Bill Gates spiega che il vaccino Covid utilizzerà la tecnologia sperimentale e altererà permanentemente il tuo DNA

Pubblicato il 15 maggio 2020
Alex Pietrowski

“Attualmente, non esistono vaccini RNA approvati per uso umano.” ~ Wikipedia

Un vaccino RNA è un nuovo tipo di vaccino per fornire l’immunità acquisita attraverso un vettore contenente RNA, come le nanoparticelle lipidiche. Proprio come i normali vaccini, i vaccini RNA hanno lo scopo di indurre la produzione di anticorpi che si legano a potenziali agenti patogeni. La sequenza di RNA codifica per antigeni, proteine ​​identiche o simili a quelle dell’agente patogeno. Al momento della consegna del vaccino nel corpo, questa sequenza viene tradotta dalle cellule ospiti per produrre gli antigeni codificati, che quindi stimolano il sistema immunitario adattativo del corpo a produrre anticorpi contro il patogeno. Attualmente, non esistono vaccini RNA approvati per uso umano. I vaccini a RNA offrono molteplici vantaggi rispetto ai vaccini a DNA in termini di produzione, somministrazione e sicurezza e hanno dimostrato di essere promettenti negli studi clinici che hanno coinvolto l’uomo. Si ritiene inoltre che i vaccini a base di RNA possano essere utilizzati per il cancro oltre alle malattie infettive. Molte aziende tra cui CureVac lavorano nello sviluppo di vaccini RNA e un certo numero di vaccini RNA sono in fase di sviluppo per combattere la pandemia di COVID-19. Invece di istruire le persone su come migliorare la loro salute generale o aumentare la loro immunità con cibi sani, integratori di qualità e attività fisica, i poteri che stanno dicendo al mondo che l’unico modo per sopravvivere alla crisi del Coronavirus è accelerare lo sviluppo di un vaccino e quindi iniettare ogni essere umano sul pianeta. Il governo degli Stati Uniti e le principali città come Chicago stanno già andando avanti con piani per utilizzare le risorse del governo e le forze armate per distribuire centinaia di milioni di dosi di vaccini agli americani entro la fine dell’anno.

Piuttosto che istruire le persone su come migliorare la loro salute generale o aumentare la loro immunità con cibi sani, integratori di qualità e attività fisica, i poteri che stanno dicendo al mondo che l’unico modo per sopravvivere alla crisi del Coronavirus è accelerare lo sviluppo di un vaccino e quindi iniettare ogni essere umano sul pianeta.
Il governo degli Stati Uniti e le principali città come Chicago stanno già andando avanti con piani per utilizzare le risorse del governo e le forze armate per distribuire centinaia di milioni di dosi di vaccini agli americani entro la fine dell’anno.
In prima linea in questa conversazione c’è Bill Gates, che è emerso in qualche modo come il principale esperto mondiale di pandemie e vaccini. Attraverso la sua fondazione sostiene l’OMS e lo sviluppo di nuovi vaccini e attualmente sta supportando un certo numero di aziende farmaceutiche che si affrettano a inventare il prodotto che salverà il mondo da Covid-19.
In genere, il processo di sviluppo, sperimentazione e produzione in serie di vaccini richiede anni, ma grazie alla nuova tecnologia sperimentale emergente, Gates spera di poter vaccinare 7 miliardi di persone sane in tempi record.
Una nuova generazione di vaccini sta emergendo mentre parliamo. Al momento non esistono vaccini per DNA e RNA approvati per uso umano, ma come dice Gates nel seguente post dal suo blog personale, è giunto il momento di provarli su tutti. Nel seguente commento spiega la differenza tra vaccini tradizionali e vaccini DNA/RNA, che, ancora una volta, non sono mai stati approvati per uso umano:

