Onde di Calore : NON si dice il vero! Perché?

(Energia Nucleare VS Energia Solare) Published on 22 Settembre 2021 by Enzo Ragusa Del Colonnello Paolo Ernani – 22 Settembre 2021 Ci siamo chiesti se in Italia sia mai stato elaborato uno studio relativo alle onde di calore. La risposta sembrerebbe affermativa visto che l’informazione in generale e non solo ci dicono che queste sarannoContinua a leggere “Onde di Calore : NON si dice il vero! Perché?”

La ricerca sulla saturazione delle serre potrebbe uccidere “l’emergenza climatica”

Di David Wojick |Agosto 30th, 2021 ←–Source|Clima| L’“emergenza climatica” sembra essere morta, lontano dalla frontiera scientifica. La notizia di questa morte deve ancora raggiungere il mainstream.

INTERGLACIALI, CICLI DI MILANKOVITCH E ANIDRIDE CARBONICA

Gerald E. MarshLaboratorio Nazionale Argonne (in pensione)5433 East View ParkChicago, IL 60615E-mail: gemarsh@uchicago.edu AstrattoLa comprensione esistente dei periodi interglaciali è che sono iniziati dai cicli di Milankovitch potenziati dall’aumento delle concentrazioni atmosferiche di anidride carbonica. Durante gli interglaciali, si ritiene inoltre che la temperatura globale sia controllata principalmente dalle concentrazioni di anidride carbonica, modulata daContinua a leggere “INTERGLACIALI, CICLI DI MILANKOVITCH E ANIDRIDE CARBONICA”

LA VERA MANOPOLA DI CONTROLLO DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Pubblicato il 28 Giugno 2021 traduzione di Enzo Ragusa L’equilibrio energetico della Terra è determinato dall’equilibrio tra la radiazione solare in entrata rispetto al raffreddamento radiativo che emette radiazione infrarossa nello spazio. Il vapore acqueo principalmente e la CO2 possono rallentare il raffreddamento radiativo attraverso l’effetto serra. Sono molto grato all’effetto serra.

NLC, bloccate all’interno del Circolo Polare Artico

15 giugno 2021 / Dott. Tony Phillips 14 giugno 2021: la stagione delle nuvole nottilucenti (NLC) ha ormai 3 settimane. Questa animazione della navicella spaziale AIM della NASA mostra una spirale addensante di fumo di meteorite ghiacciato attorno al Polo Nord:

I fulmini sono la fonte di ossidanti estremi per la depurazione dell’atmosfera

Postato da Julie Celestial il 1 maggio 2021 alle 11:30 UTC Le osservazioni dell’aereo DC-8 della NASA, a caccia delle tempeste, rivelano che i fulmini possono produrre concentrazioni estremamente elevate di due principali ossidanti che aiutano a ripulire l’aria e l’atmosfera.A maggio e giugno 2012, il jet DC-8 ha sorvolato l’Oklahoma e il Colorado sopraContinua a leggere “I fulmini sono la fonte di ossidanti estremi per la depurazione dell’atmosfera”

Ma Voi vi ostinate a non capire «Errare humanum est, perseverare autem diabolicum»

Non tutta la CO2 viene per nuocere(Sottotitolo: a qualcuno piace brullo) Pubblicato da Guido Guidi il 27 Febbraio 2021 Premessa per chi si avvicina per le prime volte a questi temi. L’anidride carbonica è un gas indispensabile nella composizione della nostra atmosfera. Presente in tracce, se paragonata a Azoto 78%, Ossigeno 20% e Argon 1%,Continua a leggere “Ma Voi vi ostinate a non capire «Errare humanum est, perseverare autem diabolicum»”

Produzione di inganni climatici

By Dr. Jay Lehr, Terigi Ciccone |2 Novembre, 2020 È sorprendente come i dati scientificamente accurati vengano utilizzati per creare enormi inganni. Vale a dire coinvolgere la capacità dell’uomo di sopraffare Madre Natura e controllare il termostato del pianeta Terra. Anche se chiaramente non siamo teorici della cospirazione, il riscaldamento globale causato dall’uomo o ilContinua a leggere “Produzione di inganni climatici”

Perché l’anidride carbonica non può causare il riscaldamento in atmosfera

5 luglio 2020 Cap Allon Un’analisi del perché l’anidride carbonica non può causare il riscaldamento nell’atmosfera, da parte di D.J. Easterbrook, professore emerito di geologia alla Western Washington University. “Evidence-Based Climate Science (Second Edition),” 2016:

Inerzia termica degli oceani in calo

Osservando le cartine delle SSTA fornite dalla Tropicaltidbits, notiamo come la temperatura globale stia iniziando a scendere abbastanza velocemente. Sotto le anomalie oceaniche rispetto alla media del periodo 1981-2010Ora è chiaro che qualcosa sta accadendo alle acque del nostro pianeta. Probabilmente l’inerzia termica sta venendo meno a causa del protrarsi della bassissima attività solare.