Elefanti in salotto (28)

Come i ricchi distorcono la politica “A un certo livello di ricchezza estrema, il denaro inevitabilmente corrompe … acquista potere politico, mette a tacere il dissenso, serve principalmente a perpetuare una ricchezza sempre maggiore, spesso estranea a qualsiasi bene sociale reciproco.” [1] Farhad Manjoo