Il ciclo solare 25 mostra segni di vita: rilasciato il “New Best Fit”

, di Cap Allon

Il ciclo solare 25 è andato avanti lentamente – le macchie solari sono state relativamente rare – e un recente incantesimo “vuoto” della durata di 2 settimane ha colto di sorpresa la maggior parte dei fisici solari. Tuttavia, controllando le previsioni ufficiali del NOAA, le cose sembrano andare “nei tempi previsti”, forse anche un po ‘in anticipo; ma ricorda, il NOAA prevedeva un ciclo solare 25 storicamente debole, paragonabile a quello del ciclo solare 24, e l’ultimo aggiornamento dell’agenzia non si discosta da questo.

Continua a leggere “Il ciclo solare 25 mostra segni di vita: rilasciato il “New Best Fit””

NUOVO STUDIO CONFERMA IL RUOLO CLIMATICO DEL SOLE

Del Dr. David Whitehouse – 6 Aprile 2021

“La comunità scientifica non è chiara sul ruolo che la variabilità solare gioca nell’influenzare gli eventi meteorologici e climatici sulla Terra. Questo studio mostra che c’è motivo di credere che sia assolutamente così e perché la connessione potrebbe essere stata persa in passato”.

Continua a leggere “NUOVO STUDIO CONFERMA IL RUOLO CLIMATICO DEL SOLE”

Elefanti in salotto (38)

Come gli Stati Uniti applicano politiche economiche di sfruttamento: il FMI e la Banca mondiale

“Lo scopo di una conquista militare è prendere il controllo delle economie straniere, prendere il controllo della loro terra e imporre tributi. Il genio della Banca Mondiale è stato riconoscere che non è necessario occupare un paese per imporre tributi o per impossessarsi della sua industria, agricoltura e terra. Invece di proiettili, utilizza manovre finanziarie. Finché altri paesi giocano un gioco economico artificiale che la diplomazia statunitense può controllare, la finanza è in grado di ottenere oggi ciò che richiedeva i bombardamenti e la perdita di vite umane da parte dei soldati”

Michael Hudson [1]
Continua a leggere “Elefanti in salotto (38)”

Elefanti in salotto (37)

Come i ricchi mantengono i lavoratori poveri – Outsourcing e Sweatshops

L’outsourcing è il luogo in cui l’azienda A paga l’azienda B per svolgere un lavoro che potrebbe essere svolto dall’azienda A. A livello internazionale, ciò significa che i lavori che venivano svolti nelle nazioni ricche ora vengono svolti nei paesi più poveri perché i salari sono più bassi. Molte merci sono prodotte in Cina, i vestiti provengono dal Bangladesh e i call center sono in India. I guadagni tipici per i lavoratori dell’industria dell’abbigliamento in Bangladesh sono di 75 sterline al mese, circa la metà dell’importo necessario per vivere. [1]

Continua a leggere “Elefanti in salotto (37)”

Elefanti in salotto (36)

Come mantenere poveri i paesi poveri: l’assurdità del vantaggio comparato

Specializzazione: concentrati sull’esportazione di cose che non valgono molto

Una delle peggiori teorie economiche che è stata imposta ai paesi poveri e agli studenti di economia è nota come vantaggio comparativo. Ciò significa che ogni paese dovrebbe specializzarsi in ciò che può fare, crescere o fare “meglio” [1] , e questo andrà a vantaggio di tutti. Se un paese ha il clima giusto, dovrebbe concentrarsi sulla coltivazione di colture che richiedono quel clima. Se ha salari bassi, dovrebbe concentrarsi su compiti ad alta intensità di manodopera, come cucire vestiti. Questa teoria è propaganda. Ci sono tre difetti principali.

