Un elenco di raccolti falliti

27 luglio 2021; articolo di Cap Allon

Il clima estremo sta abbattendo i raccolti in tutto il mondo, portando con sé la minaccia di un’ulteriore inflazione alimentare in un momento in cui i costi stanno già oscillando vicino ai più alti in un decennio e quando la fame è in aumento…

Continua a leggere “Un elenco di raccolti falliti”

La Niña torna per l’inverno 2021/2022

Pubblicato il Pubblicato: 25/07/2021
Di: Andrej Flis

La fredda La Niña torna per l’inverno 2021/2022, come un orologio l’evento La Nina è ora ufficialmente rilasciato per i prossimi mesi. È iniziato un nuovo raffreddamento nel Pacifico tropicale, che dovrebbe intensificarsi in autunno e verso la stagione invernale.

Continua a leggere “La Niña torna per l’inverno 2021/2022”

Piovono scemenze

Pubblicato da Massimo Lupicino il 22 Luglio 2021

Questo articolo dovrebbe stare di diritto nella rubrica “Il Meglio del Peggio” che ClimateMonitor ci dispensa con sagacia ed ironia. Un modo simpatico per alleggerire un po’ questa tematica adottata con fervore dalla politica liberal-mondialista, che arriva ad affermare autentiche idiozie antiscientifiche, auto-convincendosene anche e, cosa grave, obbligando a credere gli altri prima per dogma, poi per decreto e poi per legge: il percorso completo delle finestre di Overton.

Continua a leggere “Piovono scemenze”

E se fosse una nuova piccola era glaciale invece del riscaldamento globale?

La piccola era glaciale é un periodo della storia climatica della Terra che, pur senza una totale convergenza degli studi, va dalla metà del XIV alla metà del XIX secolo in cui si registrò un brusco abbassamento della temperatura media terrestre. Per l’entità dell’intervallo temporale interessato non può dunque essere propriamente assimilata ad un’era geologica (ossia centinaia di milioni di anni). La PEG, climatologicamente parlando, è considerata una fase stadiale dell’attuale periodo interglaciale.

wikipedia
Continua a leggere “E se fosse una nuova piccola era glaciale invece del riscaldamento globale?”

Non esiste un consenso scientifico su un Artico in riscaldamento e condizioni meteorologiche estreme

22 luglio 2021; articolo di Cap Allon

L’impatto del riscaldamento globale sui modelli meteorologici individuali è al limite della scienza: questa è la posizione principale.

Continua a leggere “Non esiste un consenso scientifico su un Artico in riscaldamento e condizioni meteorologiche estreme”

Il Meglio del Peggio – 20 Luglio 2021

Pubblicato il 20 Luglio 2021

Come previsto…dalle nostre previsioni settimanali, il rescue team in estate ha gioco facile a risvegliarsi, dando nuovi elementi a questa rubrica. È con (dis)piacere che in questa nuova puntata del “meglio del Peggio” inseriamo una “new entry”, giusto per non farci mancare nulla.

Continua a leggere “Il Meglio del Peggio – 20 Luglio 2021”

La NASA “aggiusta” ANCORA il grafico della temperatura globale

20 luglio 2021; articolo di Cap Allon

Il geologo Dr. Roger Higgs (DPhil, Oxford, Geology, di geoclastica.com) ha appena pubblicato una nuova rimozione della truffa del riscaldamento globale antropogenico. Di seguito è riportato un riepilogo delle sue scoperte, che puoi trovare per intero su ResearchGate (Nota tecnica 2021-5).

Continua a leggere “La NASA “aggiusta” ANCORA il grafico della temperatura globale”

I set di dati DMI rivelano che le estati artiche erano più calde negli anni ’50/’60

19 luglio 2021; articolo di Cap Allon

Il mondo gira sul dogma

Una popolazione che ha paura è una popolazione controllata

La “crisi climatica” è solo l’ultimo articolo di fede

Non ha basi scientifiche

È un’arma politico-sociale

Continua a leggere “I set di dati DMI rivelano che le estati artiche erano più calde negli anni ’50/’60”

SEGUI I SOLDI (CAMBIAMENTI CLIMATICI)

Pubblicato di Enzo Ragusa
Articolo di Stephen Moore – 18 Dicembre 2018

La prima regola di ferro della politica americana è: Segui i soldi. Questo spiega circa l’80% di quello che succede a Washington.

Poco dopo la pubblicazione dell’ultima relazione chicken little sul cambiamento climatico del mese scorso, ho notato sulla CNN che una delle ragioni per cui così tante centinaia di scienziati sono persuasi nel farlo è che sono pagati profumatamente.

Continua a leggere “SEGUI I SOLDI (CAMBIAMENTI CLIMATICI)”

Il sole spara il suo terzo “Halo CME” in altrettanti giorni

17 luglio 2021; articolo di Cap Allon

Il 16 luglio, un potente “alone CME” è uscito dal lato opposto del sole, la terza di tali esplosioni negli ultimi tre giorni.

Continua a leggere “Il sole spara il suo terzo “Halo CME” in altrettanti giorni”