Acque superficiali calde e persistenti del Mediterraneo durante il periodo romano

Pubblicato da Guido Guidi il 18 Luglio, 2020 Ma guarda un po’, proprio nel mezzo di una normalissima estate mediterranea, con i temporali, siano essi da calore o dinamici perché qualche perturbazione ogni tanto entra sul Mare Nostrum, ecco che Nature cala la carta definitiva.

Il Tempo “bloccato” sull’Europa e i Coralli che ne sanno più di noi

Articolo di Guido Guidi, 13 Giugno È incredibile come la “persistenza” citata nell’articolo sia solo nei crani di scienziati globalisti e warmisti di ogni censo e cultura nell’arroccarsi tra le vette più alte della disinformazione ed arrampicarsi sugli specchi nel tentativo di dimostrare che esiste un riscaldamento globale catastrofico causato dalle attività umane. Da tempoContinua a leggere “Il Tempo “bloccato” sull’Europa e i Coralli che ne sanno più di noi”