Doppio pensiero orwelliano dall’establishment scientifico

“Il freddo estremo è ora un risultato del riscaldamento globale”, |+| Texas 2021: l’anno senza caldo 6 settembre 2021; articolo di Cap Allon L’autunno è tutto tranne che qui, il che significa che l’inverno è alle porte. Interessante notare: stanno fornendo le loro scuse in anticipo, preparandoti per quello che sarà senza dubbio un invernoContinua a leggere “Doppio pensiero orwelliano dall’establishment scientifico”

Considerazioni tossicologiche, valutazione della tossicità e gestione dei rischi delle nanoparticelle inalatorie

Astratto: Novità Nanoparticelle (NPS), prodotti e compositi Nanomateriali (NM), sono continuamente emergenti in tutto il mondo. Molti potenziali benefici sono attesi dalle loro applicazioni commerciali; tuttavia, questi benefici dovrebbero sempre essere equilibrati contro i rischi. Sono stati evidenziati potenziali effetti tossici dell’esposizione NM, ma, in quanto vi è una mancanza di comprensione delle potenziali interazioniContinua a leggere “Considerazioni tossicologiche, valutazione della tossicità e gestione dei rischi delle nanoparticelle inalatorie”

La scienza NON è stabilita

Nuovo studio: 23 esperti nei campi della fisica solare e della scienza del clima contraddicono l’IPCC 16 agosto 2021; articolo di Cap Allon Un gruppo di esperti diversificato di scienziati globali ritiene prematuro dare la colpa ai cambiamenti climatici principalmente alle emissioni di gas serra. I loro risultati contraddicono la conclusione dell’IPCC delle Nazioni Unite,Continua a leggere “La scienza NON è stabilita”

Arrivano i lockdown per il clima, “per il bene del pianeta”

10 agosto 2021; articolo di Cap Allon Per coloro che accettano senza dubbi l’ultimo rapporto del giorno del giudizio dell’IPCC, è necessario accettare anche questo: i blocchi climatici sono ora una formalità. La migrazione sarà fermata, il razionamento del cibo sarà imposto e le nostre libertà saranno cancellate; tutto per una crisi completamente inventata inContinua a leggere “Arrivano i lockdown per il clima, “per il bene del pianeta””

Piovono scemenze

Pubblicato da Massimo Lupicino il 22 Luglio 2021 Questo articolo dovrebbe stare di diritto nella rubrica “Il Meglio del Peggio” che ClimateMonitor ci dispensa con sagacia ed ironia. Un modo simpatico per alleggerire un po’ questa tematica adottata con fervore dalla politica liberal-mondialista, che arriva ad affermare autentiche idiozie antiscientifiche, auto-convincendosene anche e, cosa grave,Continua a leggere “Piovono scemenze”

Un imponente blocco ad “Omega” all’origine della storica ondata di calore fra USA e Canada

La West Coast del nord America in queste settimane sta sperimentando quella che sta passando alla storia come l’ondata di calore più intensa e duratura della storia, da quando esistono le rilevazioni ufficiali dei dati meteorologici. In questi giorni, fra Stati Uniti e Canada occidentale, si sono registrati dei valori davvero impensabili per queste latitudini.

Modifica del meteo e guerra

di Peter Caplan UNIVERSITÀ STATALE DI NEW YORK | COLLEGIO A OSWEGO | DISTRIBUITO ALL’ANNUALE AMERICAN GEOPHYSICAL UNION (AGU) MEETING NEL 1973 Sono un meteorologo in pensione e attivista di sinistra e contro la guerra di lunga data. I miei tentativi di navigare la disconnessione tra una carriera che è nata dall’interesse di una vitaContinua a leggere “Modifica del meteo e guerra”

Era Glaciale Geoingegnerizzata

Il Congresso finanzia uno scienziato del NOAA per un progetto di geoingegneria per raffreddare la Terra oscurando artificialmente il sole 21/06/2021|articolo di Cassie B. Durante l’ultima era glaciale, enormi masse di ghiaccio coprivano gli Stati Uniti settentrionali, il Canada, l’Europa settentrionale e l’Asia settentrionale. Tutto ciò è finito circa 12.000 anni fa, ma potremmo essereContinua a leggere “Era Glaciale Geoingegnerizzata”

Nevicate eccezionali in Patagonia |~| Warning di livello 5 emesso in Sud Africa

June 1, 2021; Articolo di Cap Allon Ushuaia è una città dell’Argentina. Si trova nell’arcipelago della Terra del Fuoco, la punta più meridionale del Sud America, soprannominata la “Fine del mondo” – da un’intera settimana ormai, storici accumuli di neve stanno inondando la città.

Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite

7 maggio 2021, Articolo di Cap Allon Negli ultimi decenni, geografi, oceanografi, geofisici, glaciologi, climatologi, geoingegneri e Al Gore -ha- hanno mostrato grande interesse per l’estensione del ghiaccio marino nell’Oceano Artico.Molti di questi esperti immaginavano un Oceano Artico libero dai ghiacci.Inutile dire che ognuna di queste previsioni si è dimostrata irrimediabilmente sbagliata, eppure la maggiorContinua a leggere “Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite”