua a influenzare il clima della Terra (meccanismi collegati di seguito).La “massa di neve totale per l’emisfero settentrionale” di questa stagione (mostrata di seguito) rivela il vero stato delle cose.

2021 in Europa: “L’anno senza primavera”

4 maggio, 2021; Articolo di Cap allon Come riportato ieri, la maggior parte delle nazioni europee sono rabbrividite nel loro aprile più freddo da decenni, in più del secolo per alcuni – e ora, guardando gli ultimi modelli di fascia media, la previsione di maggio è simile.

Funerali

Pubblicato da Massimo Lupicino il 14 Aprile 2021 All’incirca tre anni fa ci era capitato di commentare una delle tante perle del Fatto Quotidiano in materia di clima che cambia e di investimenti lungimiranti: allora si annunciava solennemente la fine della montagna per come la conosciamo, ovvero la fine della neve e soprattutto la fineContinua a leggere “Funerali”

Neve rara di aprile…

Storica gelata distrugge la maggior parte del raccolto di frutta di quest’anno in Francia I frutticoltori e i produttori di vino in Francia hanno riferito che la maggior parte del loro raccolto quest’anno è stata persa a causa della significativa ondata di freddo che si è diffusa in parti d’Europa da mercoledì 7 aprile aContinua a leggere “Neve rara di aprile…”

SVOLTA PERTURBATA AL NORD…

Apr 8, 2021 di fiorentinomarco Dopo l’ondata di freddo anomala che ha determinato gelate estese su buona parte del centro-nord e nevicate in collina al centro-sud. Ora il pattern cambia, non di molto, ma sufficientemente per cambiare radicalmente il tempo sull’Italia. https://www.progettoscienze.com/blog/marzo-2021-anticiclone-aleutinico-e-atlantico-regolano-il-tempo-del-mese/

Il boomerang nucleare del Sahara

Polvere radioattiva nei cieli e sul suolo della Francia Una contaminazione radioattiva perenne nel Sahara di cui la Francia è responsabile per i test nucleari degli anni ‘60 GreenReport, 1 Marzo 2021 Mentre i venti carichi di polvere del Sahara continuano a sorvolare l’Europa,  le analisi dell’Association pour le Contrôle de la Radioactivité dans l’OuestContinua a leggere “Il boomerang nucleare del Sahara”

Aggiornamento meteo seconda metà di febbraio

Pubblicato il 10 Febbraio 2021 da Alessio Bentrovati a questo aggiornamento sulle tendenze a lungo termine.Appare ormai confermato l’arrivo di aria gelida dalla Russia a partire da venerdì sera . In particolare, tra venerdì notte e sabato l’interazione tra l’aria gelida in arrivo ed una perturbazione dalla Francia, daranno luogo a nevicate fino a quoteContinua a leggere “Aggiornamento meteo seconda metà di febbraio”

Freddo record invade Mosca

La Torre Eiffel richiede la fiamma ossidrica, caos autostradale in Germania e freddo estivo causa di morie di massa di uccelli in Australia 10 febbraio 2021 Cap Allon Mentre il MSM raddoppia la sua catastrofica narrativa sul riscaldamento globale, il pianeta è impegnato a precipitare nella sua prossima epoca di raffreddamento: il Grand Solar Minimum.

L’Impero del Male

Articolo di Massimo Lupicino, 5 Febbraio 2021 Alcuni giorni fa Carlo Pelanda, stimato politologo, economista ed accademico, ha firmato un interessante pezzo dal titolo Torna di moda “l’impero del male”. Pelanda parte dalla considerazione che circa dieci anni fa la Germania decise di proporsi come “potenza etica”, enfatizzando il suo ruolo di ritrovato protagonista sulloContinua a leggere “L’Impero del Male”