Continua a leggere “Elefanti in salotto (36)”

Elefanti in salotto (35)

Il libero scambio è un codice per il commercio forzato

“Da quando i conquistadores hanno saccheggiato l’America Latina, il mondo non ha sperimentato un flusso (di ricchezza dai paesi poveri a quelli ricchi) nella direzione che vediamo oggi”

Morris Miller [1]

Le nazioni avanzate hanno cercato di costringere i paesi poveri a partecipare a quello che viene chiamato libero scambio. Questo è un termine propagandistico per indurre le persone a essere acritiche su ciò che effettivamente accade. Questo post spiega cosa significa veramente il libero scambio.

Continua a leggere “Elefanti in salotto (35)”

Elefanti in salotto (34)

Terapia d’urto: come l’austerità e la privatizzazione distruggono le nazioni

I politici dei paesi ricchi hanno cercato di “persuadere” con la forza altri paesi a utilizzare un sistema economico estremo con pochi servizi pubblici e pochissima regolamentazione delle grandi aziende. Questo di solito è chiamato neoliberismo. I diritti delle grandi imprese e degli investitori hanno la priorità su tutto il resto. Gli interessi pubblici e della comunità vengono ignorati. La vita delle persone, la loro salute, il loro lavoro, l’inquinamento, l’ambiente: tutte queste cose diventano irrilevanti quando le imprese non sono adeguatamente controllate. Questo post riassume le politiche che i paesi poveri hanno adottato, a causa di violenze, minacce, tangenti o auto-arricchimento personale, per gran parte degli ultimi 50 anni. Si noti che queste politiche sono molto diverse dalle politiche utilizzate dalle nazioni avanzate durante il loro sviluppo.

Continua a leggere “Elefanti in salotto (34)”

Elefanti in salotto (33)

Stato del mondo – La povertà è ovunque

“Come la schiavitù e l’apartheid, la povertà non è naturale. È creata dall’uomo e può essere superata e sradicata dalle azioni degli esseri umani”

Nelson Mandela

La popolazione mondiale era di circa 7,8 miliardi di persone nel 2020. Circa 2,2 miliardi di persone non hanno accesso ad acqua potabile sicura e oltre 4 miliardi non dispongono di servizi igienici sicuri [1]. Circa 800 milioni soffrono di denutrizione cronica. Un quinto di tutti i bambini sotto i 5 anni soffre di una crescita stentata [2]. Ogni anno circa 6 milioni di bambini e molti milioni di adulti muoiono di malattie facilmente prevenibili [3] e 9 milioni di persone muoiono di fame [4]. Alcuni progressi sono stati compiuti su alcune di queste questioni, in particolare in Cina. Tuttavia, le cose stanno peggiorando in altre regioni, come l’Africa. [5] Dal 1960, il divario di reddito tra paesi ricchi e paesi poveri si è approssimativamente triplicato [vi].

Continua a leggere “Elefanti in salotto (33)”

Elefanti in salotto (32)

Il debito come arma per sfruttare altri paesi

“L’importo totale del debito del terzo mondo è già stato rimborsato sei volte in interessi” [1]

A partire dal 2020, l’importo totale del debito dovuto dai paesi in via di sviluppo era di $ 11 trilioni. [2] Il costo degli interessi su questo debito era di centinaia di miliardi di dollari all’anno, ovvero oltre 1 miliardo di dollari al giorno. Questo è molte volte maggiore degli aiuti forniti dai paesi ricchi. [3] Questo post riassume i motivi principali per cui i paesi non dovrebbero essere tenuti a ripagare i propri debiti.

Continua a leggere “Elefanti in salotto (32)”

“Le epidemie di freddo NON sono causate dal riscaldamento globale” – Dr Jay Lehr e Tom Harris

Cap Allon

“Il raffreddamento globale – e il socialismo totalitario globale – sono le catastrofi che dovremmo temere di più”.

JAY LEHR e TOM HARRIS
Continua a leggere ““Le epidemie di freddo NON sono causate dal riscaldamento globale” – Dr Jay Lehr e Tom Harris”