Chi è un “terrorista” nell’America di Biden?

Lungi dall’essere una guerra contro la “supremazia bianca”, la nuova strategia del “terrore interno” dell’amministrazione Biden prende chiaramente di mira principalmente coloro che si oppongono all’eccessiva portata del governo degli Stati Uniti e coloro che si oppongono al capitalismo e/o alla globalizzazione.

I PIANI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

DENUNCIATI NEL 1969 DA UN INSIDER Fonte originale in ingles: Rense Questo documento è già stato letto da molti attivisti ma ho deciso comunque di pubblicarlo in quanto è uno straordinario spaccato di fatti avvenuti nell’arco di più di 50 anni nei quali mi ci riconosco, avendone oltre che sentito il peso storico ha plasmatoContinua a leggere “I PIANI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE”

Elefanti in salotto (24)

Criminali aziendali “È ora che la nazione si svegli e si renda conto che non sono i rapinatori armati o gli spacciatori di droga a causare il danno economico maggiore, sono i criminali dei colletti bianchi … che ci danneggiano di più”. (Harry Markopolos) Una breve storia di mostruosi crimini societari