Google vieta gli annunci pubblicitari ai “negazionisti del clima”

8 ottobre 2021; articolo di Cap Allon Google ha annunciato che presto vieterà tutta la pubblicità sui contenuti che “contraddice il consenso scientifico consolidato sull’esistenza e le cause del cambiamento climatico” – in altre parole, la piattaforma sta chiudendo il dibattito scientifico per placare i suoi sostenitori totalitari.

Elefanti in salotto (11)

Come i media distorcono la realtà – Filtrare le cose importanti “Il fatto sinistro sulla censura letteraria in Inghilterra è che è in gran parte volontaria. Le idee impopolari possono essere messe a tacere e fatti scomodi tenuti oscuri, senza alcun bisogno di un divieto ufficiale “[1] (George Orwell)