“I vaccini aggirano l’intero processo insegnando al tuo corpo come sconfiggere un agente patogeno senza mai ammalarsi. I due tipi più comuni – e quelli con cui probabilmente hai più familiarità – sono vaccini inattivati ​​e vivi. I vaccini inattivati ​​contengono agenti patogeni che sono stati uccisi. I vaccini vivi, d’altra parte, sono fatti di agenti patogeni viventi che sono stati indeboliti (o “attenuati”). Sono altamente efficaci ma più inclini agli effetti collaterali rispetto alle loro controparti inattivate.
I vaccini inattivati ​​e vivi sono ciò che consideriamo approcci “tradizionali”. Esistono numerosi candidati al vaccino COVID-19 di entrambi i tipi, e per buoni motivi: sono affermati. Sappiamo come testarli e fabbricarli.
L’aspetto negativo è che richiedono molto tempo. C’è una tonnellata di materiale in ogni dose di un vaccino. Gran parte di quel materiale è biologico, il che significa che devi coltivarlo. Questo richiede tempo, sfortunatamente.
Ecco perché sono particolarmente entusiasta di due nuovi approcci che alcuni dei candidati stanno adottando: vaccini RNA e DNA. Se uno di questi nuovi approcci si diffonderà, saremo probabilmente in grado di portare i vaccini in tutto il mondo molto più velocemente. (Per semplicità, spiegherò solo i vaccini a RNA. I vaccini a DNA sono simili, solo con un diverso tipo di materiale genetico e metodo di somministrazione.)
La nostra fondazione, sia attraverso il nostro finanziamento sia attraverso il CEPI, sostiene da quasi un decennio lo sviluppo di una piattaforma vaccinale per l’RNA. Avevamo intenzione di usarlo per produrre vaccini per malattie che colpiscono i poveri come la malaria, ma ora sembra una delle opzioni più promettenti per COVID. Il primo candidato a iniziare i test sull’uomo è stato un vaccino contro l’RNA creato da una società chiamata Moderna.
Ecco come funziona un vaccino RNA: piuttosto che iniettare l’antigene di un agente patogeno nel tuo corpo, dai invece al corpo il codice genetico necessario per produrre quell’antigene stesso. Quando gli antigeni compaiono all’esterno delle cellule, il sistema immunitario li attacca e impara a sconfiggere futuri intrusi nel processo. In pratica trasformi il tuo corpo nella propria unità di produzione di vaccini.
Ecco come funziona un vaccino RNA: piuttosto che iniettare l’antigene di un agente patogeno nel tuo corpo, dai invece al corpo il codice genetico necessario per produrre quell’antigene stesso. Quando gli antigeni compaiono all’esterno delle cellule, il sistema immunitario li attacca e impara a sconfiggere futuri intrusi nel processo. In pratica trasformi il tuo corpo nella propria unità di produzione di vaccini.
Poiché i vaccini RNA consentono al corpo di svolgere gran parte del lavoro, non richiedono molto materiale. Questo li rende molto più veloci da produrre. C’è un problema, però: non sappiamo ancora con certezza se l’RNA è una piattaforma praticabile per i vaccini. Dal momento che COVID sarebbe il primo vaccino RNA fuori dalla porta, dobbiamo dimostrare sia che la piattaforma stessa funziona sia che crea immunità. È un po ‘come costruire il tuo sistema informatico e il tuo primo software allo stesso tempo.”
~ Bill Gates

Quindi, il vaccino precipitato Covid-19 non sarà un vaccino tradizionale. Non sarà testato in alcuna capacità significativa o standard dato l’attuale stato di emergenza. Sarà amministrato dai militari, e tutti sul pianeta dovranno prenderlo.


Come notato dal giornalista investigativo Jon Rappoport:

“Mentre parliamo, due nuove tecnologie sono in fase di sperimentazione COVID: i vaccini DNA e RNA. Non sono mai stati rilasciati per uso pubblico. La tecnologia del DNA è in realtà la terapia genica. I geni vengono iniettati nel corpo e alterano permanentemente la composizione genetica del ricevente in modi sconosciuti. I vaccini a base di RNA porterebbero il rischio di innescare reazioni autoimmuni, il che significa che il corpo praticamente va in guerra contro se stesso.
Il vaccino che viene sfruttato dal governo degli Stati Uniti … sotto il suo National Institutes of Health … attraverso la compagnia farmaceutica Moderna … NON È MAI STATO USATO SUL PUBBLICO PRIMA. NON È IN LICENZA PER L’UTILIZZO PUBBLICO.
I VACCINI DI RNA E LA TECNOLOGIA CHE USANO SONO INTERAMENTE SPERIMENTALI.
E QUESTO È IL TIPO DI VACCINO ESSENZIATO IN ESISTENZA IN 90 GIORNI.
Cosa nel mondo potrebbe andare storto?
Un modo per scoprirlo è liberarlo su milioni di persone, fare un passo indietro e vedere”
. ~ Jon Rappoport

Sei pronto con la tua famiglia e i tuoi bambini da utilizzare come cavie nel più grande esperimento di salute globale mai condotto?

Sull’autore
Alex Pietrowski è un artista e uno scrittore preoccupato di preservare la buona salute e la libertà di base di godere di uno stile di vita sano. È scrittore di personale per WakingTimes.com. Alex è uno studente appassionato di Yoga e vita.
Questo articolo (Bill Gates spiega che il vaccino Covid utilizzerà la tecnologia sperimentale e altererà permanentemente il tuo DNA) originariamente creato e pubblicato da Waking Times ed è pubblicato qui sotto una licenza Creative Commons con attribuzione ad Alex Pietrowski e WakingTimes.com.

One thought on “Bill Gates spiega che il vaccino Covid utilizzerà la tecnologia sperimentale e altererà permanentemente il tuo DNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: