Un nuovo impianto cerebrale wireless può manipolare le interazioni sociali nei topi.

Fonte: Northwestern University

I ricercatori della Northwestern University stanno costruendo legami sociali con fasci di luce.

Per la prima volta in assoluto, ingegneri e neurobiologi del Nordovest hanno programmato in modalità wireless – e poi deprogrammato – i topi per interagire socialmente tra loro in tempo reale. Il progresso è grazie a un dispositivo ultraminiaturizzato, wireless, senza batteria e completamente impiantabile primo nel suo genere che utilizza la luce per attivare i neuroni.

Continua a leggere “Un nuovo impianto cerebrale wireless può manipolare le interazioni sociali nei topi.”

Aprile è stato più freddo della media negli Stati Uniti, la NOAA sta mentendo – ecco la prova:

; Articolo di Cap Allon

I NOAA sono noti offuscatori e veri e propri sporchi manipolatori di dati. Sono stati sorpresi a cucinare i libri in diverse occasioni e le scuse che danno sono imbarazzanti quanto le loro previsioni.

Continua a leggere “Aprile è stato più freddo della media negli Stati Uniti, la NOAA sta mentendo – ecco la prova:”

Il freddo estremo dell’Europa è destinato a continuare

10 maggio 2021, Articolo di Cap Allon

I modelli a breve termine non sanno se stanno arrivando o andando. Questo flusso di corrente a getto meridionale li sta proiettando in un loop. E dopo aver ingannato molte pubblicazioni di MSM facendogli pubblicare titoli come “L’ondata di calore intensa di 10 giorni destinata a colpire l’Europa”, i modelli sono ora capovolti e prevedono ancora più freddo artico.

Continua a leggere “Il freddo estremo dell’Europa è destinato a continuare”

Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite

7 maggio 2021, Articolo di Cap Allon

Negli ultimi decenni, geografi, oceanografi, geofisici, glaciologi, climatologi, geoingegneri e Al Gore -ha- hanno mostrato grande interesse per l’estensione del ghiaccio marino nell’Oceano Artico.
Molti di questi esperti immaginavano un Oceano Artico libero dai ghiacci.
Inutile dire che ognuna di queste previsioni si è dimostrata irrimediabilmente sbagliata, eppure la maggior parte degli scienziati dietro di loro ha mantenuto le proprie posizioni e credibilità nei rispettivi campi.
Questa è un’indicazione di quanto sia profonda la narrazione.

Continua a leggere “Anni di previsioni del ghiaccio marino artico fallite”

Il raffreddamento indotto dal sole è la nostra unica speranza

Prof. Fritz Vahrenholt: Il raffreddamento indotto dal sole in questo decennio è la nostra unica speranza contro le pericolose politiche di riduzione della CO2

9 maggio 2021, Articolo di Cap Allon

Il Prof. Fritz Vahrenholt ha conseguito un dottorato in chimica.
Ha iniziato la sua carriera professionale presso l’Agenzia Federale per l’Ambiente a Berlino prima di entrare a far parte del Ministero dell’Ambiente dell’Assia. Dal 1984 al 1990 è stato segretario di Stato per l’ambiente, dal 1991 al 1997 ministro per l’energia e l’ambiente nello stato di Amburgo. È anche autore di diversi libri sull’ambiente; il bestseller “Seveso ist überall” (“Seveso è ovunque”) è stato uno dei libri più influenti per il movimento ambientalista verde in Germania.

Continua a leggere “Il raffreddamento indotto dal sole è la nostra unica speranza”

Offline: la tecnocrazia in arrivo

Vol 396 December 12, 2020 The Lancet

Mentre il 2020 volge al termine, una tendenza tra le nazioni più gravemente colpite da COVID-19 porta qualche discussione. È che le democrazie si stanno evolvendo in tecnocrazie, con questo intendo una forma di governo in cui coloro che detengono il potere politico sono nominati sulla base della loro esperienza scientifica. Sarebbe difficile negare che gli scienziati abbiano assunto un ruolo nel processo decisionale politico senza precedenti nella memoria recente. L’intellettuale pubblico francese Bernard-Henri Lévy fu il primo a sollevare la questione del potere medico.

Continua a leggere “Offline: la tecnocrazia in arrivo”

L’Inghilterra è nel maggio più freddo da quando è iniziata la conservazione dei record nel 1659 (durante il minimo di Maunder)

, Articolo di Cap Allon

Dopo il suo APRILE più freddo dal 1922, l’Inghilterra è ora in viaggio per il MAGGIO più freddo da quando è iniziata la registrazione dei dati circa 362 anni fa , dal minimo di Maunder (1645-1715)!

Continua a leggere “L’Inghilterra è nel maggio più freddo da quando è iniziata la conservazione dei record nel 1659 (durante il minimo di Maunder)”

Il fisico William Happer: Non c’è nessuna emergenza climatica

L’energia rinnovabile è la strategia inversa di Robin Hood … raddoppiare la CO2 non fa differenza

, Articolo di Cap Allon

William Happer è un fisico americano con oltre 200 articoli scientifici pubblicati su riviste scientifiche. È il Cyrus Fogg Brackett Professor of Physics, Emeritus, presso la Princeton University, e ha anche lavorato per il governo degli Stati Uniti in due diverse occasioni: la prima è stata tra il 1991-1993, dove ha ricoperto il ruolo di Director of Energy Research, e la seconda tra 2018-2019 sotto l’amministrazione Trump, dove è stato vice assistente del presidente per le tecnologie emergenti presso il Consiglio di sicurezza nazionale.
Il dottor William Happer ha parlato al National Leadership Seminar, sponsorizzato dall’Hillsdale College, il 19 febbraio 2021 a Phoenix, in Arizona. Di seguito è riportato un dettaglio del suo discorso, comprese le diapositive che ha condiviso:

Continua a leggere “Il fisico William Happer: Non c’è nessuna emergenza climatica”

I dati ci sono e sono giusti.. è la lettura che se ne fa che è capovolta.

I dati “segreti” della NASA rivelano che le nevicate globali sono *aumentate* negli ultimi 40 anni

Cap Allon

Esperto analista di dati, veterano di Wall Street da 10 anni e autoproclamato “Mrs. Smarty Pants “, Zoe Phin di phzoe.com elabora i dati su GLOBAL SNOWFALL e rivela una tendenza sorprendente ( sorprendente per gli allarmisti, almeno).

Continua a leggere “I dati ci sono e sono giusti.. è la lettura che se ne fa che è capovolta.”

GOVERNANCE ALGORITMICA

Sviluppo di un programma di ricerca attraverso il potere dell’intelligenza collettiva

John Danaher 1, Michael J Hogan 1, Chris Noone 1, Rónán Kennedy 1, Anthony Behan 2, Aisling De Paor 3, Heike Felzmann 1, Muki Haklay 4, Su-Ming Khoo 1, John Morison 5, Maria Helen Murphy 6, Niall O’Brolchain 1, Burkhard Schafer 7 e Kalpana Shankar 8

Astratto

Viviamo in un’era algoritmica in cui matematica e informatica si uniscono in nuovi e potenti modi per influenzare, modellare e guidare il nostro comportamento e il governo delle nostre società. Poiché queste strutture di governance algoritmica proliferano, è fondamentale garantirne l’efficacia e la legittimità. Cioè, dobbiamo garantire che siano un mezzo efficace per raggiungere un obiettivo politico legittimo che sia anche proceduralmente equo, aperto e imparziale. Ma come possiamo garantire che le strutture di governance algoritmica lo siano entrambe? Questo articolo condivide i risultati di un seminario sull’intelligenza collettiva che ha affrontato esattamente questa domanda. Il workshop ha riunito un gruppo multidisciplinare di studiosi per considerare (a) le barriere alla governance algoritmica legittima ed efficace e (b) i metodi di ricerca necessari per affrontare la natura e l’impatto di barriere specifiche. Una tecnica di laboratorio di gestione interattiva è stata utilizzata per sfruttare l’intelligenza collettiva di questo gruppo multidisciplinare. Questo metodo ha consentito ai partecipanti di produrre un quadro e un programma di ricerca per coloro che sono preoccupati per la governance algoritmica. Descriviamo questo programma di ricerca di seguito, fornendo una mappa dettagliata dei temi chiave della ricerca, delle domande e dei metodi che il nostro workshop ha ritenuto opportuno perseguire.
Ciò si basa sul lavoro esistente sui programmi di ricerca per studi di algoritmi critici in un modo unico attraverso il metodo dell’intelligenza collettiva.

Parole chiave
Governance algoritmica, Big Data, algocrazia, intelligenza collettiva, gestione interattiva, partecipazione pubblica

  1. National University of Ireland – Galway, Irlanda IBM, Irlanda
  2. Facoltà di Giurisprudenza e Governo, Dublin City University, Irlanda
  3. Dipartimento di geografia, University College London, UK
  4. School of Law, Queen’s University, Belfast, Regno Unito
  5. Facoltà di giurisprudenza, Maynooth University, Irlanda
  6. Facoltà di giurisprudenza, Old College, Università di Edimburgo, Regno Unito
  7. University College Dublin, Irlanda
  8. Autore corrispondente:
    John Danaher, Università nazionale dell’Irlanda – Galway, University Road, Galway, Irlanda.
    E-mail: john.danaher@nuigalway.ie
Continua a leggere “GOVERNANCE ALGORITMICA”