Climate Change is for Dummies

16 luglio 2021; articolo di Cap Allon Di seguito sono riportati alcuni degli eventi e dei fenomeni terreni attribuiti al “cambiamento climatico” (noto anche come riscaldamento globale) questa settimana: solo i clinicamente indottrinati potrebbero cadere in tali assurdità…

Ormai è indiscutibile: nella climatologia di oggi i dati non servono più a nulla

Pubblicato da Sergio Pinna il 28 Maggio 2021 Non vi sono più dubbi sul fatto che la climatologia negli anni Duemila abbia conosciuto una trasformazione di grande rilevanza: da un ormai inutile positivismo è passata ad un efficacissimo dogmatismo. L’idea della “crisi climatica” (con tutto il debito corollario di eventi estremi nettamente cresciuti per entitàContinua a leggere “Ormai è indiscutibile: nella climatologia di oggi i dati non servono più a nulla”

Decenni di profezie fallite sul “punto di svolta”

24 maggio 2021; Articolo di Cap Allon La paura  ci impedisce di pensare.Il panico emotivo che accompagna la  paura in  realtà spegne la corteccia prefrontale, o la parte del pensiero razionale, del nostro cervello.Un popolo che smette di pensare a se stesso è un popolo facilmente guidabile, facilmente manipolabile e facilmente  controllabile.I nostri leader –Continua a leggere “Decenni di profezie fallite sul “punto di svolta””

Gosplan 2030: Tutti a piedi

Pubblicato da Massimo Lupicino il 5 Marzo 2021 Grande rilievo è stato dato dai media al recente annuncio di Volvo di produrre solo autoveicoli elettrici a partire dal 2030. Annuncio che segue a ruota, a mo’ di copia-e-incolla, quello fatto pochi giorni prima da Jaguar/Land Rover: anche loro tutte elettriche entro il 2030.

Elefanti in salotto (20a)

Psicologia 2: Metti tutto in discussione “È difficile convincere un uomo a capire qualcosa quando il suo stipendio dipende dal fatto che non lo capisca”.[1]

I LIVELLI DI CO2 ATMOSFERICA AUMENTANO BRUSCAMENTE NONOSTANTE L’ARRESTO ECONOMICO GLOBALE – ATTIVITÀ UMANA + CORRELAZIONE CRESCENTE DI CO2 VIENE MESSA IN DISCUSSIONE

Di CAPP ALLON – 6 Giugno 2020 La concentrazione di CO2 nell’atmosfera ha raggiunto 417,2 parti per milione lo scorso maggio, 2,4 ppm in più rispetto al picco di 414,8 ppm nel 2019, secondo le letture dell’Osservatorio Mauna Loa alle Hawaii. In altre parole, non c’è nulla che possiamo fare per fermare l’innalzamento dei livelliContinua a leggere “I LIVELLI DI CO2 ATMOSFERICA AUMENTANO BRUSCAMENTE NONOSTANTE L’ARRESTO ECONOMICO GLOBALE – ATTIVITÀ UMANA + CORRELAZIONE CRESCENTE DI CO2 VIENE MESSA IN DISCUSSIONE”