La cultura del peso

Talune persone hanno blocchi interiori talmente profondi che è quasi impossibile accertarne la presenza a priori e la scala sociale non è una discriminante. E nonostante gli immani sforzi a cercare una giustificazione coerente non lo è nemmeno l’istruzione anzi.. in taluni casi può esserne la causa.Non pensate che voglio esaltare l’ignoranza, nel mio casoContinua a leggere “La cultura del peso”

Elefanti in salotto (20a)

Psicologia 2: Metti tutto in discussione “È difficile convincere un uomo a capire qualcosa quando il suo stipendio dipende dal fatto che non lo capisca”.[1]

Elefanti in salotto (20)

Psicologia: fingere che non ci sia niente di sbagliato “Una delle lezioni più tristi della storia è questa: se siamo stati ingannati abbastanza a lungo, tendiamo a rifiutare qualsiasi prova dell’imbroglio. Non siamo più interessati a scoprire la verità. L’imbroglio ci ha catturato. È semplicemente troppo doloroso riconoscere, anche a noi stessi, che siamo statiContinua a leggere “Elefanti in salotto (20)”

Elefanti in salotto (19)

Sostenere la democrazia all’estero, ma solo se darà i “giusti” risultati “Non ci frega niente della democrazia … e non penso che significhi niente oggi” (Philip Agee, ex agente della CIA[1]) “Per Washington un elemento coerente è che la democrazia e lo stato di diritto sono accettabili se e solo se servono obiettivi strategici edContinua a leggere “Elefanti in salotto (19)”

Elefanti in salotto (16)

Come comprare i politici: corruzione e lobbismo “Pochissime persone comuni si rendono conto che i sistemi politici e legali sono stati corrotti da decenni di lobbismo aziendale”[1] attribuito a Steven Magee

KLAUS SCHWAB E IL SUO GRANDE RESET FASCISTA

È spiacevole e lessicalmente disdicevole iniziare una frase con un “Ve lo avevamo detto..” Ma in sintesi è quello che è stato ampiamente annunciato sin dalla fondazione dell’Unione Europea in modo chiaro ed a tratti sfacciato, ultimamente anche arrogante.

Con gli occhi di un bambino

Questo è un articolo da leggere assolutamente in quanto i nostri bambini a scuola non vengono istruiti nel modo canonico di come ci si possa aspettare ma vengono addestrati come i pappagalli a dire e pensare cose che non esistono, o che esistono solo nella mente dei professori i quali pensano che sia la verità…Continua a leggere “Con gli occhi di un bambino”

Il ghiacciaio di Planpincieux e la cattiva informazione

Pubblicato da Donato Barone, 8 Agosto, 2020 «Il crollo di blocchi è particolarmente evidente e frequente nel ghiacciaio di Planpincieux perché la parte frontale del ghiacciaio è appoggiata su di un substrato roccioso molto acclive che termina su di una parete quasi verticale. Il ghiacciaio scivola sulla sottostante parete rocciosa, e sul ciglio del burroneContinua a leggere “Il ghiacciaio di Planpincieux e la cattiva informazione”

Gli archivi dimostrano che l’Artico non è mai stato esente da forti ondate di calore nei secoli passati

29 Giugno 2020 by Enzo Ragusa Negli ultimi giorni, gli organi di informazione hanno ancora intrapreso una grande “campagna catastrofica” sul record di temperatura di 100,4 gradi Fahrenheit (circa 38 gradi Celsius) raggiunti nella zona artica russa a Verkhoyansk, città nel nord-est della Russia, a circa 420 km a sud della costa artica e circaContinua a leggere “Gli archivi dimostrano che l’Artico non è mai stato esente da forti ondate di calore nei secoli passati”