Aggiungeremo presto intenzionalmente CO2 all’atmosfera?

[Source → 24 gennaio 2022]; di Matt Rowe Di recente ho finito il libro di Patrick Moore. Fake Invisible Catastrophes and Threats of Doom. In effetti, non sono stato in grado di metterlo giù. Moore è un ecologista e uno dei fondatori originali di Greenpeace.

Pfizer lancerà il vaccino Omicron a marzo

[Source→ 18 gennaio 2022]; Analisi del Dr. Joseph Mercola [Fact Checked] Mentre una terza dose di richiamo COVID ha iniziato a essere lanciata alla fine di settembre 2021, e le persone sono state costrette a riceverla, quel richiamo non è diverso dalle prime due dosi. Non è specifico contro Omicron, che sta rapidamente superando altreContinua a leggere “Pfizer lancerà il vaccino Omicron a marzo”

La piramide del potere: Episodio 5 – Big Wireless

3 ottobre 2021; articolo di Derrick Broze Riepilogo/Introduzione della Stagione 1 Mentre continuiamo il viaggio per comprendere la vera fonte dei mali dell’umanità, abbiamo iniziato a identificare i primi pezzi della Piramide del Potere. I miei tentativi di confermare o negare l’esistenza di una classe dirigente mi hanno portato a indagare sul sistema educativo statale,Continua a leggere “La piramide del potere: Episodio 5 – Big Wireless”

L’amplificazione artica, questa sconosciuta

Pubblicato da Donato Barone il 1 Dicembre 2021 Qualche giorno fa, commentando un articolo dell’amico F. Zavatti, riflettevo ad alta voce sulla scarsa conoscenza dei fondamenti fisici del clima terrestre. Appena dopo aver inviato il commento, sono incappato in un recentissimo articolo  pubblicato su Science Advance:

NIH ed EcoHealth hanno collaborato per eludere le restrizioni della ricerca

Analisi del Dr. Joseph Mercola [Fact Checked]18 novembre 2021 I muri si stanno avvicinando al dottor Anthony Fauci mentre le e-mail rivelano che il National Institutes of Health ha collaborato con l’EcoHealth Alliance per aggirare le restrizioni federali sulla ricerca sul guadagno di funzione (GOF).

Corruzione del processo di peer review e pubblicazione: “Follow The Silence”

28 ottobre 2021; articolo di Cap Allon La scienza non si fa per consenso, non è un voto.

Revisionismo Climatologico

In tempi di oscurantismo del pensiero critico desta una certa impressione l’omissione, cancellazione di parte del dataset degli incendi in America, ben cinquantasette anni di storia, con una scusa a dir poco puerile se pur plausibile, in linea con lo stile della “verità ufficiale”. Il tutto congruo e pronto per l’apertura della nuova COP26 aContinua a leggere “Revisionismo Climatologico”

(42) I delitti dell’industria farmaceutica

Di Roddriver, pubblicato il 25 agosto 2021 “La storia della medicina è disseminata di meravigliosi primi risultati che nel corso del tempo si sono rivelati non così meravigliosi – o addirittura negativi … ci sono un’intera serie di esempi recenti in cui i dati preliminari hanno portato molta eccitazione e causato cambiamenti nella pratica clinicaContinua a leggere “(42) I delitti dell’industria farmaceutica”

Lo squilibrio energetico della Terra è in grado di eliminare i dubbi circa la causa antropica dei cambiamenti climatici?

Pubblicato da Luigi Mariani il 25 Agosto 2021 Alcune settimane orsono NBC news ha dato un annuncio sensazionale e cioè che “Lo squilibrio energetico della Terra elimina quasi tutti i dubbi circa la causa antropica dei cambiamenti climatici:  i ricercatori che studiano l’assorbimento dell’energia solare da parte della Terra hanno trovato una probabilità inferiore all’1%Continua a leggere “Lo squilibrio energetico della Terra è in grado di eliminare i dubbi circa la causa antropica dei cambiamenti climatici?”

L’INGANNO INTENZIONALE DELL’IPCC SULLA CO2

Published on 22 Agosto 2021 by Enzo Ragusa Di David Wojick – 21 Agosto 2021 Molti dei miei disaccordi con l’IPCC AR6 science Summary for Policy Makers (SPM) sono solo questi, disaccordi. Penso che il loro ragionamento sia difettoso, ma almeno lo capisco. Vedi il mio ultimo articolo – “Il panel scientifico IPCC dell’ONU opta per laContinua a leggere “L’INGANNO INTENZIONALE DELL’IPCC SULLA CO2”