I set di dati DMI rivelano che le estati artiche erano più calde negli anni ’50/’60

19 luglio 2021; articolo di Cap Allon Il mondo gira sul dogma Una popolazione che ha paura è una popolazione controllata La “crisi climatica” è solo l’ultimo articolo di fede Non ha basi scientifiche È un’arma politico-sociale

La caduta continua..

Record mensili di basse temperature cadono a Vanuatu, come neve di fine stagione e freddo senza precedenti Toronto, Canada 29 maggio 2021; Articolo di Cap Allon I “pazzi teorici della cospirazione” si stanno dimostrando di nuovo nel giusto. Ma non erano mai state teorizzate cospirazioni folli. I pochi schietti stavano semplicemente “applicando la logica” –Continua a leggere “La caduta continua..”

50 balene beluga intrappolate da uno spesso strato di ghiaccio marino artico

18 maggio 2021; Articolo di Cap Allon Un totale di 50 balene beluga rimangono bloccate nella baia di Chukchi Penkigngei, in Russia. Si presume che siano state in “cattività da ghiaccio” da gennaio a causa di un accumulo di ghiaccio eccezionalmente spesso e veloce, ma gli specialisti hanno individuato gli animali solo ad aprile.

I modelli climatici e il volume del ghiaccio marino artico dal 1760 al 2100

Autore: Franco ZavattiData di pubblicazione: 14 Maggio 2021Fonte originale:  http://www.climatemonitor.it/?p=54989 Faccio riferimento a un lavoro, Van Achter et al., 2020, che si propone di analizzare la variabilità dello spessore del ghiaccio marino artico (SIT, Sea Ice Thickness) dal periodo pre-industrale (1760 CE) al 2100 CE. Gli autori costruiscono questa analisi utilizzando anche la variabile SIVContinua a leggere “I modelli climatici e il volume del ghiaccio marino artico dal 1760 al 2100”

Estensione del ghiaccio marino artico più alta in 8 anni | Bassa attività solare e raffreddamento globale

11 maggio 2021; Articolo di Cap Allon Dal 2013 l’estensione del ghiaccio marino artico non è stata così ampia nel mese di maggio. Rivelato dai dati ufficiali del National Snow and Ice Data Center (NSIDC), anche il ghiaccio marino nel 2021 viene tracciato entro l’intervallo normale:

Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite

7 maggio 2021, Articolo di Cap Allon Negli ultimi decenni, geografi, oceanografi, geofisici, glaciologi, climatologi, geoingegneri e Al Gore -ha- hanno mostrato grande interesse per l’estensione del ghiaccio marino nell’Oceano Artico.Molti di questi esperti immaginavano un Oceano Artico libero dai ghiacci.Inutile dire che ognuna di queste previsioni si è dimostrata irrimediabilmente sbagliata, eppure la maggiorContinua a leggere “Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite”

Crescita esponenziale di ghiaccio marino su entrambi i poli

Il ghiaccio marino antartico è sceso a un “minimo record” nel 2017 – dopo aver raggiunto un “record” nel 2015 – ma da allora ha subito una sorta di ondata – un fatto che la cabala AGW sta attraversando un momento impossibile da spiegare.

Gli Stati Uniti hanno sofferto il febbraio più freddo dal 1989

Quasi record di tutti i tempi i decessi da valanghe Il ghiaccio marino antartico ora si sta accumulando a un ritmo senza precedenti 9 marzo 2021, di Cap Allon Le temperature negli Stati Uniti erano 3,2°F più fredde rispetto alla media di febbraio del 20° secolo – NOAA. Inoltre, mai prima d’ora in Antartide sonoContinua a leggere “Gli Stati Uniti hanno sofferto il febbraio più freddo dal 1989”

Rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo

È stata rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo, che non si vede da almeno 150 anni, importante per affrontare le prossime stagioni meteorologiche Pubblicato il 14 Febbraio 2021 by RobertoDi Andrej Flis  |  Meteo globale  | Le aree degli oceani globali si riscaldano e si raffreddano costantemente. Ma di recente, si è sviluppataContinua a leggere “Rilevata un’insolita anomalia oceanica nella Corrente del Golfo”

Prova dell’estrema esportazione di ghiaccio marino artico che ha portato all’improvviso inizio della piccola era glaciale

Martin W. Miles1,2 *, Camilla S. Andresen3 †, Christian V. Dylmer4 † Il ghiaccio marino artico influisce sul clima su scale temporali da stagionali a decennali, ed i modelli suggeriscono che il ghiaccio marino è essenziale per anomalie più lunghe come la piccola era glaciale. Tuttavia, l’evidenza empirica è frammentaria. Qui, ricostruiamo il ghiaccio marinoContinua a leggere “Prova dell’estrema esportazione di ghiaccio marino artico che ha portato all’improvviso inizio della piccola era glaciale”