Il freddo estremo dell’Europa è destinato a continuare

10 maggio 2021, Articolo di Cap Allon I modelli a breve termine non sanno se stanno arrivando o andando. Questo flusso di corrente a getto meridionale li sta proiettando in un loop. E dopo aver ingannato molte pubblicazioni di MSM facendogli pubblicare titoli come “L’ondata di calore intensa di 10 giorni destinata a colpire l’Europa”,Continua a leggere “Il freddo estremo dell’Europa è destinato a continuare”

2021 in Europa: “L’anno senza primavera”

4 maggio, 2021; Articolo di Cap allon Come riportato ieri, la maggior parte delle nazioni europee sono rabbrividite nel loro aprile più freddo da decenni, in più del secolo per alcuni – e ora, guardando gli ultimi modelli di fascia media, la previsione di maggio è simile.

Ennesima ondata fredda sull’Europa

Pubblicato da Cap Allon, il 27 aprile 2021 I modelli sono cupi: la maggior parte dell’Europa è pronta per un raffreddamento estremo per i canoni di maggio con previsioni di forti nevicate per la Scandinavia, le Alpi, la Germania e persino il Regno Unito.

BUON ANNO IN ATTESA DEL BURIAN

Buon anno in attesa del Burian Fino a ieri parlavamo solo di stratwarming, di possibile split del vortice polare stratosferico e di possibili futuri stravolgimenti dei modelli meteorologici a lungo termine. Nessuno di essi, neanche nelle loro code, vedevano segnali della diffusione verso il basso di questo “scombussolamento stratosferico”.

Il Tempo “bloccato” sull’Europa e i Coralli che ne sanno più di noi

Articolo di Guido Guidi, 13 Giugno È incredibile come la “persistenza” citata nell’articolo sia solo nei crani di scienziati globalisti e warmisti di ogni censo e cultura nell’arroccarsi tra le vette più alte della disinformazione ed arrampicarsi sugli specchi nel tentativo di dimostrare che esiste un riscaldamento globale catastrofico causato dalle attività umane. Da tempoContinua a leggere “Il Tempo “bloccato” sull’Europa e i Coralli che ne sanno più di noi”