Groenlandia: Misurazione record di neve e ghiaccio

25 giugno 2021; articolo di Cap Allon A seguito degli storici guadagni delle PMI di fine maggio, la Groenlandia ha registrato un’enorme CRESCITA in un periodo in cui normalmente perderebbe neve e ghiaccio. Guardando di seguito i numeri ufficiali, per gentile concessione dell’Istituto meteorologico danese (DMI), si scopre che ieri, 24 giugno, sono stati registratiContinua a leggere “Groenlandia: Misurazione record di neve e ghiaccio”

In Europa il doppio della media dei decessi per valanghe è imputabile a “Neve abbondante”

3 giugno 2021; articolo di Cap Allon Il manto nevoso sta aumentando in tutto il pianeta poiché la bassa attività solare continua a influenzare il clima della Terra (meccanismi collegati di seguito).La “massa di neve totale per l’emisfero settentrionale” di questa stagione (mostrata di seguito) rivela il vero stato delle cose.

New York City eguaglia il record di temperature del 1884 – Il freddo intenso colpisce il sud-est dell’Australia

31 maggio 2021; Articolo di Cap Allon Ben al di sotto della media e temperature record continuano ad attanagliare fasce degli Stati Uniti questo weekend del Memorial Day.

Ogni set dati chiave indica un pianeta in raffreddamento

27 maggio 2021; Articolo di Cap Allon La Nuova Zelanda soffre di un freddo record assoluto, mentre la Groenlandia Snow & Ice GAINS esce dalle classifiche [letteralmente].Quanto tempo passerà prima che personaggi del calibro dell’IPCC e dei loro cagnolini MSM riferiscano sui fatti?Quanto tempo passerà prima che le masse si svegliano dalla loro psicosi artificialeContinua a leggere “Ogni set dati chiave indica un pianeta in raffreddamento”

La Groenlandia ha guadagnato una quantità record di neve e ghiaccio

26 maggio 2021; Articolo di Cap Allon Secondo i dati forniti dal Danish Meteorological Institute (DMI), la Groenlandia sta attualmente GUADAGNANDO neve e ghiaccio a un livello mai visto prima a questa fine stagione.

L’Inghilterra è nel maggio più freddo da quando è iniziata la conservazione dei record nel 1659 (durante il minimo di Maunder)

7 maggio 2021, Articolo di Cap Allon Dopo il suo APRILE più freddo dal 1922, l’Inghilterra è ora in viaggio per il MAGGIO più freddo da quando è iniziata la registrazione dei dati circa 362 anni fa , dal minimo di Maunder (1645-1715)!

Funerali

Pubblicato da Massimo Lupicino il 14 Aprile 2021 All’incirca tre anni fa ci era capitato di commentare una delle tante perle del Fatto Quotidiano in materia di clima che cambia e di investimenti lungimiranti: allora si annunciava solennemente la fine della montagna per come la conosciamo, ovvero la fine della neve e soprattutto la fineContinua a leggere “Funerali”

Neve rara di aprile…

Storica gelata distrugge la maggior parte del raccolto di frutta di quest’anno in Francia I frutticoltori e i produttori di vino in Francia hanno riferito che la maggior parte del loro raccolto quest’anno è stata persa a causa della significativa ondata di freddo che si è diffusa in parti d’Europa da mercoledì 7 aprile aContinua a leggere “Neve rara di aprile…”

SVOLTA PERTURBATA AL NORD…

Apr 8, 2021 di fiorentinomarco Dopo l’ondata di freddo anomala che ha determinato gelate estese su buona parte del centro-nord e nevicate in collina al centro-sud. Ora il pattern cambia, non di molto, ma sufficientemente per cambiare radicalmente il tempo sull’Italia. https://www.progettoscienze.com/blog/marzo-2021-anticiclone-aleutinico-e-atlantico-regolano-il-tempo-del-mese/

Nevica sull’AGW

Pubblicato da Guido Guidi il 3 Aprile 2021 Disclaimer #1, il tempo non è il clima, quindi il caldo dei giorni scorsi e il freddo che sta arrivando non hanno niente a che vedere con il tema dei cambiamenti climatici. Disclaimer #2, il clima non è scemo, semmai è pazzo, quindi se la neve sulleContinua a leggere “Nevica sull’AGW”